buratti

About buratti

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
So far buratti has created 549 blog entries.

Le FOTO del Defibrillatore consegnato all’ASCD BASE 96 di Seveso

LIVE Onlus prosegue con la donazione di defibrillatori in tutta Italia. Il 135esimo è stato consegnato all’A.S.D.C Base 96 società calcistica di Seveso (provincia di Monza e Brianza) domenica 2 aprile prima della partita di campionato degli Allievi in una splendida cornice di pubblico. Si tratta della prima delle tre donazioni previste per il progetto benefico dedicato a Mattia Zambelli, calciatore 26enne di Bollate (Milano) volato in cielo lo scorso novembre, dopo un malore improvviso, che lo ha colpito nell’azienda di famiglia.

Il fratello Andrea ha consegnato al capitano della Base 96 il prezioso apparecchio salvavita con un preciso intento: portare avanti – attraverso la nostra associazione benefica – la grandissima passione per il calcio di Mattia con questo gesto stupendo.
Questo defibrillatore è stato installato nel campo d’allenamento della Base 96 in via Ortes.

A breve, grazie alla raccolta fondi di tutti gli amici, doneremo un defibrillatore alle altre due squadre dove ha militato ed ancora sprovviste di apparecchio salvavita.

Eccole nel dettaglio:

-> DESIO CALCIO (Desio – Monza Brianza)
-> PADERNO CALCIO (Paderno Dugnano – Milano)

La data della consegna sarà comunicata a breve.
Tutte le società coinvolte dal nostro progetto hanno allenatori, dirigenti, e collaboratori già formati per utilizzare il defibrillatore nei corsi BLSD di rianimazione cardiopolmonare.

Ringraziamo di cuore la famiglia e tutti gli amici di Mattia, e tutta la Base 96 ,per aver condiviso con LIVE Onlus il suo ricordo. Siamo orgogliosi di condividere questa emozione tutti insieme.

“Perché il sogno te lo scegli da bambino” si era tatuato sulla spalla Mattia, con un pallone e uno scarpino da calcio. Con questa donazione portiamo avanti il suo sogno e quello di tanti altri bambini, che potranno così giocare a pallone con il massimo della prevenzione.

“Mattia sempre nei nostri cuori”

2017-04-05T14:21:59+00:00 aprile 5th, 2017|Notizie|

Nuovo Progetto: TRE Defibrillatori per ricordare Mattia ZAMBELLI

Ci piace ricordare. Fare qualcosa di concreto per gli altri è, senza dubbio, il modo più bello che esiste. LIVE Onlus lancia con questo spirito un nuovo progetto benefico dedicato a Mattia Zambelli, calciatore 26enne di Bollate (Milano) volato in cielo lo scorso novembre, dopo un malore improvviso, che lo ha colpito nella ditta di famiglia.

Mattia Zambelli

Il fratello Andrea e tutti gli amici hanno deciso di portare avanti – attraverso la nostra associazione benefica – la sua grandissima passione per il calcio (ha giocato in tantissime squadre toccando anche l’Eccellenza, la Serie D e il Beach Soccer) con un gesto stupendo. Donare, con una raccolta fondi, un defibrillatore alle squadre dove ha militato ed ancora sprovviste di apparecchio salvavita.

Eccole nel dettaglio:

-> BASE 96 (Seveso – Monza Brianza)
-> DESIO CALCIO (Desio – Monza Brianza)
-> PADERNO CALCIO (Paderno Dugnano – Milano)

Tutte le società coinvolte dal nostro progetto hanno allenatori, dirigenti, e collaboratori già formati per utilizzare il defibrillatore nei corsi BLSD di rianimazione cardiopolmonare.

La prima consegna è prevista domenica 2 aprile 2017 alle 11 al Centro sportivo di via Cavalla a Seveso, proprio alla BASE 96. Per Mattia rappresentava più di una squadra di calcio: è stata una famiglia. Era partito nella Juniores nazionale poi l’esordio con la prima squadra in Serie D, a 17 anni, grazie alla fiducia del ds Volpi e del presidente Basilico. A conferma del legame speciale la BASE 96 riprenderà Mattia ben tre volte nella sua carriera. Ora un defibrillatore a suo nome per praticare sport con la massima sicurezza.

A breve definiremo anche le date delle altre due consegne previste per il DESIO CALCIO e il PADERNO CALCIO.

Ringraziamo di cuore la famiglia e tutti gli amici di Mattia, per aver condiviso con LIVE Onlus il suo ricordo. Siamo orgogliosi di condividere questa emozione tutti insieme.

“Perché il sogno te lo scegli da bambino” si era tatuato sulla spalla Mattia, con un pallone e uno scarpino da calcio. Con questa donazione portiamo avanti il suo sogno e quello di tanti altri bambini, che potranno così giocare a pallone con il massimo della prevenzione.

“Mattia sempre nei nostri cuori”

Con questo ennesimo progetto LIVE porta a 137 i Defibrillatori donati.

2017-04-05T14:23:11+00:00 marzo 28th, 2017|Notizie, Progetti|

La FOTO della donazione all’Associazione sportiva JUMP’G BOX di Cologno al Serio (Bergamo)

Lunedì 27 marzo 2017“La consapevolezza di quanto è bello condividere un progetto benefico. Lo sport che aiuta a fare prevenzione e creare legami. Insieme si può fare davvero tanto”. Festeggiamo attraverso le parole di Chiara Drago (sindaco di Cologno al Serio in provincia di Bergamo) la 134esima donazione in tutta Italia di un defibrillatore da parte di LIVE Onlus. L’apparecchio salvavita è stato consegnato all’Associazione sportiva Jump’g Box dalle mani della nostra Testimonial Marta Milani (atleta bergamasca della nazionale italiana e olimpionica a Rio 2016 dei 400 mt piani). Alla cerimonia hanno partecipato tante persone legate alla comunità della Bassa bergamasca che si sono informate a fondo sull’attività benefica di LIVE anche per aprire nuovi progetti futuri.

Marta Milani con il Defibrillatore per la scuderia JUMP’G BOX

La scuderia sportiva Jump’g (affiliata alla FISE), si compone di 28 box, un campo esterno 70×25, un campo coperto 50×20, club house, spogliatoi e ampi paddock. All’interno della struttura si effettuano lezioni di equitazione per agonisti e non, tenute da istruttori federali di 1^ e 2^ livello;. Gli istruttori della scuderia hanno partecipato con impegno e attenzione ai corsi di rianimazione cardiopolmonare (obbligatori per ricevere il defibrillatore) organizzati da Anpas Lombardia. Un ringraziamento speciale va a Matteo Buratti e a Mauro Gherardi Arnoldi che si sono prodigati per chiudere il progetto. Il traguardo dei 134 defibrillatori donati è stato possibile grazie ai fondi raccolti nelle aste benefiche con il materiale donato dai nostri Testimonial calciatori. Materiale che numerosi collezionisti o semplici appassionati si sono aggiudicati. Grazie davvero a tutti per questo prestigioso risultato.

Per LIVE Onlus si tratta del secondo DAE donato al mondo dell’equitazione. Il primo è stato già consegnato a novembre all’associazione sportiva “ASD Baia del Re” di Casnigo sempre in Provincia di Bergamo. È bello aiutare e cardioproteggere tante realtà sportive diverse.

Alla data odierna sono 134 i defibrillatori donati da LIVE Onlus in otto anni e mezzo di attività che prosegue con il progetto “CuoreBatticuore”. Fra questi ben 26 apparecchi solo nella bergamasca (fra questi Lallio, Bergamo Monterosso, Longuelo, Albino, Fara Gera d’Adda, Almenno San Salvatore, Scanzorosciate, Bergamo Excelsior, Brusaporto, Gorle).

2017-04-05T11:21:20+00:00 marzo 27th, 2017|Notizie, Progetti|

1 nuovo Defibrillatore: Ass.ne JUMP’G BOX di Cologno al Serio (Bergamo)

LIVE Onlus prosegue con la donazione di defibrillatori in tutta Italia. Il 134esimo sarà consegnato all’Associazione sportiva Jump’g Box scuderia di Cologno al Serio (provincia di Bergamo) sabato 25 marzo 2017, alle 14.30, in via Strada dei Livelli 26 (all’interno dell’area protetta del parco del fiume Serio). Tra tantissimo fieno e fantastici cavalli c’è una voglia matta di fare sport con la massima sicurezza.  L’apparecchio salvavita sarà attivato dalle mani della nostra Testimonial Marta Milani (atleta bergamasca della nazionale italiana e olimpionica a Rio 2016 dei 400 mt piani). Fra tanti appassionati e amici dell’associazione sportiva Jump’g Box ci sarà anche Chiara Drago sindaco di Cologno al Serio.

La scuderia (affiliata alla FISE), si compone di 28 box, un campo esterno 70×25, un campo coperto 50×20, club house, spogliatoi e ampi paddock. All’interno della struttura si effettuano lezioni di equitazione per agonisti e non, tenute da istruttori federali di 1^ e 2^ livello; inoltre si organizzano passeggiate sulle rive del fiume Serio. Gli istruttori della scuderia hanno partecipato con impegno e attenzione ai corsi di rianimazione cardiopolmonare (obbligatori per ricevere il defibrillatore) organizzati da Anpas Lombardia.

Per LIVE Onlus si tratta del secondo DAE donato al mondo dell’equitazione. Il primo è stato già consegnato a novembre all’associazione sportiva “ASD Baia del Re” di Casnigo sempre in Provincia di Bergamo.

Un grazie immenso, come sempre, va a tutte le persone che hanno sposato la nostra causa e che ogni giorno ci sostengono per fare insieme #beneficenzasemprecolcuore.

2017-04-05T11:10:57+00:00 marzo 21st, 2017|Notizie, Progetti|

Le FOTO della donazione all’ORATORIO di LISSONE: con Lambrughi, Antonelli e Monelli

Una bella giornata primaverile, con tanti piccoli amici all’Oratorio San Giuseppe Artigiano a Lissone (Monza Brianza) e la donazione di un defibrillatore da parte di LIVE Onlus, accompagnati da tre Testimonial d’eccezione: il difensore del Livorno, Ale Lambrughi, quello del Milan, Luca Antonelli e l’ex attaccante di Monza, Lazio e Fiorentina, Paolo Monelli.

La nostra Associazione è stata accolta da tante persone e bambini, che hanno passato dei momenti indimenticabili con noi ma, soprattutto, con i tre nostri Testimonial.

Vogliamo ricordare con affetto le urla di gioia dei bambini che incitavano “Alessandro” e “Luca”, Lissonesi d’origine, ad entrare nel campo di gioco; la loro voglia di farsi autografare maglie, scarpe e parastinchi dai nostri preziosi sportivi; la lotteria organizzata dal nostro, e loro, gigante buono Matteo Massardi, grazie alla quale è stata raccolta una somma preziosa per Live Onlus; e le tante parole spese a favore della nostra Associazione.

Il calore delle persone riservatoci sarà, come sempre,  il miglior carburante per tutti noi, e proprio l’accoglienza e l’affetto dimostratoci ci aiuteranno ad andare sempre più avanti.

Grazie a tutti voi che ci permettete di fare una #beneficenzasemprecolcuore

Tanti autografi per i numerosi bambini presenti

Alla data odierna, quindi, sono 133 i defibrillatori donati da LIVE Onlus in otto anni e mezzo di attività che prosegue con il progetto “CuoreBatticuore”.

2017-04-05T11:16:12+00:00 marzo 19th, 2017|Notizie, Progetti|

LIVE e il binomio con l’AlbinoLeffe: patch per Albinocardioprotetta sulle maglie

Prosegue il progetto “Albino città Cardioprotetta” e con questo anche il binomio tra la squadra di calcio dell’AlbinoLeffe (club di Lega Pro) e LIVE Onlus, che assieme si sono fatti promotori di alcune iniziative di carattere benefico, per contribuire a dotare di defibrillatori alcuni comuni italiani, tra cui quello di Albino, in provincia di Bergamo.

L’iniziativa, patrocinata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Albino, è arrivata ieri al suo terzo step: dopo la presenza del portiere bluceleste Achille Coser come Testimonial d’eccezione e la donazione di 5 divise ufficiali utilizzate durante l’incontro AlbinoLeffe-Padova, la società bluceleste ha scelto di applicare sul retro della propria seconda divisa da gara un logo rimarcante la collaborazione con LIVE Onlus.
La “sponsorizzazione”, collocata sotto i numeri dei giocatori, conterrà i loghi di LIVE Onlus e Albino Cardioprotetta, oltre alla scritta “Live Onlus e U.C. AlbinoLeffe insieme per Albino Città Cardioprotetta”.
Non è un caso che tale logo sia stato applicato sulle maglie di trasferta rosse, il cui accostamento cromatico, richiamando i colori della provincia di Bergamo, sottolinea lo stretto legame tra il club e il territorio.
Al termine della stagione, la società bergamasca ha scelto di donare le 20 maglie da gioco proprio a LIVE Onlus, che le metterà all’asta sul canale eBay dell’associazione. Il ricavato verrà destinato in beneficenza per l’acquisto di nuovi defibrillatori, estendendo il progetto in altre città.

2017-03-13T11:18:34+00:00 marzo 6th, 2017|Notizie|

LIVE e la collaborazione con STUDIO ASSIST & PARTNERS

Con immenso orgoglio possiamo annunciare la nuova partnership tra la nostra associazione benefica e Studio Assist & Partners, azienda giovane e dinamica, molto attiva in ambito calcio.

Studio Assist & Partners, nasce infatti dalle differenti competenze di professionisti legati al mondo del calcio e del management aziendale; è una società affermata del settore, che grazie alla sua innovativa e completa struttura composta da soci, agenti FIFA, associati (Consulenti di Mercato e di Marketing, Mediatori e Osservatori ) e partner, è in grado di rispondere in modo rapido, completo ed efficace alle esigenze di tutti i propri assistiti.

Studio Assist & Partners cura la gestione delle carriere dei calciatori occupandosi della ricerca e della stipula del miglior contratto professionale.

visitate qui il sito www.studioassist.eu

2017-04-05T11:06:48+00:00 marzo 6th, 2017|Notizie|

#NelCuoreDelCalcio: un aiuto per una famiglia di Ceccano, grazie a Gigi Frattali

LIVE Onlus non si occupa solo di donare defribillatori in tutta Italia  (alla data odierna sono già stati consegnati 133 apparecchi salvavita in nove anni di attività). Da sempre è disponibile anche ad accogliere altri progetti benefici proposti direttamente dai calciatori che ci sostengono. Grazie all’iniziativa “NEL CUORE DEL CALCIO”, avviata nel novembre 2016 in collaborazione con AIC (Associazione Italiana Calciatori), siamo riusciti a chiudere un progetto benefico proposto dal giocatore Pierluigi Frattali del Parma Calcio.

Nella prima parte della stagione, infatti, la società emiliana ha donato a AIC e LIVE Onlus alcune maglie da gara indossate in campo e piazzate in asta benefica su Ebay per raccogliere fondi per questo progetto. I calciatori professionisti, coinvolti in maniera attiva avevano la possibilità di indicare un progetto di beneficenza cui destinare il 50% del ricavato, mentre il restante 50% andava destinato al progetto “Italia Cardioprotetta”, per l’acquisto e la distribuzione di defibrillatori su tutto il territorio nazionale. Il Parma ha quindi deciso di aiutare una famiglia di Ceccano (provincia di Frosinone), che sta lottando per guarire la figlia di un anno, colpita da una leucemia mieloide e ricoverata al Bambin Gesù di Roma.

Nelle prossime settimane comunicheremo anche per le altre squadre di Lega Pro che hanno partecipato all’iniziativa “NEL CUORE DEL CALCIO” la destinazione del progetto benefico.

2017-04-05T11:14:51+00:00 marzo 2nd, 2017|Notizie|

Donato un nuovo defibrillatore: il primo Matrimonio di LIVE ONLUS

Due futuri sposi con un dono speciale fra le mani circondati da un sacco di bambini sorridenti, che non vedono l’ora di rincorrere il pallone sul campetto di sabbia. “Abbiamo tanta gioia nel cuore per il nostro matrimonio – ha raccontato la coppia, emozionata, agli Esordienti – è così bello pensare anche agli altri”. È stata una giornata indimenticabile, ieri pomeriggio, per LIVE Onlus all’oratorio “San Giovanni Bosco” di Desenzano di Albino (prov. di Bergamo), dove si respira il calcio vero “tutto passione”. La consegna del 132esmo defibrillatore è legata al gesto spontaneo, bellissimo, di Valentina & Francesco che convoleranno a nozze il 16 giugno 2017. I due giovani bergamaschi hanno scelto di condividere la gioia del loro matrimonio con LIVE Onlus finanziando interamente l’apparecchio salvavita al posto delle classiche bomboniere. I bimbi, felicissimi, hanno donato ai futuri sposi una maglia celebrativa della loro squadra con i nomi, la data del matrimonio, e la scritta “grazie”. È la prima volta che LIVE Onlus condivide un matrimonio con un’iniziativa benefica. Festeggiare e sostenere due giovani che scelgono di stare insieme tutta la vita, condividendo la donazione di un defibrillatore, è un modo meraviglioso di vivere la nostra associazione. Ringraziamo i due futuri sposi Valentina & Francesco, l’oratorio Desenzano Calcio, gli assessori del Comune di Albino presenti alla cerimonia, e tutte le persone che hanno collaborato per realizzare questo progetto.

Alla data odierna, quindi, sono 132 i defibrillatori donati da LIVE Onlus in otto anni e mezzo di attività che prosegue con il progetto “CuoreBatticuore”. Ricordiamo che Live Onlus nel 2016 ha cardioprotetto il Comune di Albino donando altri 7 apparecchi salvavita (sono già collocati su palestre e campi da calcio del Comune). Tutti i responsabili delle polisportive e degli oratori o centri sportivi interessati dalla consegna del defibrillatore hanno già svolto i corsi Blsd, obbligatori per legge, per intervenire in caso di emergenza

2017-03-13T11:19:32+00:00 febbraio 26th, 2017|Notizie, Progetti|

Due ORATORI lombardi saranno cardioprotetti da LIVE

23 febbraio 2017 – Ennesima donazione di defibrillatori da parte di LIVE Onlus che nei prossimi giorni consegnerà altri due apparecchi salvavita in Lombardia. Il primo appuntamento in programma Sabato 25 febbraio 2017 alle 14.15 all’oratorio “San Giovanni Bosco” di Desenzano di Albino (prov. di Bergamo) in piazza del Santuario nr 6, è davvero speciale. Valentina & Francesco, due futuri sposi bergamaschi (convoleranno a nozze il 16 giugno 2017), hanno scelto di condividere la gioia del loro matrimonio con un gesto bellissimo. Al posto delle classiche bomboniere hanno finanziato interamente un defibrillatore che sarà donato proprio sabato alla squadra Esordienti, prima della partita di campionato. Un gesto profondo, di cuore, che siamo orgogliosi come LIVE Onlus di condividere.

La seconda consegna, invece, riguarderà l’oratorio San Giuseppe Artigiano a Lissone (provincia di Monza e Brianza) ed è prevista per domenica 19 marzo 2017 alle 14.30 con la Società Sportiva SGA che promuove sport con oltre 150 bambini.

In entrambi gli oratori – è importantissimo – sono stati organizzati e portati a termine i corsi Blsd obbligatori per ricevere il defibrillatore. Ringraziamo allenatori, accompagnatori, dirigenti, e genitori che si sono resi disponibili a imparare (in 5 ore di corso) tutte le manovre che possono salvare la vita a una persona colta improvvisamente da arresto cardiaco. Lo diciamo sempre e non ci stanchiamo mai di ribadirlo: per ricevere in donazione da LIVE Onlus il defibrillatore, i corsi sono fondamentali.


Alla data odierna, quindi, sono
133 i Defibrillatori donati da LIVE in otto anni e mezzo di attività, che prosegue così con il progetto “CuoreBattiCuore”.

2017-03-09T08:34:23+00:00 febbraio 23rd, 2017|Notizie|

LIVE e il terzo incontro con i SENZATETTO di MILANO

04 febbraio 2017 – Terzo appuntamento in pochi mesi per LIVE e i suoi sostenitori, con i CLOCHARD di MILANO. Dopo le tappe dello scorso 8 e 28 dicembre, LIVE Onlus è tornata a Milano per dare una mano ai senzatetto.

Vogliamo provare a dare voce ai tanti volontari che ci hanno accompagnato in questa avventura. Abbiamo chiesto di condividere la loro esperienza, e vogliamo partire dai più piccoli.

Sofia, 11 anni:
“Sono rimasta colpita dalla storia di Roberto, chiamato Chicco. Lui ha dovuto affrontare diverse operazioni alla gamba. Aveva un lavoro come tante persone, ma le sue continue cure forzate lo hanno fatto diventare un disoccupato come tanti altri. Purtroppo, però, le cose sono piano piano sempre di più peggiorate. La mancanza del lavoro, una malattia improvvisa di sua moglie/compagna, le continue medicine da comprare… alla fine entrambi non sono più riusciti a mantenersi e così sono finiti, purtroppo, per strada. Grazie all’aiuto di una persona sconosciuta, che ha incontrato casualmente in giro per Milano, oggi, ha un tetto sotto cui dormire: una piccola stanza in una fabbrica abbondonata, senza luce e senza qualsiasi altra comodità. Lui, nonostante tutto, è grato della possibilità che ha avuto. Chicco non potrò mai dimenticarlo, perché mi ha fatto capire quanto possa essere semplice ritrovarsi per strada”.

Ora è il turno di Edoardo e Alessandro, 13 anni:
“Il giorno 4 febbraio siamo andati a Milano, iniziando da San Babila, per fare la nostra consueta attività di donazione ai senzatetto e lì abbiamo conosciuto un personaggio speciale. Si chiama Alessandro Marcolin, un ex broker da 800 milioni l’anno. Oggi è un clochard per scelta. Tempo fà lasciò, infatti, tutta la sua famiglia ed il suo lavoro per vivere per strada. Si fa chiamare il “filosofo dei poveri”. Appena lo abbiamo incontrato ci ha mostrato un libro che stava leggendo: Seneca, “l’orto di essere felici”.
Con le sue citazioni, il clochard Alessandro, diffonde tranquillità e felicità tra i senzatetto. “Quando lo abbiamo incontrato gli abbiamo chiesto se avesse bisogno di vestiti o cibo, e lui ci ha risposto che aveva solo bisogno di sorrisi e felicità.

Prima di diventare quello che è adesso, quando era ancora milionario, aprì una mensa per i poveri dove tutti i clochard di Milano vanno a mangiare e bere gratuitamente. Abbiamo fatto un paragone con i miliardari o milionari di oggi e ci siamo resi conto che la sua scelta è unica. Ci ha colpito molto una citazione, tratta dal “Il Piccolo Principe”, che ci ha voluto insegnare: il mondo è semplice, si vede bene solo se si ha un cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”.

Forse Alessandro ha visto davvero bene e ha saputo cogliere il vero senso dell’esistenza umana: si può essere felici solo se si ha un cuore pieno di gioia!.

Per concludere ci teniamo a lasciare un commento di un nuovo volontario di Live Onlus, Carlo:
“Sabato sera ho partecipato per la prima volta nella mia vita, all’esperienza organizzata da Live Onlus in aiuto ai senzatetto di Milano.? Mi sono ritrovato in Piazzale Lagosta insieme agli organizzatori e gli altri partecipanti, ed, insieme, ci siamo spostati prima verso la zona di San Babila e il Duomo di Milano e poi verso le zone della stazione centrale di Milano.?All’inizio ovviamente non sapevo cosa fare, essendo per me la prima volta che facevo un’esperienza del genere, e quindi ho seguito 2 dei 6 bambini che partecipavano a questa iniziativa, oltre ai circa 12/13 adulti.
Abbiamo cominciato a distribuire ai senzatetto le cose ci chiedevano oppure che proponevamo: pantaloni, maglie, giacconi, intimo, coperte e scarpe, per aiutare a combattere in maniera più efficace il freddo pungente di Milano.? E’ stata un’emozione incredibile conoscere queste persone, ascoltare le loro storie e i loro racconti di vita, guardare nei loro occhi e condividere con loro anche momenti di ilarità.?Ho conosciuto poeti, imprenditori sfortunati, persone che hanno scelto di fare questo tipo di vita, ballerini, cantanti, sognatori, ma, soprattutto, persone vere, con le loro storie frutto della loro vita o della loro fantasia.?Ad un certo punto mi sono anche chiesto se ero io ad aiutare loro, oppure loro ad aiutare me a capire meglio i veri valori della vita, ad apprezzare tutto ciò che ho, e che magari spesso do per scontato.?Ovviamente non è tutto rose e fiori. Ci sono stati momenti un po’ più di tensione, soprattutto, in stazione centrale, dove tra le persone che frequentano questa zona ci sono personaggi un po’ su di giri. Alla fine la disponibilità dei volontari ed i loro sorrisi hanno stemperato i momenti più difficili e fatto andare le cose in maniera perfetta.?La cosa che più mi è rimasta dentro di questa esperienza è stato vedere i 6 bambini che hanno partecipato all’evento muoversi con dedizione e gioia in mezzo a questa realtà presente, ma nascosta della città di Milano, e mettersi a disposizione per cercare di accontentare le richieste dei senzatetto.?Stima infinita per i genitori di questi ragazzi, che hanno dedicato una serata libera dai loro impegni. La maggior parte delle persone usa il tempo libero serale per rilassarsi, ma ammetto che trovare il tempo per dedicarsi a coloro che hanno bisogno, che sono dimenticati un po’ da tutti, ti cambia.?Mi rimarrà di questi ragazzi, come dei loro genitori e degli altri volontari, il sorriso, la voglia di aiutare più persone possibili, la caparbietà di andare a cercare chi poteva avere bisogno.
Sono veramente orgoglioso di aver fatto parte di questo gruppo per una sera, di aver conosciuto persone meravigliose come Francesca e Andrea e tutti gli altri, ma soprattutto felice di aver visto dei ragazzi che hanno voglia e gioia di dedicare il loro tempo per le persone più sfortunate.?Io, da padre di un bambino di 4 anni e mezzo, sogno un giorno di poter condividere con mio figlio una serata come quella passata sabato sera, perché penso a quanto possa essere bello, per una famiglia, fare un’esperienza del genere nel proprio percorso di vita.?Grazie a tutti voi per ciò che mi avete donato”.

Come staff di Live Onlus ci teniamo a ringraziare le tante persone che ci hanno aiutato a raccogliere il materiale, il nostro amico e sostenitore Filippo che è riuscito a trovarci gratuitamente un furgone perfetto, i volontari che ci hanno accompagnato in questa importante e diversa serata….

Ogni consegna ci lascia esperienze nuove, ricordi indelebili, ci permette di conoscere persone stupende tra i clochard, tra i volontari e anche se ogni volta ci diciamo “questa è l’ultima”, a fine serata, costantemente, iniziamo a riflettere subito sulla successiva.


Fa inoltre davvero piacere evidenziare anche i due articoli pubblicati su IL GIORNO e sulla GAZZETTA dello SPORT (edizione Milano) di sabato e domenica scorsa, nei quali si è parlato di Live e di questa esperienza con i clochard milanesi.

2017-03-09T08:34:26+00:00 febbraio 4th, 2017|Notizie|

Donato 1 nuovo Defibrillatore per ORATORIO COSTA VOLPINO (Bg)

29 gennaio 2017 – Ennesima donazione di un defibrillatore da parte di LIVE Onlus nella bergamasca. Il 131esimo apparecchio salvavita (il primo di questo 2017) è già attivo all’oratorio “Corti” di Costa Volpino grazie a un progetto avviato dal nostro Testimonial Luca Belingheri. Il calciatore della Cremonese, infatti, si è prodigato con la moglie Anna (presente alla consegna con il figlio e il responsabile Gigi Giorgi del Costa Volpino calcio) per sostenere e coinvolgere il maggior numero di persone nei corsi di rianimazione cardiopolmonare, fondamentali per ricevere il defibrillatore e salvare una vita in caso di arresto cardiaco.

Oltre 30 persone legate allo sport e all’oratorio (allenatori, accompagnatori, giocatori, genitori) si sono già formati ma nelle prossime settimane saranno avviati altri corsi. Il Gruppo Sportivo Oratori di Costa Volpino promuove l’avviamento dell’attività sportiva nei 4 oratori principali del Comune.

Gestiscono e coordinano l’attività del calcio per i bambini dai 5 ai 12 anni prestando molta attenzione alla prevenzione sui problemi cardiaci. Al momento sono circa 100 i ragazzi che partecipano attivamente alle attività sportive. 

 

Vittorio Ravazzini, responsabile delle consegne dei defibrillatori in Lombardia per LIVE Onlus, ha ribadito la disponibilità dell’associazione LIVE a donare altri apparecchi salvavita per cardioproteggere tutte le strutture sportive e scolastiche di Costa Volpino. Un ringraziamento va a tutta la comunità per la sensibilità e la partecipazione con cui è stato concluso questo progetto.

Alla data odierna, quindi, sono 131 i Defibrillatori donati da LIVE in otto anni e mezzo di attività, che prosegue così con il progetto “CuoreBattiCuore”.

2017-03-09T08:34:29+00:00 gennaio 29th, 2017|Notizie|

Donati 2 nuovi Defibrillatori: provincia di BERGAMO e COSENZA

24 gennaio 2017 – LIVE Onlus ricomincia l’anno con due importanti consegne, arrivando a quota 131 (centotrentuno) defibrillatori donati dal 2008 ad oggi.

Un nuovo apparecchio è stato infatti donato in Lombardia al Gruppo Sportivo Oratori di Costa Volpino (Bergamo). Grazie alla amicizia che vi è tra Live Onlus ed il nostro Testimonial Luca Belingheri, calciatore della Cremonese, abbiamo avuto il privilegio di essere stati contatti dal gruppo bergamasco e di riuscire a soddisfare questa richiesta. Il Gruppo Sportivo Oratori di Costa Volpino promuove l’avviamento dell’attività sportiva nei 4 oratori principali del Comune. Il Gruppo gestisce e coordina l’attività del calcio per i bambini dai 5 ai 12 anni. Sono circa 100 i ragazzi che partecipano attivamente alle attività sportive, come ci ha raccontato Mauro Beretta.

Il secondo defibrillatore, sempre nel mese di gennaio 2017, è stato donato in Calabria, precisamente a Cosenza per il Club Scherma. Ci teniamo a ricordare che questo Club nasce nel 1994 per iniziativa di un gruppo di genitori desiderosi di poter offrire ai propri figli la possibilità di praticare uno sport diverso. Essi, infatti, sono riusciti a fondare un gruppo sportivo capace di amalgamare e far crescere i ragazzi con uno spirito diverso dai soliti ambienti sportivi. Da allora tante sono state le soddisfazioni che hanno reso questo Club sempre più attivo e presente nel territorio Cosentino.

Con queste due consegne Live Onlus si augura di incentivare i giovani e gli adulti ad essere sempre più vicini allo sport, perché un defibrillatore può salvare una vita, ma, sopratutto, permette di gareggiare in modo sereno e tranquillo.

Alla data odierna, quindi, sono 131 i Defibrillatori donati da LIVE in otto anni e mezzo di attività, che prosegue così con il progetto “CuoreBattiCuore”.
2017-03-09T08:34:32+00:00 gennaio 24th, 2017|Notizie|

LIVE e il nuovo incontro con i SENZATETTO di MILANO

28 dicembre 2016 – Dopo la tappa dello scorso 8 dicembre, LIVE Onlus è tornata a Milano per dare una mano ai senzatetto. Siamo partiti da Via Vittorio Veneto per arrivare in Stazione Centrale con due furgoni pieni di vestiario. Live Onlus si è presentata all’appuntamento acquistando 48 sacchi a pelo e una scatola piena di berretti di lana e raccogliendo, tra i suoi sostenitori, vestiario, biancheria intima, spazzolini e saponette, scarpe, bottigliette d’acqua, the caldo….

Questa volta vogliamo girarvi i commenti delle persone che hanno accompagnato l’Associazione in questa esperienza, partendo dai più piccoli.

Ludovica, 8 anni: “Mi è piaciuto molto passare una serata insieme a tutti loro. E’ stato bello regalargli qualcosa. Ho avuto paura solo una volta, quando alcune persone si sono agitate per avere dei vestiti, ma mi sono sentita protetta da tutti coloro che erano con me”.

Alice 8 anni e Aurora 9: ”Mi è piaciuto molto, perché abbiamo visto e aiutato le persone bisognose. È stata una bellissima esperienza. Abbiamo regalato sciarpe, cappelli e tantissime altre cose”.

Edoardo, 13 anni: “Quest’esperienza è stata veramente significativa, perché tutti vedono i senzatetto come persone cattive, senza umiltà e dignità. Stando in loro compagnia, invece, ho imparato, soprattutto, che loro hanno una storia alle spalle molto più difficile della nostra”.

Gioele, 14 anni: “Si dice che i senzatetto hanno bisogno di aiuto, ed è così!  Una cosa, però, è sentirne parlare, e un’altra è vivere un’esperienza come questa: portare a loro i bisogni di prima necessità. È stata un’esperienza bellissima, perché pur essendo meno fortunati di noi, continuano a sperare. Una cosa fantastica è stata quando loro ci raccontavano la loro storia, ed il motivo per cui sono finiti lì. Mi hanno colpito molto e credo che tornerò ad aiutarli sotto la tutela di Live”.

Sofia, 11 anni: “Per la seconda volta mi sono recata a Milano per donare ai senzatetto tante cose, ma soprattutto un pò di calore. Queste persone hanno avuto come tutti un’infanzia. Crescendo, per mille motivi, hanno perso quello che erano riusciti a costruirsi. Alcune persone mi sono rimaste impresse nella mente. Ricorderò per sempre Fabio, un signore al quale abbiamo chiesto se potevamo donargli qualcosa. Lui ci ha risposto che non aveva bisogno di nulla, solo un sorriso da parte di noi bambini. Spesso noi, purtroppo, non ci accontentiamo di quello che abbiamo, del cibo che ci troviamo nel piatto e della nostra cameretta”.

Adesso è il turno degli adulti.

Diego Vannucci e Nicola Pavan, giocatori del Renate e Testimonial di Live Onlus, alla loro seconda esperienza con i senzatetto: “Ieri simo tornati a Milano per riproporre la bellissima iniziativa di aiuto per i senzatetto. E’ stato bello poter dare il nostro contributo. In questo periodo di festività donare qualcosa anche a chi ne ha veramente bisogno è stato stupendo. A volte basta veramente poco per far felici le persone e il loro sorriso è stato, per noi, il regalo più bello che ci potessero fare”.

Simona: “Mentre stavamo distribuendo il materiale, a un certo punto un ragazzo dalla pelle scura si è avvicinato al furgone di Live, lo ha guardato e a fil di voce ha sussurrato “le mie preghiere sono state esaudite”. Il suo sorriso ci ha ripagato di tutto, scaldandoci il cuore in quella fredda sera di dicembre. Grazie a Live Onlus per permettere a tante persone di poter continuare a sorridere”.

Alessandro: “E’ bello vedere come un piccolo gesto da parte nostra possa regalare un sorriso e un attimo di calore e gioia a queste persone che ogni secondo della loro giornata, attimo dopo attimo, devono combattere con mille vicissitudini: il freddo, senza acqua, senza una comodità… e in tante occasioni mal visti. E’ bello ciò che è stato creato e fatto da tutti noi: donare dei momenti di gioia e qualcosa che li possa aiutare a combattere queste giornate di freddo. Mi è piaciuto e mi sono soffermato a parlare con quella Famiglia italiana, marito, moglie e cane, che per colpa di Equitalia (una cartella esattoriale troppo alta) gli ha portato via tutto. La coppia ci ha raccontato che la loro convinzione è quella che riusciranno a rialzarsi, anche se in quelle condizioni tutto diventa sempre più difficile. Fare anche un colloquio di lavoro, a causa dei loro vestiti e della loro scarsa igiene, diventa sempre più complicato. Mi ha colpito la loro unione e la loro delusione di come sono stati abbandonati dallo Stato. Detto questo ringrazio tutti quelli che hanno aiutato e vissuto queste due serate a Milano. Tante sono le persone che in privato mi hanno scritto facendo i complimenti a tutti noi”.

Maurizio e Matteo, padre e figlio: “Possiamo dire di aver vissuto una situazione molto positiva dal lato umano. Parlare con molti senzatetto mi ha fatto capire che la vita, anche se ti ha tolto tutto, va affrontata con la speranza che almeno un poco di quel tutto ti possa essere restituito”.

Francesca: “Tante sono le persone che mi hanno colpito: Fabio, il fornaio rimasto senza lavoro con il grande desiderio di riuscire a scrivere un libro; marito e moglie rumeni che vivono per la strada con loro carrello dell’Esselunga, al seguito, pieno di sacchetti e coperte; il bergamasco che, in attesa di ricominciare a lavorare a gennaio, non può permettersi ancora un affitto;…. Questa volta, però, quello che non dimenticherò mai è il pensionato italiano, 65/70 anni, che col suo loden verde, il suo cappellino di lana, ed i suoi sacchetti di plastica mi ha chiesto, con garbo e tanta educazione: “avete dei pantaloni professionali (di lana con la piega centrale) da darmi? Un gilet blu di lana e delle camicie? Sa… è importante sapersi presentare alle persone, e bisogna sempre essere in ordine per non essere giudicati male”.

Andrea: “LIVE ringrazia chi ci ha fatto conoscere anche questa realtà dei senzatetto: in pochi giorni ci siamo attivati e, grazie all’aiuto di tanti, abbiamo raccolto davvero tantissimo materiale. Siamo riusciti a soddisfare tutti i senzatetto che abbiamo incontrato: chi ha voluto il sacco a pelo, chi una coperta, chi anche solo una bottiglietta d’acqua. Un’esperienza assolutamente da ripetere. Abbiamo coinvolto anche tanti bambini per far comprendere loro la cruda realtà di chi vive – e ci riesce – anche con il minimo indispensabile. A volte anche senza nemmeno quello”.

 

2017-03-09T08:34:34+00:00 dicembre 28th, 2016|Notizie|

Donato 1 nuovo Defibrillatore per ACCADEMIA SPAL

20 dicembre 2016 – LIVE Onlus chiude l’anno 2016 con l’ennesima consegna del prezioso apparecchio salvavita (per un totale di 40 donazioni negli ultimi 12 mesi). Siamo venuti qui in Emilia per donare all’Accademia Spal (puro settore giovanile) il defibrillatore, da destinare al campo sportivo del comune di Masi San Giacomo (via T. Tasso) in provincia di Ferrara. LIVE prosegue quindi nel cardioproteggere il territorio italiano, sia sostenendo i comuni che – come in questo caso – le società sportive.

Erano presenti alla consegna anche due nostri Testimonial, il centrocampista della Spal, Pasquale Schiattarella e il difensore del Livorno, Alessandro Lambrughi.

Nella foto, da sinistra, Pasquale Schiattarella, Riccardo Ravani (responsabile dell’Accademia SPAL) e Alessandro Lambrughi

Si ringrazia la società S.P.A.L. che nella scorsa stagione ha donato ben tre mute di maglie da gara, con le quali ha contribuito a sostenere il progetto di Live sui defibrillatori.
Alla data odierna, quindi, sono 129 i Defibrillatori donati da LIVE in otto anni e mezzo di attività, che prosegue così con il progetto “CuoreBattiCuore”.

2017-03-09T08:34:37+00:00 dicembre 20th, 2016|Notizie|

Donati altri 5 Defibrillatori per ALBINO Cardioprotetta

Dopo il primo defibrillatore donato al comune di Albino (Bergamo) dal nostro Testimonial Leo Bonucci lo scorso marzo (destinato alla palestra dell’Abbazia di via Lunga) e quello donato dall’altro Testimonial Davide Bassi a fine settembre (destinato alle scuole medie di Comenduno), LIVE Onlus dona altri cinque preziosi defibrillatori per cardioproteggere il comune bergamasco, che ha contribuito a sostenere questo importante progetto.

Qui sotto la collocazione dei cinque apparecchi nel comune di Albino e frazioni:-> Palestra presso la scuola medie di Albino;

(altro…)

2017-03-16T11:02:01+00:00 dicembre 19th, 2016|Notizie|

POZZOLENGO (Brescia) – POLISPORTIVA POZZOLENGO (per la Palestra)

15 dicembre 2016 – Una nuova donazione da parte di LIVE, per la consegna numero 123 dei preziosi Defibrillatori. Questa volta siamo andati a Sirmione (Brescia) per donarne uno alla Polisportiva Pozzolengo (l’apparecchio sarà in dotazione presso la Palestra comunale).

(altro…)

2017-02-23T18:00:03+00:00 dicembre 15th, 2016|Notizie, Progetti|

LIVE prosegue con le donazioni: 1 Defibrillatore per POLISPORTIVA POZZOLENGO (Brescia)

15 dicembre 2016 – Una nuova donazione da parte di LIVE, per la consegna numero 123 dei preziosi Defibrillatori. Questa volta siamo andati a Sirmione (Brescia) per donarne uno alla Polisportiva Pozzolengo (l’apparecchio sarà in dotazione presso la Palestra comunale).

La Polisportiva Pozzolengo ASD è affiliata sia al CSI che alla FIGC, con la partnership del Monzambano ASD e GS San Martino.  Essa promuove il gioco del calcio sul loro territorio (Pozzolengo – Brescia), organizzando corsi ed attività agonistiche per tutti gli iscritti. I loro istruttori sono tra i più esperti e qualificati della loro zona e con le famiglie, fondamentale il loro contributo, sono sicuramente i più adatti a sviluppare il talento dei bambini che iniziano a giocare e dei ragazzi che vogliono raggiungere livelli di eccellenza ma, soprattutto, di sana crescita.

Live Onlus si è presentata presso il Chervo Golf, durante la festa per gli auguri di Natale della Polisportiva.  A seguito della richiesta pervenuta dal nostro amico Massimo Nava, ex presidente della squadra di calcio della Pro Sesto, siamo stati chiamati per donare questo prezioso salvavita.

Cogliamo l’occasione per ricordarvi che il defibrillatore è, oramai, diventato uno strumento necessario ed essenziale e che, a breve, sarà obbligatorio per partecipare ai vari campionati di qualsiasi categoria di atleti.

Massimo, per ringraziarci, ci ha consegnato tante maglie da calcio, raccolte nell’esperienza alla Pro Sesto, che saranno presto piazzate nelle nostre settimanali aste benefiche su ebay.

Alla data odierna, quindi, sono 123 i Defibrillatori donati da LIVE, che prosegue così con il progetto “CuoreBattiCuore”.

2017-03-09T08:34:44+00:00 dicembre 15th, 2016|Notizie|

Una nuova donazione: 1 Defibrillatore per PRIMAVERA DANCE ACADEMY di Cinisello B.mo (Mi)

13 dicembre 2016 – Altro traguardo raggiunto per LIVE Onlus, con la donazione nr 122 dei preziosi defibrillatori.

Una nuova consegna da parte di LIVE che ha donato il prezioso apparecchio salvavita alla scuola di danza “Primavera Dance Academy” di Cinisello Balsamo (Milano). Durante il saggio organizzato presso il Teatro di Cusano Milanino, alla presenza degli “amici di Denise” che hanno proposto questa nuova donazione (grazie al contributo del Salvadanaio di Denise) e insieme a due Testimonial di Live, i calciatori del Renate, Diego Vannucci e Nicola Pavan, abbiamo portato a termine anche questo progetto.


I due calciatori del Renate consegnano il Defibrillatore


Alla data odierna, quindi, sono 122 i Defibrillatori donati da LIVE, che prosegue così con il progetto “CuoreBattiCuore”.

2017-03-09T08:35:31+00:00 dicembre 13th, 2016|Notizie|

Un DONO per i SENZATETTO di MILANO

12 dicembre 2016 – Un DONO per i SENZATETTO di Milano: LIVE tornerà a fine dicembre per aiutare i senzatetto di Milano, per ripetere l’esperienza dello scorso 8 dicembre. Se voltete aiutarci ecco qui sotto come potete farlo …

Basta davvero poco: raccogliete materiale (quello che potete) e contattateci via mail per avere tutte le info.

Grazie di cuore e Buon Natale.

 

2017-03-09T08:35:33+00:00 dicembre 12th, 2016|Notizie|

LIVE e l’incontro con i SENZATETTO di MILANO

08 dicembre 2016 – Milano, Sant’Ambrogio appena trascorso, l’aria del Natale che è alle porte, le luminarie in città … il freddo, il buio, l’inverno pungente. Zona Stazione Centrale, sotto i portici: ecco la squadra di LIVE Onlus all’opera. Lo scorso 4 novembre avevamo lanciato un appello, per raccogliere coperte, maglioni, pantaloni, guanti, sciarpe, da donare ai senzatetto di Milano. Ieri, appunto, la consegna …


Ecco la testimonianza di due nostri Testimonial, presenti alla consegna degli indumenti, i calciatori del Renate, Diego Vannucci e Nicola Pavan: “L’esperienza è stata per noi molto significativa, una di quelle che ti restano dentro. Vedere delle persone in certe condizioni ti porta a fare delle riflessioni sulla vita, che, normalmente, non si fanno. Ci sono storie diverse dietro ogni persona e in alcuni casi ci vuole poco per cadere senza riuscire piu a rialzarsi. Ma siamo consapevoli che basta veramente poco per regalare un nuovo sorriso e una speranza a queste persone… Da questa esperienza abbiamo imparato molto e speriamo che le persone siano più sensibili riguardo questa problematica che molto spesso viene ignorata”.

2017-03-09T08:35:36+00:00 dicembre 8th, 2016|Notizie|

Slider Progetti pag 2

[cactusMasonry lazyLoad=”true” width=”280″ maxWidth=”320″ shrinkToFitFactor=”0.8″ showDate=”true” showTitle=”true” categorySlug=”Progetti,Notizie” infiniteScroll=”true” orderBy=”title” paginate=”false” postType=”post” pageSize=”-1″/]
2016-12-08T11:49:33+00:00 dicembre 4th, 2016|container news|

Slider Progetti pag 1

2016-12-04T15:18:01+00:00 dicembre 4th, 2016|container news|

CASNIGO (Bergamo) – ASD BAIA DEL RE (centro equitazione)

La donazione del 121esimo defibrillatore circondata da tantissimo fieno e tantissimi fantastici cavalli con una volontà precisa: aiutare uno sport bellissimo come l’equitazione a crescere sempre di più con la massima sicurezza. Consegna speciale per LIVE Onlus nel maneggio dell’associazione sportiva “Asd Baia del Re” di Casnigo (provincia di Bergamo). La nostra Testimonial Marta Milani (atleta bergamasca della nazionale italiana e olimpionica a Rio 2016 dei 400 mt piani) ha donato l’apparecchio salvavita al centro sportivo che insegna a 80 iscritti (grandi e piccoli) ad andare a cavallo.

(altro…)

2017-04-04T21:35:03+00:00 novembre 25th, 2016|Notizie, Progetti|

Nuovo progetto, LIVE Onlus e AIC: #nelcuoredelcalcio

18 novembre 2016 – Fa davvero piacere che un ente importante come AIC (Associazione Italiana Calciatori) si sia rivolta a LIVE Onlus per una nuova iniziativa benefica. Dalla collaborazione, nasce infatti il progetto NEL CUORE DEL CALCIO, che coinvolgerà in primis i calciatori di Lega Pro per la beneficenza.

Ecco il comunicato stampa:

L’Associazione Italiana Calciatori ha avviato un progetto di beneficenza che coinvolge attivamente i calciatori professionisti su tutto il territorio nazionale.

AIC e LIVE Onlus (Associazione no profit attiva particolarmente nel mondo del calcio), raccoglieranno maglie e materiale da gara, indossati nel corso delle partite della stagione 2016/2017, con l’obiettivo di metterli all’asta e raccogliere così fondi per il progetto “Nel Cuore del Calcio”.

I calciatori professionisti, coinvolti in maniera attiva, potranno indicare un progetto di beneficenza cui destinare il 50% del ricavato. Il restante 50% sarà destinato al progetto “Italia Cardioprotetta”, per l’acquisto e la distribuzione di defibrillatori su tutto il territorio nazionale.

Il portale web TuttoLegaPro.com, dedicherà una sezione del sito al progetto. L’iniziativa potrà essere seguita anche sui social tramite l’hashtag #nelcuoredelcalcio.

Qui il logo UFFICIALE e i partner dell’iniziativa
[ Grafica loghi “Nel cuore del calcio” e “Italia Cardioprotetta” a cura di Ragù Adv ]

–> Seguite l’hashtag: #nelcuoredelcalcio

 

2017-03-09T08:35:52+00:00 novembre 18th, 2016|Notizie|

LIVE prosegue con le donazioni: 1 Defibrillatore per ASD CREANDO

17 novemebre 2016 – Altro traguardo raggiunto per LIVE Onlus, con la donazione nr 120 dei preziosi defibrillatori. A beneficiare del prezioso oggetto è ASD CREANDO, società di puro settore giovanile di Correzzana (Monza Brianza), che ha istruito una decina di allenatori e ha potuto quindi ricevere da LIVE il salvavita che è stato installato presso il campo di calcio.

Con questa donazione il comune di Correzzana diventa sempre più cardioprotetto da LIVE: ricordiamo in passato le donazioni al Volley Correzzana e allo stesso Comune (con due colonnine installate all’Oratorio e al Centro Sportivo).

La consegna del prezioso DAE con i tre Testimonial

Ringraziamo per la disponibilità, tre nostri Testimonial presenti alla consegna: il centrocampista del Renate, Nicola Pavan, il difensore del Renate, Diego Vannucci e il centrocampista del Como, Davide Di Quinzio, che al termine della cerimonia hanno firmato numerosi autografi per i ragazzi presenti.

2017-03-09T08:35:55+00:00 novembre 17th, 2016|Notizie|

SPORT & SOLIDARIETA’: Testimonial LIVE a scuola …

04 novembre 2016 – Come promesso siamo tornati presso la Scuola Paritaria Don Carlo San Martino di Rigola (frazione di Besana Brianza) per incontrare i ragazzi della 5^ elementare e le classi della secondaria di primo grado.



Paolo MONELLI, Diego VANNUCCI e Nicola PAVAN a scuola: pronti a firmare autografi …

Abbiamo, con loro, parlato di LIVE Onlus. Gli abbiamo  raccontanto chi siamo, cosa facciamo, le nostre aste, a cosa serve un defibrillatore, cosa è un arresto cardiaco, i nostri Progetti…. Abbiamo voluto presentarci con la speranza che questi stessi ragazzi un giorno si possano ricordare di noi e chissà, magari, prendere spunto per poter creare nuove idee benefiche.

Non siamo, però, andati da soli. Ci siamo fatti accompagnare da tre nostri Testimonial: Paolo Monelli (ex giocatore di Lazio e Fiorentina); Diego Vannucci (difensore del Renate) e Nicola Pavan (centrocampista del Renate).
Con loro abbiamo voluto non solo parlare coi ragazzi della vita del giocatore professionista, dei suoi sacrifici, delle sue partite memorabili… ma abbiamo voluto sottolineare l’importanza del connubio tra sport e beneficenza.

Tante sono state le domande degli studenti, entusiasmante sono state le loro infinite curiosità, la loro gioia ci ha donato nuove cariche per nuovi Progetti.

Noi di Live Onlus ringraziamo per l‘accoglienza ricevuta, e siamo già pronti per la prossima avventura!

Un grazie ai tre Testimonial presenti, per la loro piena disponibilità.
2017-03-09T08:36:04+00:00 novembre 4th, 2016|Notizie|

Un AIUTO per i SENZA TETTO di MONZA e MILANO

04 novembre 2016 – LIVE Onlus per i senza tetto di Monza e Milano

Live Onlus prova a lanciare una nuova iniziativa. Chissà… magari potrebbe diventare un appuntamento fisso annuale!

Arriva il freddo. Non possiamo fare finta di nulla, quindi vogliamo provare a raccogliere materiale da consegnare ai senza tetto di Monza e Milano. Live vuole scendere in strada e dedicare una serata di Novembre per andare a conoscerli e portargli un po’ di calore.

Volete aiutarci? Potete farci avere coperte, maglioni, sciarpe, cappelli, guanti, Thermos…., possibilmente in ottimo stato, e noi consegneremo il tutto personalmente.

Se avete intenzione di aiutarci non esitate a contattarci. Per informazioni scriveteci direttamente una mail: eventi@onluslive.org

2017-03-09T08:36:00+00:00 novembre 4th, 2016|Notizie|

LIVE e il Progetto Burkina Faso

31 ottobre 2016 – “PROGETTO BURKINA FASO”

Live Onlus, grazie ad un suo sostenitor, ha sposato e contribuito ad aiutare il “Progetto Burkina Faso” donando ai bambini dell’Africa, attraverso un missionario, delle magliette griffate Live. Lo scopo della donazione è aiutare i bambini a giocare tra di loro facendogli, sopratutto, creare delle vere e proprie squadre! Live Onlus è da sempre legata al mondo dello sport, e riuscire a promuoverlo anche nelle terre disagiate è un obiettivo a noi caro.

Cogliamo l’occasione per riportare alcune righe prese dal sito del “Progetto Burkina Faso” per spiegare quale sia il loro spirito e per quale motivo Live Onlus ha deciso di partecipare alla loro mission:

Un futuro sostenibile si costruisce oggi attraverso un cambiamento di passo che è prima di tutto culturale. Significa fare sistema. Aggregare risorse e competenze. Programmare interventi efficaci. Promuovere buone pratiche e innovazione. Significa lavorare insieme per un unico obiettivo. Per agire, insieme, il cambiamento.
Progettata e realizzata dalle Fondazioni in stretta collaborazione con 6 organizzazioni attive sul territorio italiano e in Africa, ACRA-CCS, CISV, LVIA, MANI TESE, Fondazione Slow Food per la Biodiversità e CeSPI, con il coinvolgimento di 27 associazioni di migranti burkinabè in Italia, della Fabi (Federazione associazioni del Burkina Faso in Italia) e di numerosi partner locali, l’iniziativa “Fondazioni for Africa Burkina Faso” vuole costruire un percorso condiviso unendo le forze con quanti – Regioni, enti pubblici e privati, organizzazioni internazionali – lavorano per il medesimo obiettivo. Per raggiungere insieme un traguardo importante. Garantire il diritto al cibo a 60.000 persone in Burkina Faso e costruire, al contempo, una nuova cultura della cooperazione tra Nord e Sud del mondo.

Live Onlus è stata fiera di poter partecipare, anche se in piccola parte, alla possibilità di avere donato dei sorrisi.

Un grazie a Stefano che ci ha fatto conoscere  questa realtà!

 

 

2017-03-09T08:36:07+00:00 ottobre 31st, 2016|Notizie|

IO CENTRO: aggiornamenti e conclusione progetto

Lunedì 31 ottobre 2016 – IL TERREMOTO – #iocentro

Progetto IO centro

Sono passati due mesi dal terremoto del 24 agosto 2016 che ha colpito le zone del centro Italia (Accumuli, Amatrice e Arquata del Tronto). Live Onlus non è stata ferma a guadare e, come vi avevamo già detto, abbiamo creato un nuovo progetto dal nome “Io centro”.

Oggi vorremmo riassumervi cosa abbiamo concluso in questo periodo per tenervi sempre aggiornati.

Facciamo un piccolo ripasso: cosa è il progetto “Io centro”? I nostri calciatori Testimonial e alcuni loro amici colleghi (che ringraziamo di nuovo), hanno raccolto per Live Onlus delle maglie da gioco da piazzare successivamente in aste benefiche. I nostri sostenitori collezionisti hanno partecipato con entusiasmo a queste aste, permettendoci di raccogliere una somma da destinare al Progetto in essere. Grazie alla squadra del Colorno San Polo Fc, e grazie alla grafica di RaguAdv, sono state create e messe in vendita delle t-shirt col logo “Io centro”. Ad oggi sono state vendute quasi 250 magliette.

Inoltre, grazie al sostenitore bianconero Carlo Costanzo, è stato donato anche materiale didattico e giochi, raccolti grazie ai suoi colleghi dell’Azienda Rossini Illuminazione di Segrate (Milano). Tutto materiale già consegnato sul posto da Live.

 

 

 

Abbiamo inoltre creato un evento, una cena presso il Castello di Sulbiate, che ci ha permesso di parlare del terremoto attraverso il nostro collaboratore Matteo Massardi, il quale ha passato una settimana nei paesi colpiti. Matteo ha distribuito, in quell’occasione, alle famiglie colpite dall’evento, dell’abbigliamento sportivo, griffato Live. E sempre Live Onlus tornerà in centro Italia per concludere il Progetto consegnando altri beni di prima necessità con la squadra di calcio amatoriale del Colorno San Polo (Parma).

Noi non possiamo cambiare radicalmente la vita di questi nostri concittadini, ma tutto il gruppo di Live Onlus (Soci sostenitori, Testimonial, giocatori professionisti, collezionisti, amici…) si unisce a loro.

Come sempre…. Grazie…

2017-03-09T08:36:10+00:00 ottobre 31st, 2016|Notizie|

BESANA BRIANZA (MonzaBrianza) – Istituto Scolastico Don Carlo San Martino

Altro traguardo raggiunto per LIVE Onlus. Bisogna ammettere che ogni consegna ha un calore diverso. Questa volta siamo stati accolti dall’Istituto Don Carlo San Martino a Besana Brianza (MB) per donare il nostro defibrillatore nr 119durante il “Girarigola”, corsa campestre non competitiva organizzata dalla scuola.

(altro…)

2017-02-23T18:14:21+00:00 ottobre 23rd, 2016|Progetti|

LIVE prosegue con le donazioni: 1 Defibrillatore per Istituto Don Carlo S.Martino

23 ottobre 2016 – Altro traguardo raggiunto per LIVE Onlus. Bisogna ammettere che ogni consegna ha un calore diverso. Questa volta siamo stati accolti dall’Istituto Don Carlo San Martino a Besana Brianza (MB) per donare il nostro defibrillatore nr 119 durante il “Girarigola”, corsa campestre non competitiva organizzata dalla scuola.

La struttura scolastica ha al suo interno la Scuola dell’Infanzia, quella primaria ed infine la secondaria di primo grado. Dieci sono state le persone addestrate, ad oggi, per l’utilizzo del Dae, però tale numero aumenterà nel giro di un anno.

La Dirigente Scolastica, Simonetta Cesana, insieme ai suoi ragazzi e ai genitori, hanno accolto con gioia il nostro dono, e noi di Live Onlus traiamo, da queste esperienze, nuove energie per impegnarci in altri traguardi.

Live Onlus tornerà nella struttura con alcuni suoi testimonial per parlare ai ragazzi, e ai genitori che vorranno essere presenti, dell’Associazione e di come essa sia unita allo sport da 8 anni in modo attivo.

Un grazie, immenso, come sempre, va a tutti coloro che hanno sposato le nostre cause e che ci sostengono ogni giorno.

Vi garantiamo che insieme a voi continueremo a svolgere #beneficenzasemprecolcuore.

Live Onlus raggiunge quota 119 apparecchi donati in tutta Italia in 8 anni.

2017-03-09T08:36:43+00:00 ottobre 23rd, 2016|Notizie|

Altri 3 nuovi Defibrillatori: per il Comune di MAGISANO, in Calabria

Live Onlus è felice di ufficializzare tre nuove donazioni (per un totale di 114) dei preziosi defibrillatori, a seguìto del corso di formazione. Dopo le recenti donazioni in Brianza, ai comuni di Correzzana, Besana B.za e Veduggio, un altro comune ha chiesto aiuto a LIVE per cardioproteggere il territorio. Siamo quindi tornati in Calabria (dopo le donazioni fatte qualche anno fa nella città di Catanzaro), per consegnare tre nuovi apparecchi al comune di Magisano, sempre in provincia di Catanzaro.

Il paese di Magisano, situato in collina a 600 metri sul livello del mare, conta circa 1.280 abitanti ed è diviso in Magisano capoluogo ed in due frazioni (San Pietro Magisano e Vincolise), nelle quali verranno installati i DAE donati da Live.

Ben 50 persone sono state addestrate all’utilizzo del prezioso apparecchio, a seguìto del corso di formazione.

Live Onlus continua ad impegnarsi, non solo a donare i preziosi apparecchi, ma anche a diffondere la cultura del “saper utilizzare un defibrillatore”.  Basta poco per riuscire a salvare una vita, ed è nostro dovere saperlo fare!

 

Live Onlus raggiunge quota 114 apparecchi donati in tutta Italia in 8 anni.magisano

2016-10-23T16:49:49+00:00 ottobre 5th, 2016|Notizie|

Cena beneficha LIVE e consegna di 4 nuovi defibrillatori

30 settembre 2016 – Un nuovo evento organizzato da LIVE Onlus presso la prestigiosa location del Castello di Sulbiate (Monza Brianza).

Durante la serata tanti sono stati i Testimonial presenti fisicamente (Davide BASSI portiere dell’Atalanta, Luca BELINGHERI e Simone SALVIATO della Cremonese, e Paolo MONELLI ex Lazio/Fiorentina), e virtualmente, grazie alle videochiamate, altri calciatori che sostengono Live (Alessandro LAMBRUGHI, difensore del Livorno, Giacomo BINDI portiere del Padova, Marino DEFENDI centrocampista della Ternana, Teo BRUSCAGIN difensore del Latina, Alberto PALEARI portiere del Cittadella, Elia LEGATI difensore della Pro Vercelli e Ale TUIA difensore della Salernitana). Tutti hanno voluto ringraziare Live Onlus ed il suo Presidente per gli importanti Progetti conclusi in questi anni.

Lo sport si unisce alla beneficenza sempre in modo più assiduo, ed il nostri Testimonial ne sono un vero e proprio esempio. Le loro maglie, le nostre aste, i nostri sostenitori… ci hanno permesso di consegnare altri 4 defibrillatori durante la cena.

Nuove realtà, infatti, hanno ricevuto i preziosi salvavita:

  • “Oratorio Santa Maria delle Grazie” sul Naviglio Grande a Milano.
  • Società Sportiva “Ascd Atletico Noventana” di Noventana (provincia di Padova), che hanno conosciuto Live Onlus grazie al nostro Testimonial Simone Salviato.
  • Sorisole Calcio a Sorisole (provincia di Bergamo), che utilizzeranno il DAE per il campo di calcio in Via San Carlo.
  • Palestra della “Scuola media Comenduno” ad Albino (Bergamo).

Un grazie immenso a tutti coloro che appoggiano Live Onlus dal 2008.

defff1 consegna

 

2016-10-23T17:03:45+00:00 settembre 30th, 2016|Notizie|

Cena beneficha LIVE e consegna di 4 nuovi defibrillatori

30 settembre 2016 – Un nuovo evento organizzato da LIVE Onlus presso la prestigiosa location del Castello di Sulbiate (Monza Brianza).

Durante la serata tanti sono stati i Testimonial presenti fisicamente (Davide BASSI portiere dell’Atalanta, Luca BELINGHERI e Simone SALVIATO della Cremonese, e Paolo MONELLI ex Lazio/Fiorentina), e virtualmente, grazie alle videochiamate, altri calciatori che sostengono Live (Alessandro LAMBRUGHI, difensore del Livorno, Giacomo BINDI portiere del Padova, Marino DEFENDI centrocampista della Ternana, Teo BRUSCAGIN difensore del Latina, Alberto PALEARI portiere del Cittadella, Elia LEGATI difensore della Pro Vercelli e Ale TUIA difensore della Salernitana). Tutti hanno voluto ringraziare Live Onlus ed il suo Presidente per gli importanti Progetti conclusi in questi anni.

 

Lo sport si unisce alla beneficenza sempre in modo più assiduo, ed il nostri Testimonial ne sono un vero e proprio esempio. Le loro maglie, le nostre aste, i nostri sostenitori… ci hanno permesso di consegnare altri 4 defibrillatori durante la cena.

Nuove realtà, infatti, hanno ricevuto i preziosi salvavita:

> “Oratorio Santa Maria delle Grazie” sul Naviglio Grande a Milano;
> Società Sportiva “Ascd Atletico Noventana” di Noventana (provincia di Padova), che hanno conosciuto Live Onlus grazie al nostro Testimonial Simone Salviato;
> Sorisole Calcio a Sorisole (provincia di Bergamo), che utilizzeranno il DAE per il campo di calcio in Via San Carlo;
> Palestra della “Scuola media Comenduno” ad Albino (Bergamo)

Un grazie immenso a tutti coloro che appoggiano Live Onlus dal 2008.

2017-03-09T08:36:47+00:00 settembre 30th, 2016|Notizie|

Altri 3 nuovi Defibrillatori: per il Comune di MAGISANO, in Calabria

21 settembre 2016 – LIVE ONLUS è felice di ufficializzare tre nuove donazioni (per un totale di 114) dei preziosi DEFIBRILLATORI, a seguìto del corso di formazione. Dopo le recenti donazioni in Brianza, ai comuni di Correzzana, Besana B.za e Veduggio, un altro comune ha chiesto aiuto a LIVE per cardioproteggere il territorio. Siamo quindi tornati in Calabria (dopo le donazioni fatte qualche anno fa nella città di Catanzaro), per consegnare tre nuovi apparecchi al comune di Magisano, sempre in provincia di Catanzaro.

Il paese di Magisano, situato in collina a 600 metri sul livello del mare, conta circa 1.280 abitanti ed è diviso in Magisano capoluogo ed in due frazioni (San Pietro Magisano e Vincolise), nelle quali verranno installati i DAE donati da Live.

Ben 50 persone sono state addestrate all’utilizzo del prezioso apparecchio, a seguìto del corso di formazione.

 


Il LOGO del comune di MAGISANO, in provincia di Catanzaro

 

Live Onlus continua ad impegnarsi, non solo a donare i preziosi apparecchi, ma anche a diffondere la cultura del “saper utilizzare un defibrillatore”.  Basta poco per riuscire a salvare una vita, ed è nostro dovere saperlo fare!

Live Onlus raggiunge quota 114 apparecchi donati in tutta Italia in 8 anni.

2017-03-09T08:36:51+00:00 settembre 21st, 2016|Notizie|

LIVE prosegue con le donazioni: 3 Defibrillatori per il Comune di Veduggio con Colzano

LIVE ONLUS è felice di ufficializzare ben tre nuove donazioni (per un totale di 111) dei preziosi DEFIBRILLATORI, a seguito del corso di formazione. Ieri, domenica 18 settembre 2016, Live onlus era presente alla festa dello Sport presso il Centro Sportivo Comunale a Veduggio con Colzano (paese in provincia di Monza Brianza) per donare appunto tre defibrillatori da posizionare in forma fissa presso:

-> Lo stesso Centro Comunale sportivo in Via dell’Atleta (Defibrillatore con teca esterna)
-> Piazza Italia vicino al Centro Promozione Sociale (Defibrillatore con TOTEM/colonnina esterno)
-> La Scuola Primaria “Giovanni Segantini” in Via Libertà (Defibrillatore con TOTEM/colonnina esterno)

Come ci hanno spiegato il Sindaco, Maria Antonia Molteni, e l’Assessore dello sport, Silvia Negri, tante sono state le persone che hanno partecipato ai corsi BLSD da un anno a questa parte. Ci auguriamo, comunque, che il numero potrà ancora di più aumentare. Ricordiamo che il Comune ha messo a disposizione un ulteriore corso.

Live Onlus continua ad impegnarsi, non solo a donare i preziosi apparecchi, ma anche a diffondere la cultura del “saper utilizzare un defibrillatore”.  Basta poco per riuscire a salvare una vita, ed è nostro dovere saperlo fare!

Con queste tre nuove consegne, e con gli apparecchi già in dotazione del Comune, possiamo dichiarare il Comune di Veduggio con Colzano “Cardioprotetto”.

Live Onlus raggiunge quota 111 apparecchi donati in tutta Italia in 8 anni.

vedugg

CONSEGNA DELLA TECA PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE DI VEDUGGIO

2016-10-23T17:31:11+00:00 settembre 19th, 2016|Notizie|

LIVE prosegue con le donazioni: 3 Defibrillatori per il Comune di Veduggio con Colzano

19 settembre 2016 – LIVE ONLUS è felice di ufficializzare ben tre nuove donazioni (per un totale di 111) dei preziosi DEFIBRILLATORI, a seguito del corso di formazione. Ieri, domenica 18 settembre 2016, Live onlus era presente alla festa dello Sport presso il Centro Sportivo Comunale a Veduggio con Colzano (paese in provincia di Monza Brianza) per donare appunto tre defibrillatori da posizionare in forma fissa presso:

-> Lo stesso Centro Comunale sportivo in Via dell’Atleta (Defibrillatore con teca esterna)
-> Piazza Italia vicino al Centro Promozione Sociale (Defibrillatore con TOTEM/colonnina esterno)
-> La Scuola Primaria “Giovanni Segantini” in Via Libertà (Defibrillatore con TOTEM/colonnina esterno)

Come ci hanno spiegato il Sindaco, Maria Antonia Molteni, e l’Assessore dello sport, Silvia Negri, tante sono state le persone che hanno partecipato ai corsi BLSD da un anno a questa parte. Ci auguriamo, comunque, che il numero potrà ancora di più aumentare. Ricordiamo che il Comune ha messo a disposizione un ulteriore corso.

Live Onlus continua ad impegnarsi, non solo a donare i preziosi apparecchi, ma anche a diffondere la cultura del “saper utilizzare un defibrillatore”.  Basta poco per riuscire a salvare una vita, ed è nostro dovere saperlo fare!


LE FOTO DELLA CONSEGNA DELLA TECA PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE

Con queste tre nuove consegne, e con gli apparecchi già in dotazione del Comune, possiamo dichiarare il Comune di Veduggio con Colzano “Cardioprotetto”.

Live Onlus raggiunge quota 111 apparecchi donati in tutta Italia in 8 anni.

2017-03-09T08:36:53+00:00 settembre 19th, 2016|Notizie|

La lunga estate di LIVE: tutte le tappe

Quest’estate 2016 sono stati tanti gli appuntamenti di Live Onlus. E’ bello riuscire ad essere operativi anche durante i periodi estivi!

Cercheremo di riassumere tutte le nostre tappe:

SEYF

A luglio una nostra volontaria si è recata nel Salento presso la sede di S.E.Y.F. (South Europe Youth Forum), centro fondato da giovani ragazzi che operano nel campo della cooperazione, progettazione sociale e partecipata e nella promozione di un approccio più empatico ai diritti umani, sia a livello locale che internazionale. Il centro, che si trova precisamente a Montesano Salentino (Lecce), gestisce la vita di 25 giovani cittadini stranieri richiedenti asilo e protezione internazionale.
Live Onlus si è messa in campo, inviando abbigliamento sportivo a questi giovani volenterosi, con la speranza di invogliarli sempre di più a crearsi un loro avvenire in un territorio a loro estraneo.

CROCE ROSSA TRAPANI

Ad agosto, il 20, ci siamo presentati presso la banchina del Porto di Trapani, per il secondo anno consecutivo, per aiutare la Croce Rossa Italiana Comitato di Trapani, nello sbarco di 304 migranti, giunti in ITALIA con la nave Moas “Topaz Responder”.?Vedere queste persone provenienti da Banghladash, Gambia, Ghana, Nigeria, Sudan e Siria con donne, bambini, uomini e – purtroppo – 5 salme (di cui due bambini) ti lascia sempre senza parole.?Non si vuole entrare nel merito del perché, e del come capitano ancora oggi queste cose, ma … ragazzi… partecipare attivamente a giornate come questa, è la miglior ricchezza che si possa ottenere.
Successivamente, come già accaduto lo scorso anno, abbiamo consegnato alla Croce Italiana TRE scatoloni con abbigliamento sportivo, per essere destinato sia a  supporto presso il CIE di Milo/Trapani e sia a sostegno durante gli stessi sbarchi nel Porto di Trapani. Spesso i migranti, infatti, approdano sulle nostre coste in condizioni fisiche e sanitarie precarie, ma anche senza scarpe e/o indumenti.

IL TERREMOTO – #iocentro

E sempre ad agosto, è arrivato lui: il Terremoto, che ha pesantemente colpito l’Italia centrale. LIVE Onlus non poteva rimanere ferma a guardare, così ha pensato di creare un nuovo grande Progetto dal nome #iocentro. Il tutto è partito – appunto – a fine agosto e si concluderà a dicembre 2016. Lo abbiamo diviso in più step per dare la possibilità a tutti i sostenitori di Live e Testimonial di parteciparvi. In questa prima settimana di settembre si è già concluso il primo step, che ha visto la raccolta di abbigliamento e materiale di cancelleria e la loro consegna (grazie al Sig. Guido di Onna) presso la Famiglia Rapini, che vive in una frazione di Amatrice (Rieti), la quale penserà a distribuire tutti i beni alla popolazione locale bisognosa.

Il secondo step, invece, è in corso. Abbiamo pensato di creare delle aste benefiche ad hoc sulle piattaforme di E-bay e Charitystars, che ci permetteranno di raccogliere dei proventi da destinare alle zone terremotate.

Ma… tutti i fondi raccolti nel Progetto #iocentro a cosa serviranno?
Saranno devoluti per l’acquisto di materiale necessario e consigliato dagli stessi abitanti delle zone terremotate. Non possiamo conoscere le esigenze reali di queste persone, ma vogliamo riuscire ad essergli vicini il più possibile.

L’AIUTO DAL CALCIO
Tanti sono stati i Testimonial calciatori che hanno appoggiato il nostro Progetto #iocentro (su invito di Giacomo Bindi ed Alessandro Lambrughi) e che hanno fatto avere a Live Onlus i cimeli (cogliamo l’occasione per ringraziare Matteo Piccinni del Matera, Luca Ricci e i suoi compagni dell’Ancona, Daniele Gerbo del Foggia, Elia Legati della Pro Vercelli, Luca Antonelli del Milan e tanti altri …).  Ragazzi, siete stati unici!

LA T-SHIRT
Inoltre, grazie al nostro grafico Luca Capelli (Ragù Adv) e in collaborazione con il Colorno San Polo FC, sono state create delle speciali t-shirt con il logo #iocentro, acquistabili sulla piattaforma www.teespring.com/iocentro e il cui ricavato sarà sempre destinato al Progetto #iocentro.

 

Puoi acquistare la Tshirt e sostenere il progetto #iocentro

Puoi acquistare la Tshirt e sostenere il progetto #iocentro

Puoi acquistare la Tshirt e sostenere il progetto #iocentro

Il prossimo 22 dicembre poi, ci recheremo, insieme alla Croce Rossa di Trapani, nelle zone terremotate per consegnare esclusivamente giocattoli nuovi. Ci auguriamo, come sempre, che la collaborazione dei nostri sostenitori sia presente e attiva  per  riuscire a rendere unico il  Natale di tanti bambini.

Per coloro che vorranno effettuare una donazione, invece, l’Associazione LIVE Onlus mette a disposizione il proprio IBAN: IT 62R 03015 03200 0000 0333 5141 utilizzando come causale “erogazione liberale Progetto #iocentro”.

Live Onlus darà completa trasparenza ed efficienza anche questo Progetto, perché il nostro unico obiettivo sarà quello di fare

2017-03-09T08:32:32+00:00 settembre 16th, 2016|Notizie|

La lunga estate di LIVE: tutte le tappe

Venerdì 16 settembre 2016 – Quest’estate 2016 sono stati tanti gli appuntamenti di Live Onlus. E’ bello riuscire ad essere operativi anche durante i periodi estivi!

Cercheremo di riassumere tutte le nostre tappe:

SEYF

A luglio una nostra volontaria si è recata nel Salento presso la sede di S.E.Y.F. (South Europe Youth Forum), centro fondato da giovani ragazzi che operano nel campo della cooperazione, progettazione sociale e partecipata e nella promozione di un approccio più empatico ai diritti umani, sia a livello locale che internazionale. Il centro, che si trova precisamente a Montesano Salentino (Lecce), gestisce la vita di 25 giovani cittadini stranieri richiedenti asilo e protezione internazionale.
Live Onlus si è messa in campo, inviando abbigliamento sportivo a questi giovani volenterosi, con la speranza di invogliarli sempre di più a crearsi un loro avvenire in un territorio a loro estraneo.


CROCE ROSSA TRAPANI

Ad agosto, il 20, ci siamo presentati presso la banchina del Porto di Trapani, per il secondo anno consecutivo, per aiutare la Croce Rossa Italiana Comitato di Trapani, nello sbarco di 304 migranti, giunti in ITALIA con la nave Moas “Topaz Responder”.?Vedere queste persone provenienti da Banghladash, Gambia, Ghana, Nigeria, Sudan e Siria con donne, bambini, uomini e – purtroppo – 5 salme (di cui due bambini) ti lascia sempre senza parole.?Non si vuole entrare nel merito del perché, e del come capitano ancora oggi queste cose, ma … ragazzi… partecipare attivamente a giornate come questa, è la miglior ricchezza che si possa ottenere.
Successivamente, come già accaduto lo scorso anno, abbiamo consegnato alla Croce Italiana TRE scatoloni con abbigliamento sportivo, per essere destinato sia a  supporto presso il CIE di Milo/Trapani e sia a sostegno durante gli stessi sbarchi nel Porto di Trapani. Spesso i migranti, infatti, approdano sulle nostre coste in condizioni fisiche e sanitarie precarie, ma anche senza scarpe e/o indumenti.


IL TERREMOTO – #iocentro

E sempre ad agosto, è arrivato lui: il Terremoto, che ha pesantemente colpito l’Italia centrale. LIVE Onlus non poteva rimanere ferma a guardare, così ha pensato di creare un nuovo grande Progetto dal nome #iocentro. Il tutto è partito – appunto – a fine agosto e si concluderà a dicembre 2016. Lo abbiamo diviso in più step per dare la possibilità a tutti i sostenitori di Live e Testimonial di parteciparvi. In questa prima settimana di settembre si è già concluso il primo step, che ha visto la raccolta di abbigliamento e materiale di cancelleria e la loro consegna (grazie al Sig. Guido di Onna) presso la Famiglia Rapini, che vive in una frazione di Amatrice (Rieti), la quale penserà a distribuire tutti i beni alla popolazione locale bisognosa.

Il secondo step, invece, è in corso. Abbiamo pensato di creare delle aste benefiche ad hoc sulle piattaforme di E-bay e Charitystars, che ci permetteranno di raccogliere dei proventi da destinare alle zone terremotate.

Ma… tutti i fondi raccolti nel Progetto #iocentro a cosa serviranno?
Saranno devoluti per l’acquisto di materiale necessario e consigliato dagli stessi abitanti delle zone terremotate. Non possiamo conoscere le esigenze reali di queste persone, ma vogliamo riuscire ad essergli vicini il più possibile.

L’AIUTO DAL CALCIO
Tanti sono stati i Testimonial calciatori che hanno appoggiato il nostro Progetto #iocentro (su invito di Giacomo Bindi ed Alessandro Lambrughi) e che hanno fatto avere a Live Onlus i cimeli (cogliamo l’occasione per ringraziare Matteo Piccinni del Matera, Luca Ricci e i suoi compagni dell’Ancona, Daniele Gerbo del Foggia, Elia Legati della Pro Vercelli, Luca Antonelli del Milan e tanti altri …).  Ragazzi, siete stati unici!

LA T-SHIRT
Inoltre, grazie al nostro grafico Luca Capelli (Ragù Adv) e in collaborazione con il Colorno San Polo FC, sono state create delle speciali t-shirt con il logo #iocentro, acquistabili sulla piattaforma www.teespring.com/iocentro e il cui ricavato sarà sempre destinato al Progetto #iocentro.

 

Puoi acquistare la Tshirt e sostenere il progetto #iocentro

Il prossimo 22 dicembre poi, ci recheremo, insieme alla Croce Rossa di Trapani, nelle zone terremotate per consegnare esclusivamente giocattoli nuovi. Ci auguriamo, come sempre, che la collaborazione dei nostri sostenitori sia presente e attiva  per  riuscire a rendere unico il  Natale di tanti bambini.

Per coloro che vorranno effettuare una donazione, invece, l’Associazione LIVE Onlus mette a disposizione il proprio IBAN: IT 62R 03015 03200 0000 0333 5141 utilizzando come causale “erogazione liberale Progetto #iocentro”.

Live Onlus darà completa trasparenza ed efficienza anche questo Progetto, perché il nostro unico obiettivo sarà quello di fare #beneficenzasemprecolcuore.

2017-03-09T08:32:36+00:00 settembre 16th, 2016|Notizie|

LIVE presente a “UL GIR DE MUNT”

Sabato 6 giugno 2016 Live Onlus ha partecipato alla manifestazione ludico motoria (serale, a passo libero) a Besana Brianza, “Ul gir de Munt”. La competizione si è svolta tra continui saliscendi, in sentieri rurali e cascine, all’interno del Parco della Valle Lambro con tre diversi percorsi: 4, 6 e 13 km. Live Onlus, con un proprio gazebo, durante la serata, ha offerto gadget, raccolto adesioni per la manifestazione e, soprattutto, è riuscita a farsi conoscere ancora di più.



Bisogna ammetterlo: è stato divertente conoscere bambini, gruppi di persone,… e parlare delle nostre aste benefiche, dei nostri progetti … per cercare di trovare nuovi spunti, nuove idee e nuovi modi per migliorare.

Alla fine della serata abbiamo colto l’occasione per consegnare l’ultimo defibrillatore, dei quattro previsti, al Comune di Besana Brianza, rendendo così il Comune Cardioprotetto.

La popolazione, grazie all’operato del Sindaco Cazzaniga e della Croce Bianca di Besana Brianza, ha risposto in modo positivo all’importanza dei preziosi strumenti salvavita, partecipando numerosa ai corsi per il BLSD svolti nei mesi precedenti.

Durante la serata Live Onlus è riuscita a raggiungere diversi importanti traguardi: raccogliere una somma necessaria per continuare il nostro “Progetto CuoreBattiCuore”;  far conoscere la nostra Onlus e ottenere il secondo posto come gruppo più numeroso!
Vogliamo cogliere l’occasione per ringraziare tutti gli amici, grandi e piccoli, di Live Onlus che sono venuti ad aiutarci, il consulente immobiliare Antonio Galli, di Remax Futura Immobiliare di Besana Brianza che è si è reso disponibile a sostenere i nostri Progetti e, non ultimo, tutto il gruppo del “Ul gir de Munt” che ci ha sempre accolto in modo affettuoso.

Vogliamo dare a tutti loro un arrivederci a Novembre 2016 per un nuovo importante appuntamento: “il giro dei 7 campanili”

Grazie… grazie di cuore a tutti!!!

2017-03-09T08:32:46+00:00 giugno 21st, 2016|Notizie|

LIVE presente a “UL GIR DE MUNT”

Live Onlus ha partecipato alla manifestazione ludico motoria (serale, a passo libero) a Besana Brianza, “Ul gir de Munt”. La competizione si è svolta tra continui saliscendi, in sentieri rurali e cascine, all’interno del Parco della Valle Lambro con tre diversi percorsi: 4, 6 e 13 km. Live Onlus, con un proprio gazebo, durante la serata, ha offerto gadget, raccolto adesioni per la manifestazione e, soprattutto, è riuscita a farsi conoscere ancora di più.

gaz

Bisogna ammetterlo: è stato divertente conoscere bambini, gruppi di persone,… e parlare delle nostre aste benefiche, dei nostri progetti … per cercare di trovare nuovi spunti, nuove idee e nuovi modi per migliorare.

Alla fine della serata abbiamo colto l’occasione per consegnare l’ultimo defibrillatore, dei quattro previsti, al Comune di Besana Brianza, rendendo così il Comune Cardioprotetto.

La popolazione, grazie all’operato del Sindaco Cazzaniga e della Croce Bianca di Besana Brianza, ha risposto in modo positivo all’importanza dei preziosi strumenti salvavita, partecipando numerosa ai corsi per il BLSD svolti nei mesi precedenti.

Durante la serata Live Onlus è riuscita a raggiungere diversi importanti traguardi: raccogliere una somma necessaria per continuare il nostro “Progetto CuoreBattiCuore”;  far conoscere la nostra Onlus e ottenere il secondo posto come gruppo più numeroso!
Vogliamo cogliere l’occasione per ringraziare tutti gli amici, grandi e piccoli, di Live Onlus che sono venuti ad aiutarci, il consulente immobiliare Antonio Galli, di Remax Futura Immobiliare di Besana Brianza che è si è reso disponibile a sostenere i nostri Progetti e, non ultimo, tutto il gruppo del “Ul gir de Munt” che ci ha sempre accolto in modo affettuoso.

Vogliamo dare a tutti loro un arrivederci a Novembre 2016 per un nuovo importante appuntamento: “il giro dei 7 campanili”

Grazie… grazie di cuore a tutti!!!

2016-06-06T17:32:56+00:00 giugno 6th, 2016|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > Polisportiva ASD CIEMME BIDONE: le FOTO

Casciago (VARESE) – Anche la Polisportiva Asd Ciemme Bidone di Casciago in provincia di VARESE, ha il suo DEFIBRILLATORE in dotazione. L’apparecchio è stato donato da LIVE, in presenza del Testimonial Davide Di Quinzio, calciatore della Spal, neopromossa in Serie B.

Il centro sportivo che ha richiesto il Dae si trova all’interno della parrocchia di Morosolo, e la Polisportiva è formata da una gruppo di persone che hanno l’obiettivo di aggregare persone della Comunità facendo beneficenza organizzando eventi come tornei di calcio e lotterie benefiche. Il Dae sarà posizionato, per decisione del Sindaco e del Presidente della’Associazione Bidone, all’interno della scuola Alessandro Manzoni, struttura antigua al centro sportivo, in modo da raggiungere un numero maggiore di utenti.

Live Onlus con questa consegna ha raggiunto un nuovo importante traguardo

Davide Di Quinzio (in alto a sinistra) consegna il prezioso Defibrillatore alla Polisportiva

Davide Di Quinzio (in alto a sinistra) consegna il prezioso Defibrillatore alla Polisportiva

2016-05-29T17:37:40+00:00 maggio 29th, 2016|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > Polisportiva ASD CIEMME BIDONE: le FOTO

Domenica 29 maggio 2016 – Casciago (VARESE) – Anche la Polisportiva Asd Ciemme Bidone di Casciago in provincia di VARESE, ha il suo DEFIBRILLATORE in dotazione. L’apparecchio è stato donato da LIVE, in presenza del Testimonial Davide Di Quinzio, calciatore della Spal, neopromossa in Serie B.

Il centro sportivo che ha richiesto il Dae si trova all’interno della parrocchia di Morosolo, e la Polisportiva è formata da una gruppo di persone che hanno l’obiettivo di aggregare persone della Comunità facendo beneficenza organizzando eventi come tornei di calcio e lotterie benefiche. Il Dae sarà posizionato, per decisione del Sindaco e del Presidente della’Associazione Bidone, all’interno della scuola Alessandro Manzoni, struttura antigua al centro sportivo, in modo da raggiungere un numero maggiore di utenti.

Live Onlus con questa consegna ha raggiunto un nuovo importante traguardo.



Davide Di Quinzio (in alto a sinistra) consegna il prezioso Defibrillatore alla Polisportiva
 

2017-03-09T08:33:16+00:00 maggio 29th, 2016|Notizie|

I ringraziamenti di ASD Borgo Piave per LIVE

Riceviamo e pubblichiamo la foto e i ringraziamenti da parte della società sportiva ASD BORGO PIAVE di Latina, che a settembre 2014 aveva ricevuto in donazione un Defibrillatore da LIVE Onlus.

Gianfranco Timotini, presidente dell’ASD Borgo Piave: “Ringraziamo di cuore Live Onlus per averci donato questo prezioso defibrillatore e averci permesso di dotare il nostro impianto di un macchinario così importante. Al giorno d’oggi questa dovrebbe essere la normalità in ogni impianto sportivo e luogo pubblico, ma purtroppo non è così. Siamo una realtà giovane ma in forte crescita nel territorio di Latina, e la sicurezza per i bambini che frequentano la nostra scuola calcio è la priorità assoluta. Appena Andrea (Milani) tramite il calciatore Matteo Bruscagin, uno dei ragazzi di questa onlus che gioca qui a Latina, ci ha paventato la possibilità di poter ottenere questa speciale donazione, ne siamo stati subito entusiasti e abbiamo avviato subito le pratiche necessarie, anche per quanto riguarda l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore da parte alcuni nostri collaboratori, mediante la partecipazione al corso di primo intervento. Auguro il meglio a quest’associazione, perchè è anche grazie ad iniziative come queste che la gente non smette mai di sperare che tutto possa sempre andare per il meglio!”

Juan Di Stefano, responsabile della scuola calcio: “Volevo ringraziare Live Onlus, a nome di tutti i bambini che frequentano la scuola calcio e delle loro famiglie, per questa speciale donazione che ci avete fatto. Avere questo macchinario così importante nella nostra scuola calcio ci da una tranquillità e una sicurezza maggiore per la salute dei nostri atleti, che è sempre al primo posto. Grazie di cuore e un in bocca al lupo a tutta l’associazione, al presidente e ai suoi ragazzi per le iniziative future e per il proseguo della vostra attività di beneficienza!”

2016-05-27T17:38:56+00:00 maggio 27th, 2016|Notizie|

La visita di LIVE al Centro Maria Letizia Verga

Monza –  Live Onlus ha fatto visita al “Centro Maria Letizia Verga” di MONZA per una consegna speciale, in compagnia di due suoi Testimonial: Luca Antonelli difensore del Milan e Alberto Paleari portiere della Giana Erminio.

È stato, per noi tutti di Live Onlus, un pomeriggio pieno di emozioni.

In alto Luca Antonelli e Alberto Paleari

In alto Luca Antonelli e Alberto Paleari

Lo scopo di questa iniziativa era quello di visitare i ragazzi e bambini ricoverati nel reparto di degenza del Centro, per portare sia dei giocattoli (tutti donati da chi ha voluto aiutarci in modo spontaneo e gratuito), sia delle scarpe da calcio (donate dalla nostra Associazione), e sia, cosa più importante, per passare dei minuti spensierati con loro.

Non vogliamo farvi un elenco dei ragazzi o dei giovani pazienti (ci dispiace solo non essere riusciti ad incontrare Vittorio della stanza numero 8), non vogliamo descrivervi le stanze, le infermiere, le Dottoresse, la malattia, le cure, il Centro, il Comitato Maria Letizia Verga …
Il nostro obiettivo era quello di incentivare con un giocattolo, con un paio di scarpe da calcio, con una foto scattata al momento, con un autografo, con un abbraccio, con l’esperienza di incontrare due calciatori professionisti, con un sorriso caloroso da parte di tutto lo staff di Live Onlus ….. la  voglia e la determinazione di superare una malattia. Noi siamo dell’idea che oltre alle cure mediche, bisogna far sentire la propria presenza anche attraverso lo sport, perché dei giovani campioni possono incentivare e riaccendere dei sogni che possono sembrare svaniti. Noi tutti ci auguriamo di esserci riusciti!

Il team di Live si è sentito onorato di riuscire a concludere questa consegna, perché  è stato un pomeriggio che ci ha arricchito molto. Ci teniamo, a nome di tutti, a citare una frase del calciatore Alberto Paleari:
“Sono fiero di fare parte della squadra di Live, perché da situazioni come queste se ne esce più forti e più consapevoli di quello che è la vita. Dicono che “noi” combattiamo 90 minuti a settimana in campo, ma questi ragazzi combattono veramente tutti i giorni per qualcosa, che alla fine, è la vita”.

Ringraziamo, infine, tutti coloro che hanno permesso questa consegna: tutte le persone che ci sostengono quotidianamente con le nostre aste su e-bay e su charitystars; tutti coloro che hanno speso tempo e denaro per farci recapitare i doni; i nostri testimonial sempre presenti e attivi.

Bisogna ammetterlo: grazie a voi, Live Onlus riesce a raggiungere dei traguardi sempre più ambiziosi.

Grazie di cuore a tutti!!!

doni

2016-05-27T17:34:51+00:00 maggio 27th, 2016|Notizie|

QUINTA INIZIATIVA con OltrepoVoghera: PATCH Speciale per la FINALE di Coppa

Quinta iniziativa (la quarta in questa stagione 2015/2016) per la società OltrepoVoghera che appoggia nuovamente le iniziative di LIVE ONLUS, indossando una maglia speciale anche per la FINALE della Coppa Italia Serie D, in programma sabato 14 maggio 2016 a Firenze, tra i pavesi e i laziali del Fondi. Per la finalissima quindi l’OltrepoVoghera scenderà in campo con una divisa preparata dal fornitore tecnico Sport Industries. (altro…)

2017-04-04T21:44:43+00:00 maggio 12th, 2016|Notizie|

QUINTA INIZIATIVA con OltrepoVoghera: PATCH Speciale per la FINALE di Coppa

12 maggio 2016 – Quinta iniziativa (la quarta in questa stagione 2015/2016) per la società OltrepoVoghera che appoggia nuovamente le iniziative di LIVE ONLUS, indossando una maglia speciale anche per la FINALE della Coppa Italia Serie D, in programma sabato 14 maggio 2016 a Firenze, tra i pavesi e i laziali del Fondi. Per la finalissima quindi l’OltrepoVoghera scenderà in campo con una divisa preparata dal fornitore tecnico Sport Industries. (altro…)

2017-04-04T21:46:06+00:00 maggio 12th, 2016|Notizie|

TERZA INIZIATIVA con OltrepoVoghera: PATCH “CIAO MORO” per la Semifinale di Coppa

05 aprile 2016 – Terza iniziativa (la seconda in questa stagione) per la società OltrepoVoghera che appoggia le iniziative di LIVE ONLUS, indossando una maglia speciale anche domani, mercoledì 6 aprile 2016, in occasione della gara (andata semifinale) di Coppa Italia Serie D, tra i pavesi e i bergamaschi del Caravaggio. Quindi OltrepoVoghera in campo con una divisa speciale, preparata dal fornitore tecnico Sport Industries. (altro…)

2017-04-04T21:51:09+00:00 aprile 5th, 2016|Notizie|

INIZIATIVA con OltrepoVoghera: PATCH LIVE per la Coppa Italia Serie D

30 marzo 2016 – Anche per questa stagione, la società OltrepoVoghera aderisce alle iniziative di LIVE ONLUS con una maglia speciale. Domani, giovedì 31 marzo 2016, in occasione della gara (quarti di finale) di Coppa Italia Serie D, tra i lombardi e il Chieri (club piemontese) i padroni di casa scenderanno in campo con una divisa speciale, preparata dal fornitore tecnico Sport Industries. (altro…)

2017-04-04T21:52:43+00:00 marzo 30th, 2016|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > Polisportiva DI.PO: le FOTO

Sabato 19 marzo 2016 – Vimercate (Monza Brianza) –  Anche la Polisportiva DI.PO di Vimercate ha il suo DEFIBRILLATORE in dotazione all’interno della sua struttura di via Valcamonica 25, presso l‘Oratorio “Cristo Re”. Il prezioso apparecchio è stato donato dal Testimonial LIVE, Paolo Monelli, ex calciatore di Monza, Lazio e Fiorentina (altro…)

2017-04-04T21:59:09+00:00 marzo 21st, 2016|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > Nuova CORMANO calcio: le FOTO

Mercoledì 16 marzo 2016 – Cormano (MILANO) –  Anche la società NUOVA CORMANO CALCIO ha il suo DEFIBRILLATORE in dotazione all’interno della sua struttura di via Molinazzo. Il prezioso apparecchio è stato donato nei giorni scorsi. Ben 6 persone sono state addestrate all’utilizzo, a seguito del corso di formazione. Per LIVE Onlus l’ennesimo progetto portato a termine, con la piena collaborazione di tutti. (altro…)

2017-04-04T22:00:03+00:00 marzo 16th, 2016|Notizie|

Proseguono le donazioni dei preziosi DEFIBRILLATORI: altre TRE consegne

Sette giorni intensi per LIVE Onlus (martedì scorso la fascia celebrativa indossata dal Testimonial Leo Bonucci contro l’Inter, poi il centesimo defibrillatore consegnato e la visita del difensore della Juventus a Monterosso/Bergamo sul campo Morosini): sette giorni carichi di emozioni e di grandi risultati. Ma si prosegue, soprattutto con nuove donazioni.

E dal defibrillatore numero 100 passiamo direttamente a tre nuove consegne, per un totale di 103 Defibrillatori. (altro…)

2017-03-16T11:06:08+00:00 marzo 9th, 2016|Notizie|

Per la consegna del DEFIBRILLATORE numero 100 ci pensa Leo BONUCCI: le FOTO

Bergamo – Prima la dedica speciale di mercoledì in Coppa Italia contro l’Inter, poi una sorpresa inaspettata e tantissime emozioni. Ieri pomeriggio, dopo Atalanta-Juventus (gara di Serie A terminata 0-2, ndr), il nostro Testimonial  Leonardo Bonucci, difensore dei bianconeri e della Nazionale Italiana, ha consegnato il 100esimo defibrillatore sul campetto di calcio dedicato a Piermario Morosini nel suo quartiere di Monterosso. Non c’era modo più bello di onorare questo storico traguardo raggiunto da Live Onlus dei 100 DEFIBRILLATORI donati ad Associazioni sportive ed Istituti scolastici in tutta Italia.
(altro…)

2017-04-04T21:22:54+00:00 marzo 7th, 2016|Notizie|

Un traguardo storico: 100 DEFIBRILLATORI donati da LIVE Onlus

04 marzo 2016 – Esattamente due anni fa (febbraio 2014) LIVE Onlus ufficializzava il Defibrillatore numero 50 [ LEGGI QUI ]. A distanza di 24 mesi abbiamo raggiunto un traguardo storico: ben 100 DEFIBRILLATORI donati ad Associazioni sportive ed Istituti scolastici, grazie ai fondi raccolti nelle aste benefiche con il materiale dei nostri Testimonial calciatori. Materiale che numerosi collezionisti o semplici appassionati si sono aggiudicati. Grazie davvero a tutti per questo prestigioso risultato! (altro…)

2017-04-04T21:55:28+00:00 marzo 4th, 2016|Notizie|

LIVE ringrazia l’Alessandria Calcio e mister Gregucci

15 febbraio 2016 – LIVE ONLUS intende ringraziare di cuore l’Us Alessandria Calcio e mister Angelo Gregucci per le maglie donate, in occasione della gara disputata ieri pomeriggio contro l’Albinoleffe e per il contributo raccolto dalla rosa. Un modo per fare del bene e per tenere vivo il ricordo di Piermario Morosini, allenato dal tecnico dei piemontesi quando militava nel Vicenza.



Le maglie dei grigi saranno piazzate su ebay in questa settimana e nella prossima e l’intero ricavato andrà a finanziare il progetto sui Defibrillatori. In particolare verrà utilizzato per sostituire un apparecchio che era stato rubato al centro sportivo di Brusaporto (Bergamo). La consegna avverrà per metà marzo. 



#beneficenzasemprecolcuore #liveonlus #defibrillatori #beneficenza


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

  

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-02-15T00:00:00+00:00 febbraio 15th, 2016|Notizie|

LIVE prosegue con le donazioni: altri 3 Defibrillatori in Sicilia

04 febbraio 2016 – LIVE ONLUS è ben felice di ufficializzare altre tre nuove donazioni (per un totale di 98) dei preziosi DEFIBRILLATORI. Torniamo in Sicilia e dopo le tre recenti donazioni (una al settore giovanile del Trapani calcio, una alla Croce Bianca di Marsala e una all’Associazione Sportiva Asd Athena di Agrigento), ecco altrettante consegne:

> 2 Defibrillatori, tramite il Trapani Calcio che ci ha recentemente donato delle maglie da calcio, saranno consegnati al Comune di ERICE per sostenere il progetto “EriceBatticuore”

> 1 Defibrillatore sarà invece donato a EuroSoccorso di Trapani: associazione di Volontariato Pubblica Assistenza nata il 25 novembre del 2014.

 



#beneficenzasemprecolcuore #liveonlus #defibrillatori #beneficenza


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

  

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-02-04T00:00:00+00:00 febbraio 4th, 2016|Notizie|

Defibrillatori donati: 2 alla Società Juvenilia (FOTO)

1 febbraio 2016 – Ecco le foto della donazione di 2 Defibrillatori all’ADS Sport Club Juvenilia, società sportiva dilettantistica di Monza (presidente Roberto Mazzo e vicepresidente Giuseppe Zandonà).


Nella foto: in alto la squadra dei Giovanissimi 2001 e sotto i Giovanissimi 2002




> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

  

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-02-01T00:00:00+00:00 febbraio 1st, 2016|Notizie|

Progetto “Besana Cardioprotetta, 3 Defibrillatori donati: le FOTO

Lunedì 25 gennaio 2016 – Besana Brianza –  Una mattinata presso il Teatro Edelweiss di Besana Brianza, in presenza di numerosi studenti delle scuole elementari e medie, di tre Testimonial calciatori e delle autorità comunali del Comune brianzolo.

Una bella giornata trascorsa da noi di Live Onlus con le scuole di Besana Brianza. Insieme all’ex calciatore Paolo Monelli, al portiere della Giana (Lega Pro), Alberto Paleari e al difensore del Ciserano (Serie D), Massimo Gotti, ci siamo incontrati con le classi di quinta elementare e di terza media del Comune di Besana Brianza per consegnare TRE preziosi apparecchi salvavita. Il Comune, con il Sindaco Sergio Cazzaniga ed i suoi Assessori, ha sposato la causa di Live Onlus ed ha voluto fare in modo che il loro territorio diventasse un Comune Cardioprotetto.



I tre Testimonial LIVE: Paleari, Monelli e Gotti (foto in alto)

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-01-25T00:00:00+00:00 gennaio 25th, 2016|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > POLISPORTIVA “Pescarenico” di Lecco: le FOTO

Giovedì 21 gennaio 2016 – Lecco –  Anche la POLISPORTIVA ORATORIO PESCARENICO di Lecco ha il suo DEFIBRILLATORE in dotazione all’interno della sua struttura. Il prezioso apparecchio è stato donato ieri sera presso l’Oratorio di Pescarenico al vicepresidente della Polisportiva, Germano Montanari. Ben 8 persone sono state addestrate all’utilizzo, a seguito del corso di formazione. Per LIVE Onlus l’ennesimo progetto portato a termine, con la piena collaborazione di tutti.


Germano Montanari, al centro, con il Defibrillatore


Un grazie a LEGEA LECCO che ha voluto sostenere il progetto e ci ha consigliato questa donazione. 

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-01-22T00:00:00+00:00 gennaio 22nd, 2016|Notizie|

LIVE prosegue con le donazioni: altri 3 Defibrillatori per BESANA BRIANZA

21 gennaio 2016 – LIVE Onlus prosegue con le donazioni dei preziosi Defibrillatori e si avvicina alla cifra tonda. Tre nuove consegne e ad oggi siamo a quota 95 apparecchi.



#beneficenzasemprecolcuore #liveonlus #defibrillatori #beneficenza

I tre nuovi preziosi apparecchi salvavita saranno consegnati al Comune di Besana Brianza, in provincia di Monza Brianza, che ha aderito al progetto di LIVE per Besana Cardioprotetta e saranno così collocati sul territorio comunale:

-> Un apparecchio sarà collocato a Besana Brianza in via Beato Angelico, all’interno della Palestra – Scuola Don Gnocchi, in modo da coprire le Scuole Elementari e la scuola materna.

-> Il secondo apparecchio, insieme ala teca, sarà posizionato a Besana Brianza in via L. Da Vinci, all’esterno della Palestra G. Monti, in modo da coprire le Scuole Superiori e le scuole Medie.

-> Il terzo apparecchio, insieme alla teca, sarà invece piazzato a Villa Raverio, frazione di Besana Brianza, via Matteotti 81, all’esterno delle Scuole Elementari R. Pezzani, in modo da coprire l’attività delle scuole, delle società sportive e l’attività della Stazione Ferroviaria.


L’evento per la presentazione del progetto è stato fissato per lunedì 25 gennaio 2016 – ore 09:00 – a Besana Brianza, in presenza di tre Testimonial di LIVE ONLUS, oltre alle autorità locali. Saranno presenti i calciatori Alberto Paleari e Massimo Gotti, oltre all’ex attaccante di Lazio e Fiorentina, Paolo Monelli, oggi allenatore nelle giovanili del Monza.

> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

  

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-01-21T00:00:00+00:00 gennaio 21st, 2016|Notizie|

BUCCINASCO (Milano) – CENTRO SPORTIVO “Romano Banco”

18 gennaio 2016 – Buccinasco (Milano) –  Ecco le foto della donazione di un altro defibrillatore da parte Live Onlus: a beneficiare del prezioso apparecchio salvavita è stata la Polisportiva “Romano Banco” di BUCCINASCO (Milano), al quale sabato scorso (16 gennaio) è stato consegnato. Ben 15 persone sono state addestrate per l’utilizzo.

Un prezioso grazie all’azienda Astir Srl che ha voluto sostenere il progetto ed a Filippo Abirascid che ci ha consigliato questa donazione.

 

2017-02-26T19:44:35+00:00 gennaio 18th, 2016|Notizie, Progetti|

Nuova collaborazione -> MGM calcio e Live Onlus: materiale personalizzato

18 gennaio 2016 – Lesmo (Monza & Brianza) –  Possiamo annunciare, con piacere, che è nata una nuova collaborazione tra la società sportiva MGM calcio Lesmo e Live Onlus. La prima squadra, allenata dall’emergente tecnico Alessandro Campanaro (già ex mister nel settore giovanile di Renate e Novara) ha dato un contributo alla nostra associzione, con quanto raccolto fino allo scorso Natale dai suoi giocatori, tra multe date per ritardi e ammonizioni/espulsioni. Un contributo che è servito, insieme ad una parte data dall’ente no profit, per acquistare delle maglie pre-partita griffate “Live Onlus” e “Progetto CuoreBatticuore”.




Dalla giornata di ieri, infatti, i ragazzi scendono in campo, durante il campionato di Terza Categoria, per il riscaldamento, con le nostre maglie fornite da Legea Lecco.

E’ sempre un piacere per noi trovare un modo per sensibilizzare i giocatori ad aiutarci con i nostri Progetti.


Cogliamo l’occasione per ringraziare la società sportiva Mgm Calcio Lesmo per la loro disponibilità.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-01-18T00:00:00+00:00 gennaio 18th, 2016|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > POLISPORTIVA “Romano Banco” di Buccinasco: le FOTO

18 gennaio 2016 – Buccinasco (Milano) –  Ecco le foto della donazione di un altro defibrillatore da parte Live Onlus: a beneficiare del prezioso apparecchio salvavita è stata la Polisportiva “Romano Banco” di BUCCINASCO (Milano), al quale sabato scorso (16 gennaio) è stato consegnato. Ben 15 persone sono state addestrate per l’utilizzo.




Un prezioso grazie all’azienda Astir Srl che ha voluto sostenere il progetto ed a Filippo Abirascid che ci ha consigliato questa donazione. 

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-01-18T00:00:00+00:00 gennaio 18th, 2016|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > PALESTRA di Cavenago Brianza: le FOTO

10 gennaio 2016 – Cavenago Brianza (Monza Brianza) –  Un altro defibrillatore donato da Live Onlus sul territorio del Comune di Cavenago Brianza: dopo quello consegnato all’Ac Cavenago, ecco una nuova consegna: il prezioso apparecchio sarà infatti in dotazione alla Palestra, presso l’istituto Scolastico Comprensivo A. Negri – su richiesta specifica dell’Associazione Progetto Danza – . Nei locali dell’istituto Comprensivo oltre alle Scuole Elementari e Medie agiscono diverse associazioni tra cui : BASKET CLUB, DREAM VOLLEY CAVENAGO, KARATE CLUB KS,  PROGETTO DANZA&FITNESS, SOCIETÀ CICLISTICA S.C.O. e corsi di ginnastica organizzati dal Comune. 




Ben 90 persone sono state abilitate all’utilizzo del defibrillatore ed hanno conseguito il corso, promosso dalla Protezione Civile.

La consegna è avvenuta in presenza di due Testimonial LIVE: l’ex calciatore di Monza, Lazio e Fiorentina, Paolo Monelli e il difensore del Ciserano (Serie D), Massimo Gotti.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2016-01-12T00:00:00+00:00 gennaio 12th, 2016|Notizie|

CAVENAGO B.ZA (Monza) – PROGETTO DANZA & FITNESS

Cavenago Brianza (Monza Brianza) –  Un altro defibrillatore donato da Live Onlus sul territorio del Comune di Cavenago Brianza: dopo quello consegnato all’Ac Cavenago, ecco una nuova consegna: il prezioso apparecchio sarà infatti in dotazione alla Palestra, presso l’istituto Scolastico Comprensivo A. Negri – su richiesta specifica dell’Associazione Progetto Danza – . Nei locali dell’istituto Comprensivo oltre alle Scuole Elementari e Medie agiscono diverse associazioni tra cui : BASKET CLUB, DREAM VOLLEY CAVENAGO, KARATE CLUB KS,  PROGETTO DANZA&FITNESS, SOCIETÀ CICLISTICA S.C.O. e corsi di ginnastica organizzati dal Comune. (altro…)

2017-04-04T22:04:13+00:00 gennaio 10th, 2016|Notizie, Progetti|

PESCARENICO (Lecco) -> POLISPORTIVA/ORATORIO

Lecco –  Anche la POLISPORTIVA ORATORIO PESCARENICO di Lecco ha il suo DEFIBRILLATORE in dotazione all’interno della sua struttura. Il prezioso apparecchio è stato donato ieri sera presso l’Oratorio di Pescarenico al vicepresidente della Polisportiva, Germano Montanari. Ben 8 persone sono state addestrate all’utilizzo, a seguito del corso di formazione. Per LIVE Onlus l’ennesimo progetto portato a termine, con la piena collaborazione di tutti.

2016-12-09T10:42:15+00:00 dicembre 15th, 2015|Notizie, Progetti|

LIVE prosegue con le donazioni: altri 2 Defibrillatori

15 dicembre 2015 – LIVE Onlus prosegue con le donazioni dei preziosi Defibrillatori: vogliamo chiudere l’anno 2015 con due nuove donazioni, per un totale di 92 apparecchi.



#beneficenzasemprecolcuore #liveonlus #defibrillatori #beneficenza

I due nuovi preziosi apparecchi salvavita saranno consegnati prossimamente (i primi giorni di gennaio 2016) a due nuove realtà, una in Liguria ed una in Lombardia:

-> Istituto Superiore Statale “E. Montale – Nuovo IPC”, con sede in Genova: circa 1800 alunni e oltre 200 dipendenti tra docenti e non. Il DAE sarà in dotazione in uno dei tre plessi dell’Istituto, che ne era sprovvisto.

-> Progetto Danza & Fitness, associazione sportiva dilettantistica di Cavenago Brianza (Monza): l’apparecchio sarà installato presso l’istituto Scolastico Comprensivo “A. Negri” di Cavenago Brianza (collocato internamente all’edificio, con la sua apposita teca). Nei locali dell’istituto Comprensivo, oltre alle Scuole Elementari e Medie, agiscono diverse associazioni, tra cui: BASKET CLUB, DREAM VOLLEY CAVENAGO, KARATE CLUB KS, PROGETTO DANZA&FITNESS, SOCIETÀ CICLISTICA S.C.O. e corsi di ginnastica organizzati dal Comune.

> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

  

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-12-15T00:00:00+00:00 dicembre 15th, 2015|Notizie|

Un regalo … dopo Natale

11 dicembre 2015 – Un regalo dopo Natale



Babbo Natale ogni anno porta sempre un mondo di doni per i nostri bambini e Live Onlus ha pensato di cogliere questa meravigliosa opportunità.

Vogliamo proporvi una nuova iniziativa, con la speranza che questo gesto possa essere apprezzato e condiviso con una meritata semplicità.

Donare un gioco nuovo e confezionato (no peluches e no libri) ai bambini in cura a Monza al Centro Maria Letizia Verga presso il Day Hospital di Ematologia Pediatrica gestito della Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma.

Giornalmente il D.H. accoglie per le terapie circa 60 bambini e ragazzi di eta? compresa tra 0 e 18 anni e di questi almeno una decina si sottopongono con coraggio ad esami piuttosto dolorosi, ricevendo un piccolo dono che ritirano presso la segreteria del Comitato Maria Letizia Verga Onlus.

Il Comitato Maria Letizia Verga Onlus e?l’associazione che ha costruito il Centro grazie a contributi da privati e contribuisce al suo funzionamento, raccogliendo fondi a sostegno della cura, della ricerca e dell’accoglienza. E’ un’associazione di genitori che dal 1979 ha come obiettivo quello di garantire, ai bambini malati di leucemia e linfoma, l’assistenza medico e psicosociale piu? qualificata, al fine di garantire loro le piu?elevate possibilita?di guarigione e una migliore? qualita?di vita.


Per lasciare il tuo dono invia una mail a eventi@onluslive.org  ti spiegheremo come fare.

Hai tempo fino a gennaio 2016 e subito dopo noi di Live Onlus porteremo, assieme ad alcuni nostri testimonials, al Comitato Maria Letizia Verga, i doni raccolti che verranno usati durante tutto l’anno come premi di coraggio.


Un immenso grazie da parte di tutto il nostro staff.



  



> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-12-11T00:00:00+00:00 dicembre 11th, 2015|Notizie|

NATALE 2015: Iniziativa Bottle-Up – Leo Bonucci – LIVE Onlus

07 dicembre 2015 – Per Natale 2015 LIVE ONLUS, in collaborazione con Bottle-Up e grazie al Testimonial Leonardo Bonucci, realizzerà una raccolta fondi per finanziare esclusivamente il progetto “CuoreBatticuore” e la donazione dei Defibrillatori a Istituti scolastici ed Associazioni sportive (ad oggi Live ha già donato ben 90 apparecchi in sette anni di attività). (altro…)

2017-04-03T16:29:57+00:00 dicembre 7th, 2015|Notizie|

La paura fa … 90 > LIVE prosegue con le donazioni

20 novembre 2015 – La paura fa 90 ? Non per LIVE Onlus: siamo infatti arrivati alla donazione di due nuovi Defibrillatori, per un totale appunto di 90 apparecchi. Un bel risultato ! Grazie davvero a tutti …

#beneficenzasemprecolcuore #liveonlus #defibrillatori #beneficenza




I due nuovi preziosi apparecchi saranno consegnati prossimamente (prima di Natale 2015) a ADS Sport Club Juvenilia, società sportiva dilettantistica di Monza (presidente Roberto Mazzo e vicepresidente Giuseppe Zandonà).

> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

  

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-11-20T00:00:00+00:00 novembre 20th, 2015|Notizie|

DONAZIONE DI MATERIALE SPORTIVO per il Centro RED DEVILS di CORSICO (Milano) > con Luisito CAMPISI

Live Onlus ha incontrato una nuova realtà per la consegna di materiale sportivo. Ci siamo ritrovati ieri sera a Corsico, alle porte di Milano, insieme al nostro Testimonial Luisito Campisi, con il Presidente dell’Associazione Volontariamente”, il Sig Carlo Marnini, e il Sig Fabio Durante, Presidente del centro RED DEVILS. Luisito Campisi è un ex centrocampista – classe ’87 – con oltre 120 presenze in 8 stagioni fra i professionisti (ha indossato le maglie di Atalanta, Hellas Verona e Monza, tra le altre) ed oggi si dedica non solo al calcio, ma ha iniziato un’attività imprenditoriale.

L’Associazione Volontariamente, come si legge sul loro sito, è un’associazione di volontariato che si pone come punto di riferimento per chi, spinto dalla volontà di fare del volontariato nel senso più ampio del termine, intenda appagare questa sua esigenza o vocazione potendo svolgere più attività, all’interno di un’unica associazione, in base alle proprie prerogative. La struttura, con sede a Milano, prevede molteplici dipartimenti con specifici campi di azione: sostegno agli anziani, ai giovani, alle persone con disabilità, ai senza tetto, alle mense per i poveri, alla lettura di libri per i non vedenti, all’accompagnamento di persone ad effettuare visite ambulatoriali, all’insegnamento, alla lettura di fiabe negli orfanotrofi, al supporto nei casi di stalking, all’aiuto ai padri separati, etc.

L’Associazione Volontariamente collabora da diverso tempo con Luisito Campisi, ed è stata proprio lei che ha portato, noi di Live Onlus, a pensare di poter dare una mano al centro Red Devils di Corsico, una una struttura “Scuola Calcio Milan”, ma con una grande differenza dalle altre realtà similari. Il suo Presidente, il Sig Fabio Durante, attraverso molte Onlus di Milano e dintorni, ha accolto nelle sue squadre 100 atleti, in modo gratuito. A questi ragazzi, e alle loro famiglie, mensilmente consegna loro, anche attraverso l’associazione Volontariamente, dei pacchi alimentari.

Live Onlus ha voluto, come si diceva inizialmente, donare loro del materiale sportivo. Abbiamo consegnato, infatti, degli scatoloni contenenti: felpe, pantaloncini, maglie, t-shirt, calzettoni, tute, giacconi e kway, logati I LOVE LIVE. Abbiamo avuto modo di assistere agli allenamenti di più categorie ieri sera e speriamo di aiutare, con questo semplice gesto, il Presidente Durante a tenere lontano dalle strade, come ci ha detto lui con sincero affetto, i suoi ragazzi.

2016-10-27T11:27:09+00:00 novembre 19th, 2015|Altri progetti|

Bracciale LIVE “Ciao Moro 25”: anche al polso di Gigi BUFFON

19 novembre 2015 – Il bracciale amaranto, realizzato da Live per Piermario Morosini, con la scritta incisa “There is Always Hope – 25 Ciao Moro” non è attualmente in vendita. Ma è comunque un piccolo oggetto apprezzato da alcuni calciatori. Su tutti anche il portiere della Nazionale e della Juventus, Gigi Buffon, che in più di un’occasione ha ricordato Piermario.

E il portierone proprio oggi festeggia i 20 anni di carriera: 19 novembre 1995, vent’anni fa Gigi giocava con la maglia del Parma la sua prima gara da professionista proprio contro il Milan, prossimo avversario della Juve.

Gigi BUFFON esulta con il bracciale sul polso sinistro


  



> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-11-19T00:00:00+00:00 novembre 19th, 2015|Notizie|

Donazione di materiale sportivo: con Luisito Campisi per RED DEVILS Milano

19 novembre 2015 – Live Onlus ha incontrato una nuova realtà per la consegna di materiale sportivo. Ci siamo ritrovati ieri sera a Corsico, alle porte di Milano, insieme al nostro Testimonial Luisito Campisi, con il Presidente dell’Associazione Volontariamente”, il Sig Carlo Marnini, e il Sig Fabio Durante, Presidente del centro RED DEVILS. Luisito Campisi è un ex centrocampista – classe ’87 – con oltre 120 presenze in 8 stagioni fra i professionisti (ha indossato le maglie di Atalanta, Hellas Verona e Monza, tra le altre) ed oggi si dedica non solo al calcio, ma ha iniziato un’attività imprenditoriale.

L’Associazione Volontariamente, come si legge sul loro sito, è un’associazione di volontariato che si pone come punto di riferimento per chi, spinto dalla volontà di fare del volontariato nel senso più ampio del termine, intenda appagare questa sua esigenza o vocazione potendo svolgere più attività, all’interno di un’unica associazione, in base alle proprie prerogative. La struttura, con sede a Milano, prevede molteplici dipartimenti con specifici campi di azione: sostegno agli anziani, ai giovani, alle persone con disabilità, ai senza tetto, alle mense per i poveri, alla lettura di libri per i non vedenti, all’accompagnamento di persone ad effettuare visite ambulatoriali, all’insegnamento, alla lettura di fiabe negli orfanotrofi, al supporto nei casi di stalking, all’aiuto ai padri separati, etc.

L’Associazione Volontariamente collabora da diverso tempo con Luisito Campisi, ed è stata proprio lei che ha portato, noi di Live Onlus, a pensare di poter dare una mano al centro Red Devils di Corsico, una una struttura “Scuola Calcio Milan”, ma con una grande differenza dalle altre realtà similari. Il suo Presidente, il Sig Fabio Durante, attraverso molte Onlus di Milano e dintorni, ha accolto nelle sue squadre 100 atleti, in modo gratuito. A questi ragazzi, e alle loro famiglie, mensilmente consegna loro, anche attraverso l’associazione Volontariamente, dei pacchi alimentari.

Live Onlus ha voluto, come si diceva inizialmente, donare loro del materiale sportivo. Abbiamo consegnato, infatti, degli scatoloni contenenti: felpe, pantaloncini, maglie, t-shirt, calzettoni, tute, giacconi e kway, logati I LOVE LIVE. Abbiamo avuto modo di assistere agli allenamenti di più categorie ieri sera e speriamo di aiutare, con questo semplice gesto, il Presidente Durante a tenere lontano dalle strade, come ci ha detto lui con sincero affetto, i suoi ragazzi.

Luisito CAMPISI parla ai ragazzi del centro sportivo e scatta con loro un SELFIE …

2017-04-04T22:30:54+00:00 novembre 19th, 2015|Notizie|

LIVE & LIHOMINOS: una nuova collaborazione

11 novembre 2015 – Oggi ci teniamo a parlarvi di una bella collaborazione che è sorta da poco tra Live Onlus e Lihominos. Abbiamo il piacere, infatti, di farvi conoscere una nuova realtà che ci ha aiutato a raggiungere i nostri obiettivi, come ad esempio le consegne dei defibrillatori (vi ricordiamo che sono diventati obbligatori nei centri sportivi), la donazione di materiale sportivo e non in centri particolarmente bisognosi e l’aiuto economico per Progetti sociali a livello nazionale.




Lihominos, è un’idea che è nata da un semplice tatuaggio tra due grandi amiche. La loro voglia di diffondere il senso dell’amicizia, dell’unione, dell’amore,… ha portato Jessica e Nicole a creare t-shirts, felpe, cappellini…. che potessero parlare di questi valori. La loro voglia di aiutare ha portato Lihominos a diventare un sostenitore di Live Onlus. L’estate scorsa hanno infatti deciso di devolvere una parte dei loro ricavati a LIVE, con un bonifico che è stato inviato alla nostra Associazione. Un piccolo gesto, davvero importante.

E’ meraviglioso poter fare beneficenza, per noi di Live Onlus, ma anche ricevere ogni singolo aiuto ci dà la voglia e la carica di pensare sempre a nuove idee.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-11-11T00:00:00+00:00 novembre 11th, 2015|Notizie|

TRAPANI Calcio e LIVE: ancora insieme

6 novembre 2015 – Anche per questa stagione il TRAPANI CALCIO ha voluto sostenere la nostra associazione benefica LIVE ONLUS, attiva in Italia nella donazione dei Defibrillatori. Ed in occasione della gara del campionato di Serie B, in programma al Provinciale di Erice,  sabato 7 novembre 2015,tra Trapani e Spezia, il club granata scenderà in campo con una toppa speciale di Live (“Live Match”) che verrà applicata sulla maglia (manica sinistra).



Al termine della sfida tutte le maglie saranno recuperate e piazzate poi in asta su ebay, dove LIVE ha la sua pagina personale, per una raccolta fondi in favore del progetto sui Defibrillatori.


Per proseguire proprio con questa iniziativa, due (2) di questi preziosi apparecchi salvavita saranno poi donati dal Trapani calcio e da Live Onlus, direttamente al comune di Erice per il progetto “Erice Batticuore”, entro l’inizio del prossimo anno. Due defibrillatori, per coprire sempre di più il territorio.

—> QUI il COMUNICATO UFFICIALE del club siciliano




  



> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-11-06T00:00:00+00:00 novembre 6th, 2015|Notizie|

Tre nuovi DEFIBRILLATORI > LIVE prosegue con le donazioni

3 novembre 2015 – Eravamo fermi a quota 85, con l’ultimo apparecchio consegnato agli inizi di settembre in Sicilia [ LEGGI QUI ]: e ora LIVE prosegue nel progetto sui DEFIBRILLATORI con “Cuore Batticuore” ufficializzando la donazione di altri tre preziosissimi salvavita. Due in Lombardia e uno in Friuli. Ora il dato aggiornato del totale delle donazioni sale a quota 88 defibrillatori.




Ecco i destinatari, tre realtà che hanno formato il personale all’utilizzo dei defibrillatori:

—> COMUNE di COSEANO (Udine): il defibrillatore sarà a disposizione di tre società dilettantistiche del comune friulano. Un grazie per questa donazione anche all’azienda Idea Prototipi Srl ed al suo titolare Massimo Agostini.

—> CENTRO SPORTIVO “Romano Banco” a BUCCINASCO (Milano): il defibrillatore sarà in dotazione alla Polisportiva. Un prezioso grazie all’azienda Astir Srl  che ha voluto sostenere il progetto ed a Filippo Abirascid che ci ha consigliato questa donazione.

—> POLISPORTIVA ORATORIO di PESCARENICO (Lecco): il prezioso apparecchio sarà in dotazione all’oratorio del comune.

La consegna dei tre defibrillatori avverrà nelle prossime settimane, in presenza di alcuni Testimonial di LIVE:

> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

  

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-11-03T00:00:00+00:00 novembre 3rd, 2015|Notizie|

MAGLIE speciali per LECCO vs PRO SESTO (Serie D)

09 ottobre 2015 – INIZATIVA LIVE –  Lecco e Pro Sesto, sfida del campionato di calcio Serie D (girone B), in programma sabato 10 ottobre 2015 (ore 20:30), sarà nel segno di LIVE ONLUS. I due club, infatti, hanno scelto di scendere in campo con delle maglie speciali, offerte tra l’altro dallo sponsor tecnico Legea Lecco.


LECCO in maglia granata e PRO SESTO in maglia bianca


Su entrambe le divise sarà in bella mostra il logo I LOVE LIVE (sulla schiena sotto al numero) e per differenziare ancora di più le maglie, il Lecco avrà la toppa in ricordo di Piermario Morosini “25 There is Always Home” sulla manica sinistra, mentre gli ospiti della Pro Sesto avranno il patch “Live match”.

Tutte le divise, raccolte al termine del match (rigorosamente non lavate, come le cercano i collezionisti), saranno successivamente piazzate in asta benefica su ebay, dove Live ha la sua pagina personale, per una raccolta fondi totalmente dedicata al progetto sui Defibrillatori “Cuore Batticuore”.

— > Clicca QUI per il comunicato ufficiale del Lecco Calcio

— > Clicca QUI per il comunicato sul sito della Pro Sesto

 


> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-10-09T00:00:00+00:00 ottobre 9th, 2015|Notizie|

Donazione di materiale sportivo in MOZAMBICO

25 settembre 2015 – MOZAMBICO –  Questa volta siamo in Mozambico, uno stato dell’Africa Orientale. Grazie ad una nostra persona fidata, Giuseppe Tilotta, abbiamo consegnato del materiale sportivo (magliette, pantaloncini e scarpe da calcio …) tutto griffato Live Onlus, agli abitanti di un villaggio dal nome Ngoma, distretto di Mecufi, nella provincia di Cabo Delgrado.






Queste persone vivono con mezzi scarsissimi. Hanno poco e niente, come ci ha raccontato Giuseppe, che si è trasferito lì per motivi di lavoro. Anche una semplice t-shirt ha creato in loro dei sorrisi meravigliosi.

Vederli giocare, tutti quei ragazzini, con le nostre magliette, ha creato una nuova voglia di continuare a cercare Progetti sempre più diversi. Ringraziamo Giuseppe che, mettendosi a disposizione, si è occupato di trasportare personalmente il materiale. Spesso è difficile raggiungere un villaggio come quello di Ngoma, ma ci auguriamo di poter fare una nuova spedizione al più presto.


 


> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

Instagram

2015-09-25T00:00:00+00:00 settembre 25th, 2015|Notizie|

MARSALA -> CROCE ROSSA (progetto city-bike)

Un altro defibrillatore donato da Live Onlus in Sicilia: dopo quello consegnato al settore giovanile del Trapani calcio e quello ad Agrigento alla scuola calcio Asd Athena, ecco una nuova consegna: il prezioso apparecchio sarà infatti in dotazione alla Croce Rossa di Marsala e verrà utilizzato prevalentemente su alcune biciclette presenti in città nel fine settimana, per il progetto denominato city-bike, con la quale i volontari percorreranno le vie cittadine, per un servizio di prevenzione e tutela della salute pubblica.

 

 

2016-12-09T10:50:48+00:00 settembre 3rd, 2015|Notizie, Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > CROCE ROSSA MARSALA: le FOTO

3 settembre 2015 – MARSALA –  Un altro defibrillatore donato da Live Onlus in Sicilia: dopo quello consegnato al settore giovanile del Trapani calcio e quello ad Agrigento alla scuola calcio Asd Athena, ecco una nuova consegna: il prezioso apparecchio sarà infatti in dotazione alla Croce Rossa di Marsala e verrà utilizzato prevalentemente su alcune biciclette presenti in città nel fine settimana, per il progetto denominato city-bike, con la quale i volontari percorreranno le vie cittadine, per un servizio di prevenzione e tutela della salute pubblica.

Ecco le FOTO della consegna. Era presente anche il calciatore del Trapani, Luca Pagliarulo


Da sinistra Pagliarulo, Francesca Fontana e Sveva Tatangelo



> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-09-03T00:00:00+00:00 settembre 3rd, 2015|Notizie|

LIVE a TRAPANI. Donazione di materiale: le FOTO

Giovedì 27 agosto 2015 – TRAPANI – LIVE Onlus presente, per assistere ad uno sbarco di migranti al porto di Trapani. Un piccolo aiuto da parte nostra con la donazione di materiale (abbigliamento). Erano circa 600 le persone tratte in salvo dalla Guardia Costiera e condotte poi a Trapani per i primi aiuti.

Un particolare ringraziamento a Sveva Tatangelo (Croce Rossa) per questa grande esperienza.





> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-08-27T00:00:00+00:00 agosto 27th, 2015|Notizie|

CENA benefica LIVE e i DEFIBRILLATORI donati: le FOTO

Venerdì 5 giugno 2015 – Una cena benefica, organizzata da LIVE Onlus, nella prestigiosa location del Castello di Sulbiate, in provincia di Monza e Brianza. Una splendida serata, in attesa dell’estate: aperitivo all’aperto e poi tutti nella sala interna per gustare le pietanze. Tanti i presenti, circa 100 persone, oltre ad una decina di bambini. In tanti hanno potuto conoscere di persona tutto lo staff di Live (Andrea, Gianluca, Francesca, Vittorio e Matteo) ed incontare alcuni calciatori professionisti, Testimonial della nostra associazione benefica. Erano infatti presenti per l’occasione ben 6 giocatori. Il centrocampista del Livorno, Luca Belingheri, il difensore del Bari, Simone Salviato, i portieri Alberto Paleari (Giana Erminio) e Ermanno Fumagalli (Casertana), il centrocampista Alberto Quadri (Barletta) e il difensore Massimo Gotti (L’Aquila). Durante la serata è anche stata organizzata un’asta benefica di vari cimeli sportivi, grazie alla collaborazione con Charity Stars.


I partecipanti durante la cena benefica


E naturalmente erano presenti anche i rappresentanti delle varie realà alle quali Live ha donato il prezioso Defibrillatore:

LECCO -> G.S. AURORA S. FRANCESCO
CARDANO al CAMPO (Varese) -> Poilisportiva OMC 2000
VIMERCATE (Monza) -> Stazione VIGILI FUOCO
DERGANO (Milano) -> Parrocchia/Oratorio SAN NICOLA
CAVENAGO BRIANZA (Monza) -> ACD Cavenago Brianza Calcio
COMO -> CANOTTIERI LARIO
RENATE (Monza) -> AUTO Polizia locale (1/4 – Progetto Renate Cardioprotetta)

LE FOTO


I Vigili del fuoco di Vimercate ricevono il Def dal calciatore Massimo Gotti

La Polisportiva OMC 2000 riceve l’apparecchio dal calciatore Simone Salviato


G.S. Aurora Lecco riceve il Def dal calciatore Ermanno Fumagalli


Paleari (primo a sx) con Salviato e Belingheri (primi a dx): consegnano ad ACD Cavenago


Canottieri Lario riceve l’apparecchio dal calciatore Alberto Quadri

Il calciatore Paleari consegna il DEF all’Oratorio di Dergano


Gotti e Paleari (al centro) consegnano il DEF al Comune di Renate


> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-06-09T00:00:00+00:00 giugno 9th, 2015|Notizie|

Terzo anno consecutivo con LIVE Team a Monterosso

7 giugno 2015 – Per il terzo anno consecutivo Live Onlus ha partecipato con alcuni Testimonial al triangolare in ricordo di Piermario Morosini organizzato proprio a Monterosso, nel suo quartiere di Bergamo. Oltre agli amici del Moro ha giocato il Catania Football vincitore del secondo trofeo «TuttoLegaPro» e il Live Onlus Team (nella squadra erano presenti i calciatori Testimonial Matteo Piccinni, Luisito Campisi, Massimo Gotti e Alberto Paleari).



L’amicizia tra il quartiere di Bergamo e la nostra Associazione è nata all’inizio di giugno 2013 quando si è deciso di condividere alcuni progetti di raccolta fondi. Oltre a ricordare Piermario e organizzare tornei i ragazzi del Monterosso stanno aiutando Live onlus a diffondere fra le squadre amatoriali della bergamasca non solo un messaggio benefico ma anche la cultura della prevenzione nello sport.

Ciao Moro, 25 per sempre
                   &nbnbsp;                                                                   

Anche per quest’anno non possono mancare le PAGELLE del Live Team impegnato nelle due amichevoli a Monterosso, contro il Monterosso Utd e il Catania Team:

MANUEL: grandi parate e sicurezza al reparto difensivo. Nonostante i 40anni è ancora in forma [ BALUARDO ]

ALBERTO Paleari: gioca sia in porta che fuori, ma preferisce non rischiare tanto (lo aspettano, giustamente, le Universiadi con la Nazionale) [ LINEARE ]

LUISITO: ha un conto in sospeso, quando un anno fa sbagliò la rete decisiva allo scadere. Quindi che fa? Pronti via e apre la sfida contro il Monterosso con una rete da applausi  [ RAFFINATO ]

ZALA: una rete nel tabellino, con palla all’incrocio. Si mette k.o. da solo, a fine primo tempo della sfida con i Catanesi, con il getto d’acqua dell’irrigatore [ INGENUO ]

MATTEO Piccinni: solito baluardo in difesa. Pulito negli anticipi, detta ordine ai compagni [ ESPERTO ]

EDO: il baby mette la firma nei marcatori, come aveva già fatto l’anno scorso. Si impegna e dimostra il suo valore [ FUTURO ]

FILIPPO: il migliore in campo nelle due sfide. Una forza della natura. Carico come una molla, piazza due/tre reti da cineteca [ MATTATORE ]

MASSIMO Gotti: fa valere la sua esperienza in difesa, senza disdegnare qualche puntata offensiva [ ELEGANTE ]

SEBASTIAN: l’out destro è la sua prateria, ma ogni tanto pecca di egoismo [ INDISCIPLINATO ]

DIEGO e LORENZO: pochi minuti in campo




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-06-07T00:00:00+00:00 giugno 7th, 2015|Notizie|

AGRIGENTO: ASD ATHENA – SCUOLA CALCIO

2017-03-12T08:09:01+00:00 giugno 4th, 2015|Notizie, Progetti|

DONAZIONE DI MATERIALE TECNICO per la Cooperativa SOLARIS di Villa RAVERIO (Monza e Brianza)

Una mattinata con la Cooperativa Solaris di Villa Raverio, comune in provincia di Monza e Brianza. Anche LIVE presente, durante il congresso per festeggiare i 30 anni di attività di Solaris.

E come gesto per i ragazzi disabili, grazie anche alla presenza del calciatore del Livorno, Alessandro Lambrughi, Testimonial di Live, abbiamo donato del materiale sportivo (pantaloncini, tshirt, polo e palloni, griffati Live).

2016-10-27T09:21:52+00:00 giugno 3rd, 2015|Altri progetti|

DONAZIONE di altri SETTE Defibrillatori: i destinatari

03 GIUGNO 2015 – Proseguono le attività da parte di Live Onlus (con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita), che annuncia la consegna di ben SETTE nuovi defibrillatori:



Le donazioni, che verranno effettuate venerdì 5 giugno 2015, in occasione della cena benefica di Live, presso il Castello di Sulbiate, riguardano:

CARDANO al CAMPO (Varese) -> Poilisportiva OMC 2000
AGRIGENTO -> ASD ATHENA – Scuola Calcio
VIMERCATE (Monza) -> Stazione VIGILI FUOCO
DERGANO (Milano) -> Parrocchia/Oratorio SAN NICOLA
CAVENAGO BRIANZA (Monza) -> ACD Cavenago Brianza Calcio
COMO -> CANOTTIERI LARIO
RENATE (Monza) -> AUTO Polizia locale (1/4 – Progetto Renate Cardioprotetta)

IMPORTANTE: con queste donazioni LIVE arriva al totale di ben 84 apparecchi consegnati (dato aggiornato al 3 giugno 2015)


> > > CLICCANDO QUI troverete l’elenco di TUTTI i Defibrillatori donati da Live
                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-06-03T00:00:00+00:00 giugno 3rd, 2015|Notizie|

Donazione materiale sportivo – Ale LAMBRUGHI e LIVE per Coop SOLARIS

Mercoledi 3 giugno 2015 – Una mattinata con la Cooperativa Solaris di Villa Raverio, comune in provincia di Monza e Brianza. Anche LIVE presente, durante il congresso per festeggiare i 30 anni di attività di Solaris.

E come gesto per i ragazzi disabili, grazie anche alla presenza del calciatore del Livorno, Alessandro Lambrughi, Testimonial di Live, abbiamo donato del materiale sportivo (pantaloncini, tshirt, polo e palloni, griffati Live).


ALE LAMBRUGHI con la responsabile di SOLARIS

Un piccolo gesto per aiutare questi ragazzi. E Alessandro si è reso disponibile per foto ed autografi.


LE FOTO


> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-06-03T00:00:00+00:00 giugno 3rd, 2015|Notizie|

SERIATE (Bergamo) -> CAMPO SPORTIVO via CASSINONE

Venerdì 29 maggio 2015 – «Il Comune chiama, Live Onlus risponde». Si potrebbe riassumere così la consegna del Defibrillatore al gruppo sportivo di Cassinone di Seriate (Bergamo) che si è svolta venerdì 29 maggio 2015. Durante l’inverno, pochi mesi fa, l’amministrazione di Bagnatica ci ha chiamato per dotare tutti gli impianti sportivi dell’apparecchio. All’appello ne mancava solo uno (proprio quello al campo di Cassinone). Insieme, con impegno e dedizione, abbiamo raggiunto l’obiettivo. Il primo passo, quello più importante, ha riguardato la formazione del personale all’utilizzo del defibrillatore con un corso di rianimazione cardiopolmonare Blsd che ha coinvolto ben 22 persone impegnate sul campo.

Il defibrillatore è stato consegnato da Emilio Pallara, giocatore del Monterosso United (squadra di calcio bergamasca che collabora da anni con Live Onlus) nelle mani del sindaco di Bagnatica, Primo Magli, e dell’assessore allo sport Roberto Vavassori, che si è dedicato con grande entusiasmo a questo progetto. Un ringraziamento speciale va a tutto il Comune, al gruppo sportivo del Cassinone, e ai volontari che hanno svolto i corsi.

Con questa donazione Live Onlus, a partire dal 2008, ha donato in tutta Italia 84 defibrillatori (dato aggiornato alla data odierna) fra questi ben 16 apparecchi solo nella bergamasca (Lallio, Bergamo Monterosso, Longuelo, Fara Gera d’Adda, Almenno San Salvatore, Scanzorosciate, Bergamo Excelsior, Brusaporto, Gorle e ben cinque a Grumello del Monte, Osio Sotto).

Live Onlus, proprio durante la consegna, ha ribadito alle associazioni sportive presenti che rimane a disposizione per altre donazioni in impianti sportivi e centri di aggregazione. Speriamo di collaborare maggiormente anche con i Comuni come accaduto in questo caso

2017-03-12T08:18:14+00:00 giugno 1st, 2015|Notizie, Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > G.S. CASSINONE (Seriate – Bergamo): la FOTO

Venerdì 29 maggio 2015 – «Il Comune chiama, Live Onlus risponde». Si potrebbe riassumere così la consegna del Defibrillatore al gruppo sportivo di Cassinone di Seriate (Bergamo) che si è svolta venerdì 29 maggio 2015. Durante l’inverno, pochi mesi fa, l’amministrazione di Bagnatica ci ha chiamato per dotare tutti gli impianti sportivi dell’apparecchio. All’appello ne mancava solo uno (proprio quello al campo di Cassinone). Insieme, con impegno e dedizione, abbiamo raggiunto l’obiettivo. Il primo passo, quello più importante, ha riguardato la formazione del personale all’utilizzo del defibrillatore con un corso di rianimazione cardiopolmonare Blsd che ha coinvolto ben 22 persone impegnate sul campo.



La consegna del Defibrillatore al Gruppo Sportivo CASSINONE


Il defibrillatore è stato consegnato da Emilio Pallara, giocatore del Monterosso United (squadra di calcio bergamasca che collabora da anni con Live Onlus) nelle mani del sindaco di Bagnatica, Primo Magli, e dell’assessore allo sport Roberto Vavassori, che si è dedicato con grande entusiasmo a questo progetto. Un ringraziamento speciale va a tutto il Comune, al gruppo sportivo del Cassinone, e ai volontari che hanno svolto i corsi.

Con questa donazione Live Onlus, a partire dal 2008, ha donato in tutta Italia 84 defibrillatori (dato aggiornato alla data odierna) fra questi ben 16 apparecchi solo nella bergamasca (Lallio, Bergamo Monterosso, Longuelo, Fara Gera d’Adda, Almenno San Salvatore, Scanzorosciate, Bergamo Excelsior, Brusaporto, Gorle e ben cinque a Grumello del Monte, Osio Sotto).

Live Onlus, proprio durante la consegna, ha ribadito alle associazioni sportive presenti che rimane a disposizione per altre donazioni in impianti sportivi e centri di aggregazione. Speriamo di collaborare maggiormente anche con i Comuni come accaduto in questo caso.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-05-29T00:00:00+00:00 maggio 29th, 2015|Notizie|

Iniziativa BOTTLE-UP: una donazione per Live Onlus

Sabato 23 maggio 2015 – L’iniziativa ideata da Francesco Farnetani uno dei tre founder di BOTTLE-UP (nuova piattaforma interattiva rivoluzionaria nel campo delle vendite online del vino) ha portato a creare un evento in Chianciano Terme, grazioso paese in Toscana, dove è stata organizzata un’asta di beneficenza direttamente dal vivo, dove tutti i partecipanti si sono divertiti in vari rilanci per aggiudicarsi due bottiglie da 3 e 5 litri di vino della cantina Talosa, direttamente per l’evento di promozione di “Art fashion& Wine” di Bottle-up Tricot assieme a OHMYWINE.it (altro…)

2017-04-04T22:07:02+00:00 maggio 25th, 2015|Notizie|

Cena benefica LIVE: per festeggiare i 7 anni dell’Associazione


LIVE ONLUS organizza una cena benefica, la prima ufficiale in sette anni di attività. Sarà un’occasione per incontrare i Testimonial sportivi, che attivamente aiutano Live nella raccolta fondi. Lo staff ha organizzato per venerdì 5 giugno 2015 la cena, presso la prestigiosa location del Castello di Sulbiate in provincia di Monza&Brianza (a partire dalle ore 20:00). Durante la serata, organizzata insieme a Charity Stars, verranno coinvolti i presenti grazie a delle aste di beneficenza (LIVE BIDDING) con alcune maglie da calcio ed altri oggetti in ambito sportivo. (altro…)

2017-04-04T22:21:20+00:00 maggio 13th, 2015|Notizie|

LIVE Onlus & REGGINA: per ricordare Piermario

14 aprile 2015 – Aveva vestito e onorato l’amaranto. Adesso sarà l’amaranto a vestirlo e onorarlo. La Reggina, nella delicata sfida salvezza di domenica 19 aprile 2015 contro il Savoia, indosserà una maglia in edizione limitata con una patch speciale “There is always hope” per ricordare Piermario Morosini.

(altro…)

2017-04-04T22:11:02+00:00 aprile 14th, 2015|Notizie|

Progetto “RENATE comune cardioprotetto”: 4 Defibrillatori

09 aprile 2015 – Renate-Pro Patria, sfida di Lega Pro in programma domenica 19 aprile alle ore 18, non sarà solo molto importante a livello sportivo ma segnerà anche l’inizio di un progetto sociale davvero significativo. La società A.C. Renate, il Comune di Renate e Live Onlus saranno insieme per l’iniziativa “Renate comune cardioprotetto”. (altro…)

2017-04-04T22:13:13+00:00 aprile 9th, 2015|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > VOLUNTAS OSIO (Bergamo): le FOTO

Sabato 21 marzo 2015 – La nuova dirigenza calcistica della Voluntas Osio (Osio Sotto in provincia di Bergamo) si è insediata solo 8 mesi fa a luglio 2014. Durante l’estate, quando i campionati sono fermi, il primo obiettivo è stato fin da subito quello di informarsi a fondo per dotarsi di un defibrillatore e rendere più sicura la struttura sportiva. È nata così, nel segno del senso civico, la collaborazione con Live Onlus che ha donato gratuitamente l’apparecchio salvavita.

(altro…)

2017-04-04T22:13:05+00:00 marzo 24th, 2015|Notizie|

CATANZARO -> FRATELLI CATANIA SOCCORSO (Ambulanza)

Un altro defibrillatore donato da Live Onlus, a Catanzaro, dove da due anni la nostra Onlus sta portando avanti il progetto Catanzaro Città cardioprotetta. Questa ennesima donazione è stata portata a termine grazie all’interessamento del Dottor Roberto Ceravolo.

(altro…)

2017-04-04T22:13:26+00:00 marzo 19th, 2015|Notizie, Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > “F.lli Catania Soccorso” CATANZARO: le FOTO

19 marzo 2015 – Un altro defibrillatore donato da Live Onlus, a Catanzaro, dove da due anni la nostra Onlus sta portando avanti il progetto Catanzaro Città cardioprotetta. Questa ennesima donazione è stata portata a termine grazie all’interessamento del Dottor Roberto Ceravolo.

 

 


Il primo a sinistra il Dottor Roberto Ceravolo, consegna il Defibrillatore

A beneficiare del prezioso apparecchio è Fratelli Catania Soccorso: il defibrillatore sarà in dotazione all’Ambulanza.

 

 

2017-04-04T22:14:00+00:00 marzo 19th, 2015|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > U.S. GORLE (Bergamo): le FOTO

Lunedì 9 marzo 2015 – Il primo passo, quello più importante, ha riguardato la formazione del personale all’utilizzo dell’apparecchio salvavita. Un corso di rianimazione cardiopolmonare BLSD che durante l’estate scorsa ha coinvolto ben 30 persone impegnate nello sport fra responsabili, allenatori, dirigenti, accompagnatori.


La consegna ai rappresentanti dell’Us Gorle da parte del nostro “consigliere e P.R.” Vittorio

Dopo aver condiviso questo percorso di prevenzione INSIEME, in pochi mesi, abbiamo raggiunto l’obiettivo prefissato. La donazione del defibrillatore da parte di Live Onlus all’U.S. Gorle in provincia di Bergamo – attraverso il progetto «CuoreBatticuore».

Un ringraziamento speciale va a tutte le persone che hanno partecipato ai corsi, alla società per aver creduto in questa iniziativa. Grazie di cuore alla spinta di Massimo Pighizzini (responsabile del U.S, Gorle), e a  Massimiliano Gregori di Irc Comunità per aver messo a disposizione il suo prezioso contributo nell’organizzazione dei corsi.

Con questa donazione Live Onlus, a partire dal 2008, ha donato in tutta Italia 76 defibrillatori (dato aggiornato alla data odierna). Fra questi ben 15 apparecchi solo nella bergamasca (Lallio e Monterosso, Longuelo, Fara Gera d’Adda, Almenno San Salvatore, Scanzorosciate, Excelsior, Brusaporto, Osio Sotto, Gorle e ben cinque a Grumello del Monte).

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-03-10T00:00:00+00:00 marzo 10th, 2015|Notizie|

GORLE (Bergamo) -> Polisportiva

Il primo passo, quello più importante, ha riguardato la formazione del personale all’utilizzo dell’apparecchio salvavita. Un corso di rianimazione cardiopolmonare BLSD che durante l’estate scorsa ha coinvolto ben 30 persone impegnate nello sport fra responsabili, allenatori, dirigenti, accompagnatori.

Dopo aver condiviso questo percorso di prevenzione INSIEME, in pochi mesi, abbiamo raggiunto l’obiettivo prefissato. La donazione del defibrillatore da parte di Live Onlus all’U.S. Gorle – in provincia di Bergamo – attraverso il progetto «CuoreBatticuore».

Un ringraziamento speciale va a tutte le persone che hanno partecipato ai corsi, alla società per aver creduto in questa iniziativa. Grazie di cuore alla spinta di Massimo Pighizzini (responsabile del U.S, Gorle), e a  Massimiliano Gregori di Irc Comunità per aver messo a disposizione il suo prezioso contributo nell’organizzazione dei corsi.

Con questa donazione Live Onlus, a partire dal 2008, ha donato in tutta Italia 76 defibrillatori (dato aggiornato alla data odierna). Fra questi ben 15 apparecchi solo nella bergamasca (Lallio e Monterosso, Longuelo, Fara Gera d’Adda, Almenno San Salvatore, Scanzorosciate, Excelsior, Brusaporto, Osio Sotto, Gorle e ben cinque a Grumello del Monte).

2016-12-09T11:05:11+00:00 marzo 9th, 2015|Notizie, Progetti|

DONAZIONE DI MATERIALE TECNICO per il Centro Mamma Rita di MONZA

Un’altra giornata importante per Live Onlus. Dopo sei anni dall’ultimo incontro, siamo tornati al Centro Mamma Rita (CMR) di Monza con una nuova donazione. Questa volta LIVE ha pensato alla squadra di calcio del Centro, la CMR 50, formata dei ragazzi ospiti dell’Istituto e dal mister Antonio D’Ovidio.

Infatti, Live Onlus, insieme ai suoi Testimonial Paolo Monelli e Alberto Paleari,  è stata accolta dalla squadra del CMR,  dalle  suore, e  dal Mister Antonio presso il Salone dell’Istituto.
Live Onlus ha creato quest’evento con l’obiettivo di donare alla squadra del materiale tecnico calcistico (palloni, pantaloncini, tute, magliette, scarpe, borsoni).  Il Presidente di Live, durante l’incontro, ha anche promesso di fare avere al più presto, a tutta la squadra, delle nuove mute personalizzate.

cmr1

Monelli e Paleari, invece, hanno raccontato ai ragazzi, aiutati anche dalle domande dei presenti, la loro esperienza nel calcio. Hanno cercato di spiegare ai presenti come l’umiltà, la voglia di giocare in gruppo, la passione, la tenacia,… siano stati, per loro, ingredienti essenziali  per diventare dei giocatori professionisti.

Paolo Monelli, oggi allenatore, ex giocatore che ha conosciuto la seria A negli anni ‘80/’90 con Fiorentina e Lazio, e costretto a cambiare rotta dopo un infortunio, ha raccontato ai ragazzi, la sua vita da calciatore, con tutte le sue difficoltà avute sin da giovane. A 14 anni, infatti, decise di lasciare il tetto d’origine (in provincia di Reggio Emilia) per realizzare il suo grande sogno ed entrare nel mondo del calcio al Monza. Lì vi ha trovato la forza e l’importanza del gruppo, ha ricordato l’unione dei suoi compagni, il gioco di squadra,… componenti che lo hanno sempre aiutato ad essere più forte e determinato. Dopo l’infortunio al ginocchio, invece, la sua vita è cambiata, ma, grazie all’amore della moglie, è riuscito a  trovare nuovi e avvincenti obiettivi e stimoli.

Alberto Paleari, invece, è il giovane portiere attuale della AS Giana Erminio, club di Lega Pro. Lui ha raccontato come la fortuna di avere una Famiglia lo abbia sempre aiutato e sorretto.  La sua forza interiore, e la sua determinazione, poi, sono stati, ad oggi, componenti che lo hanno reso sia un giocatore professionista e sia uno studente universitario. Paleari spera, quindi, di realizzare due obiettivi: riuscire a diventare un giocatore di alto livello ed avere una laurea tra le mani.

Due figure che hanno voluto ricordare, insieme a Live Onlus, ai giovani giocatori del CMR, a divertirsi e a non mollare mai nella vita. Ma anche a crescere, con un pallone tra i piedi , ma con una testa sulle spalle.

2016-10-27T11:27:24+00:00 marzo 6th, 2015|Altri progetti|

LIVE al Centro Mamma Rita di Monza: donazione di materiale sportivo

Venerdì 6 marzo 2015 – Un’altra giornata importante per Live Onlus. Dopo sei anni dall’ultimo incontro, siamo tornati al Centro Mamma Rita (CMR) di Monza con una nuova donazione. Questa volta LIVE ha pensato alla squadra di calcio del Centro, la CMR 50, formata dei ragazzi ospiti dell’Istituto e dal mister Antonio D’Ovidio.


Venerdi 6 Marzo, infatti, Live Onlus, insieme ai suoi Testimonial Paolo Monelli e Alberto Paleari,  è stata accolta dalla squadra del CMR,  dalle  suore, e  dal Mister Antonio presso il Salone dell’Istituto.
Live Onlus ha creato quest’evento con l’obiettivo di donare alla squadra del materiale tecnico calcistico (palloni, pantaloncini, tute, magliette, scarpe, borsoni).  Il Presidente di Live, durante l’incontro, ha anche promesso di fare avere al più presto, a tutta la squadra, delle nuove mute personalizzate.



Monelli e Paleari, invece, hanno raccontato ai ragazzi, aiutati anche dalle domande dei presenti, la loro esperienza nel calcio. Hanno cercato di spiegare ai presenti come l’umiltà, la voglia di giocare in gruppo, la passione, la tenacia,… siano stati, per loro, ingredienti essenziali  per diventare dei giocatori professionisti.

Paolo Monelli, oggi allenatore, ex giocatore che ha conosciuto la seria A negli anni ‘80/’90 con Fiorentina e Lazio, e costretto a cambiare rotta dopo un infortunio, ha raccontato ai ragazzi, la sua vita da calciatore, con tutte le sue difficoltà avute sin da giovane. A 14 anni, infatti, decise di lasciare il tetto d’origine (in provincia di Reggio Emilia) per realizzare il suo grande sogno ed entrare nel mondo del calcio al Monza. Lì vi ha trovato la forza e l’importanza del gruppo, ha ricordato l’unione dei suoi compagni, il gioco di squadra,… componenti che lo hanno sempre aiutato ad essere più forte e determinato. Dopo l’infortunio al ginocchio, invece, la sua vita è cambiata, ma, grazie all’amore della moglie, è riuscito a  trovare nuovi e avvincenti obiettivi e stimoli.

Alberto Paleari, invece, è il giovane portiere attuale della AS Giana Erminio, club di Lega Pro. Lui ha raccontato come la fortuna di avere una Famiglia lo abbia sempre aiutato e sorretto.  La sua forza interiore, e la sua determinazione, poi, sono stati, ad oggi, componenti che lo hanno reso sia un giocatore professionista e sia uno studente universitario. Paleari spera, quindi, di realizzare due obiettivi: riuscire a diventare un giocatore di alto livello ed avere una laurea tra le mani. 

Due figure che hanno voluto ricordare, insieme a Live Onlus, ai giovani giocatori del CMR, a divertirsi e a non mollare mai nella vita. Ma anche a crescere, con un pallone tra i piedi , ma con una testa sulle spalle.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-03-06T00:00:00+00:00 marzo 6th, 2015|Notizie|

INIZIATIVA con OltrepoVoghera e Novese: PATCH LIVE & CIAO MORO

27 febbraio 2015 – Un’altra iniziativa da parte di LIVE ONLUS con le maglie di due club calcistici. 


  


Domenica 1 marzo 2015, in occasione della gara di campionato Serie D (girone A), valida per l’8^ giornata di ritorno (27^ di campionato) tra OltrepoVoghera e Novese in programma alle ore 14,30 allo stadio “Parisi” di Voghera, entrambi i club indosseranno una maglia da gioco celebrativa, a sostegno dell’Associazione benefica LIVE Onlus.

Sulla manica della divisa della squadra rossonera dell’OltrepoVoghera ci sarà infatti in bella mostra il logo di Live, ente no profit da anni attivo in Italia nella donazione dei defibrillatori, mentre sulla maglia della Novese il patch in ricordo del calciatore del Livorno, Piermario Morosini.

Entrambe le maglie, preparate dallo sponsor tecnico Joma grazie a Sport Industries, avranno anche un ricamo speciale con la data del match (1 marzo 2015).

Ad oggi Live Onlus ha già consegnato ben 76 apparecchi ad Associazioni sportive e Istituti scolastici, previo corso di formazione, con il quale viene addestrato il personale all’utilizzo del preziosissimo apparecchio salvavita.

Per Live Onlus non è la prima collaborazione con club calcistici: le due squadre (OltrepoVoghera e Novese) si uniscono infatti ad altre società come Livorno, Trapani, Parma, Monza, Renate, Catanzaro, Poggibonsi, Como, Lecco, Real Vicenza, Foggia, Pro Patria e Brescia che dal 2008 (anno di fondazione di Live) hanno voluto sostenere l’Associazione benefica attraverso l’utilizzo di speciali maglie da collezione in alcune gare di campionato.

Anche per questa iniziativa infatti, tutte le maglie (limited edition), indossate in campo (e non lavate), saranno piazzate in asta benefica per sette giorni su ebay (prezzo di partenza 1 euro), per una raccolta fondi in favore del progetto “Cuore Batticuore” sui defibrillatori. Queste aste saranno programmate nelle prossime settimane in varie tranche.


Ecco il dettaglio delle due maglie, realizzate da Sport Industries
OltrepoVoghera (maglia rossonera) e Novese (maglia azzurra)

> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-02-27T00:00:00+00:00 febbraio 27th, 2015|Notizie|

CIAO MORO 25: il nuovo LOGO in ricordo di Piermario

25 febbraio 2015 –  LIVE ONLUS prosegue nel ricordo di Piermario Morosini. Grazie al lavoro del grafico Luca Capelli – Ragù Adv, è stato realizzato un nuovo LOGO con la frase in inglese tanto cara a Mario “There is always hope” (c’è sempre speranza). Nel logo è inoltre sempre presente l’immancabile numero 25 a fare da contorno.



Un nuovo LOGO,  molto semplice, che verrà utilizzato in prossime iniziative con club professionistici, in bella mostra sulle maglie da gioco.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-02-25T00:00:00+00:00 febbraio 25th, 2015|Notizie|

MODENA -> Vigili del Fuoco

Ieri, a Modena, LIVE ONLUS ha consegnato al presidente dell’Associazione “Amici del Nuoto – Vigili del Fuoco Modena”, società che gestisce in convenzione l’impianto natatorio del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Modena, un defibrillatore, completo anche di piastre pediatriche. Per Live si tratta del primo prezioso apparecchio donato in provincia di Modena.

Il Comandante Provinciale dei VVFF di Modena, Natalia Restuccia, ha ringraziato Live: “Grazie per aver scelto l’impianto natatorio modenese come luogo della donazione dell’indispensabile apparecchio salvavita”.

foto_mo_2 foto_mo_1

2016-12-09T11:08:33+00:00 febbraio 24th, 2015|Notizie, Progetti|

COLONNINA+DEFIBRILLATORE donato > a CATANZARO: le FOTO

24 febbraio 2015 – In merito al progetto “Catanzaro cardioprottetta“, promosso da LIVE ONLUS, ecco le foto della colonnina+defibrillatore installati nella città calabrese nel mese di gennaio 2015.

Il tutto è stato posizionato direttamente in città a CATANZARO, a disposizione dei cittadini. Grazie infatti all’interessamento della Dottoressa Maria Bitonte, il prezioso apparecchio e la sua struttura sono infatti in bella mostra presso i Giardini di San Leonardo, di fianco al Bar Garden (tra l’edicola e il bar).



  


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-02-24T00:00:00+00:00 febbraio 24th, 2015|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > “Amici del nuoto-Vigili Fuoco” MODENA: le FOTO

24 febbraio 2015 – Ieri, a Modena, LIVE ONLUS ha consegnato al presidente dell’Associazione “Amici del Nuoto – Vigili del Fuoco Modena”, società che gestisce in convenzione l’impianto natatorio del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Modena, un defibrillatore, completo anche di piaste pediatriche. Per Live si tratta del primo prezioso apparecchio donato in provincia di Modena.

Il Comandante Provinciale dei VVFF di Modena, Natalia Restuccia, ha ringraziato Live: “Grazie per aver scelto l’impianto natatorio modenese come luogo della donazione dell’indispensabile apparecchio salvavita”.


> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-02-24T00:00:00+00:00 febbraio 24th, 2015|Notizie|

OSIO SOTTO -> Voluntas Osio

Sabato 21 marzo 2015 – La nuova dirigenza calcistica della Voluntas Osio (Osio Sotto in provincia di Bergamo) si è insediata solo 8 mesi fa a luglio 2014. Durante l’estate, quando i campionati sono fermi, il primo obiettivo è stato fin da subito quello di informarsi a fondo per dotarsi di un defibrillatore e rendere più sicura la struttura sportiva. È nata così, nel segno del senso civico, la collaborazione con Live Onlus che ha donato gratuitamente l’apparecchio salvavita.

Sabato 21 marzo il defibrillatore è stato consegnato al centro sportivo comunale di via delle Industrie da Sandro Savarino e Matteo Buratti (capitano e vice del Monterosso United, squadra che collabora da anni con Live Onlus). Alla cerimonia erano presenti allenatori, dirigenti, giocatori rappresentanti del Comune di Osio Sotto, e parecchi genitori. Prima della consegna, come succede per tutte le donazioni effettuate da Live Onlus, è stato compiuto il passo più importante: la formazione del personale all’utilizzo dell’apparecchio salvavita. Un corso di rianimazione cardiopolmonare BLSD che ha coinvolto ben 10 persone impegnate nello sport fra responsabili, allenatori, dirigenti, accompagnatori. Un ringraziamento speciale va a tutte le persone che hanno partecipato ai corsi, alla società per aver creduto in questa iniziativa. L’interesse spontaneo della società e dei suoi tesserati nei confronti della prevenzione ha fatto la differenza per chiudere questo progetto. Grazie di cuore alla spinta di Giacomo Zanetti (responsabile della Voluntas), e a Massimiliano Gregori di Irc Comunità per aver messo a disposizione il suo contributo nell’organizzazione dei corsi.

Con questa donazione Live Onlus, a partire dal 2008, ha donato in tutta Italia 77 defibrillatori (dato aggiornato alla data odierna). Fra questi ben 15 apparecchi solo nella bergamasca (Lallio, Bergamo Monterosso, Longuelo, Fara Gera d’Adda, Almenno San Salvatore, Scanzorosciate, Bergamo Excelsior, Brusaporto, Gorle e ben cinque a Grumello del Monte). Il quindicesimo è questo di Osio Sotto.

Live Onlus, proprio durante la consegna, ha ribadito alle associazioni sportive del paese e al Comune che rimane a disposizione per altre donazioni in impianti sportivi e centri di aggregazione.

2016-12-09T11:09:59+00:00 febbraio 23rd, 2015|Notizie, Progetti|

INIZIATIVA con Giana Erminio: PATCH LIVE sulla maglia

23 febbraio 2015 – Anche la Giana Erminio, club neopromosso in Lega Pro, ha deciso di sostenere la nostra Associazione benefica Live Onlus, da anni attiva in Italia per la donazione dei Defibrillatori. Il club lombardo, infatti, in occasione della gara di campionato contro il Monza, disputata ieri, domenica 22 febbraio alle 12:30 al Brianteo, è sceso in campo con in bella mostra la toppa speciale di Live sulla divisa da gioco (vedi foto sotto). Nella Giana è inoltre presente uno dei Testiomonial di Live, il portiere Alberto Paleari, che ha fortemente voluto questa iniziativa.

Per Live Onlus non è la prima collaborazione con club professionistici: la Giana infatti si unisce ad altre società come Livorno, Trapani, Parma, Monza, Renate, Catanzaro, Poggibonsi, Como, Lecco, Real Vicenza, Foggia, Pro Patria e Brescia che dal 2008 (anno di fondazione di Live) hanno voluto sostenere l’Associazione benefica attraverso l’utilizzo di speciali maglie da collezione in alcune gare di campionato.

MAGLIE “LIMITED EDITION” – Anche per questa iniziativa infatti, tutte le maglie, indossate in campo (e non lavate), ed altre autografate da tutta la squadra, saranno piazzate in asta benefica su ebay nelle prossime settimane, per una raccolta fondi in favore del progetto “Cuore Batticuore” sui Defibrillatori.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-02-23T00:00:00+00:00 febbraio 23rd, 2015|Notizie|

DONAZIONE di QUATTRO Defibrillatori: i destinatari

29 gennaio 2015 – Proseguono le attività da parte di Live Onlus (con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita), che annuncia la consegna di quattro nuovi defibrillatori:



Le donazioni, le prime per il 2015, che verranno effettuate nelle prossime settimane, riguardano:

CATANZARO -> Istituto scolastico Casalinuovo di Catanzaro Lido (che rientra nel progetto Catanzaro città cardioprotetta)
BERGAMO -> Polisportiva del comune di Osio Sotto
BERGAMO -> Polisportiva del comune di Gorle
MODENA -> Vigili del Fuoco di Modena, con annessa piscina e palestra

> > > CLICCANDO QUI troverete l’elenco di TUTTI i Defibrillatori donati da Live
                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2015-01-29T00:00:00+00:00 gennaio 29th, 2015|Notizie|

MUGNANO (Napoli) -> SCUOLA CALCIO “CAMPANIA SOCCER”

Ieri sera a Mugnano in provincia di Napoli è stato donato un altro prezioso Defibrillatore da parte di Live Onlus: questa volta, grazie anche all’interessamento di uno dei nostri Testimonial (l’attaccante del Pescara, Riccardo Maniero), abbiamo consegnato il prezioso salvavita in Campania, alla Scuola Calcio “Campania Soccer”, che ha sede presso lo Stadio Vallefuoco di Mugnano e può contare su 200 tesserati. Era presente alla cerimonia anche un altro Testimonial di Live, il portiere della Casertana, Ermanno Fumagalli.

2017-02-23T18:31:20+00:00 dicembre 30th, 2014|Notizie, Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > “Campania Soccer”: le FOTO

30 dicembre 2014 – Ieri sera a Mugnano in provincia di Napoli è stato donato un altro prezioso Defibrillatore da parte di Live Onlus: questa volta, grazie anche all’interessamento di uno dei nostri Testimonial (l’attaccante del Pescara, Riccardo Maniero), abbiamo consegnato il prezioso salvavita in Campania, alla Scuola Calcio “Campania Soccer”, che ha sede presso lo Stadio Vallefuoco di Mugnano e può contare su 200 tesserati. Era presente alla cerimonia anche un altro Testimonial di Live, il portiere della Casertana, Ermanno Fumagalli.

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-12-30T00:00:00+00:00 dicembre 30th, 2014|Notizie|

COMO -> CALCIO COMO

Ieri sera a Como, alla Canottieri Lario, alla presenza di tutta la squadra del Calcio Como (militante in Lega Pro) e del suo Presidente Porro, è stata presentata la maglia celebrativa che i lariani indosseranno nella prima partita del 2015, martedì 6 gennaio, in casa contro il Mantova: la divisa, bianca e nera, ricorda quella della Lario ad esattamente 100 anni da uno dei trionfi di Giuseppe Sinigaglia nel canottaggio. Il club lariano è stato fondato proprio da alcuni dei soci della Canottieri oltre 100 anni fa. (altro…)

2017-03-12T08:49:46+00:00 dicembre 18th, 2014|Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > Calcio COMO: le FOTO

18 dicembre 2014 – Ieri sera a Como, alla Canottieri Lario, alla presenza di tutta la squadra del Calcio Como (militante in Lega Pro) e del suo Presidente Porro, è stata presentata la maglia celebrativa che i lariani indosseranno nella prima partita del 2015, martedì 6 gennaio, in casa contro il Mantova: la divisa, bianca e nera, ricorda quella della Lario ad esattamente 100 anni da uno dei trionfi di Giuseppe Sinigaglia nel canottaggio. Il club lariano è stato fondato proprio da alcuni dei soci della Canottieri oltre 100 anni fa.


Il presidente del Como, Porro, con i giocatori Fautario (Testimonial LIVE) e Ardito


Sulla divisa, preparata dallo sponsor tecnico Legea, vi è applicata anche una toppa della nostra associazione benefica Live Onlus: nell’occasione è anche stato donato un Defibrillatore al Como calcio. Il prezioso apparecchio sarà in dotazione allo Stadio Sinigaglia a partire da gennaio 2015.

Le maglie saranno piazzate in asta benefica su ebay dopo il match contro il Mantova, per un’ulteriore raccolta fondi per il progetto “Cuore Batticuore”.


La maglia celebrativa del Como, realizzata da LEGEA (tutta autografata dai giocatori)



  


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-12-18T00:00:00+00:00 dicembre 18th, 2014|Notizie|

CATANZARO -> CITTA’ (Colonnina+Defibrillatore)

In merito al progetto “Catanzaro cardioprottetta”, promosso da LIVE ONLUS, ecco le foto della colonnina+defibrillatore installati nella città calabrese nel mese di gennaio 2015.

Il tutto è stato posizionato direttamente in città a CATANZARO, a disposizione dei cittadini. Grazie infatti all’interessamento della Dottoressa Maria Bitonte, il prezioso apparecchio e la sua struttura sono infatti in bella mostra presso i Giardini di San Leonardo, di fianco al Bar Garden (tra l’edicola e il bar).
2017-02-23T18:38:55+00:00 dicembre 15th, 2014|Notizie, Progetti|

CONTRIBUTO PER ASSOCIAZIONE ZAREPTA ONLUS di Ascoli Piceno – (iniziativa con maglie Ascoli Picchio)

Una nuova iniziativa promossa da Live Onlus, in collaborazione con Fc Ascoli Picchio 1898, club calcistico militante in Lega Pro. In occasione della gara di campionato Ascoli-Santarcangelo, in programma allo stadio Del Duca per sabato 13 dicembre 2014, per il ventennale della scomparsa dell’indimenticato Presidente Costantino Rozzi, l’Ascoli utilizzerà infatti una maglia celebrativa con un logo speciale.

Le divise, al termine del match, saranno tutte recuperate per poi essere piazzate in beneficenza su ebay, con l’intero ricavato che andrà in parte a finanziare il progetto in essere sui Defibrillatori (CuoreBatticuore) ed in parte devoluto ad un’associazione marchigiana scelta dal club bianconero (Associazione Onlus Zarepta – www.zareptaascoli.it).

2016-10-27T11:14:28+00:00 dicembre 11th, 2014|Altri progetti|

Iniziativa Live Onlus e Ascoli Picchio: MAGLIA celebrativa

11 dicembre 2014 – Una nuova iniziativa promossa da Live Onlus, in collaborazione con Fc Ascoli Picchio 1898, club calcistico militante in Lega Pro. In occasione della gara di campionato Ascoli-Santarcangelo, in programma allo stadio Del Duca per sabato 13 dicembre 2014, per il ventennale della scomparsa dell’indimenticato Presidente Costantino Rozzi, l’Ascoli utilizzerà infatti una maglia celebrativa con un logo speciale.



Le divise, al termine del match, saranno tutte recuperate per poi essere piazzate in beneficenza su ebay, con l’intero ricavato che andrà in parte a finanziare il progetto in essere sui Defibrillatori (CuoreBatticuore) ed in parte devoluto ad un’associazione marchigiana scelta dal club bianconero (Associazione Onlus Zarepta – www.zareptaascoli.it).

> > > CLICCANDO QUI troverete l’elenco di TUTTI i Defibrillatori donati da Live
                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-12-11T00:00:00+00:00 dicembre 11th, 2014|Notizie|

DONAZIONE di un Defibrillatore a Mugnano (NAPOLI)

9 dicembre 2014 – Un altro prezioso Defibrillatore viene donato da parte di Live Onlus: questa volta, grazie anche all’interessamento di uno dei nostri Testimonial (l’attaccante del Pescara, Riccardo Maniero), verrà consegnato il prezioso salvavita in Campania, precisamente a Mugnano (in provincia di Napoli), alla Scuola Calcio “Campania Soccer”, che ha sede presso lo Stadio Vallefuoco di Mugnano e può contare su 200 tesserati.

A fine dicembre 2014, alla presenza di Riccardo Maniero avverrà la cerimonia ufficiale di consegna.




> > > CLICCANDO QUI troverete l’elenco di TUTTI i Defibrillatori donati da Live
                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-12-09T00:00:00+00:00 dicembre 9th, 2014|Notizie|

DONAZIONE di DUE COLONNINE con Defibrillatore: Correzzana

8 dicembre 2014 – Proseguono le attività da parte di Live Onlus, con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita. Questo nuovo progetto, per il Comune di Correzzana, in provincia di Monza&Brianza, prevede la donazione anche di due COLONNINE, con all’interno i preziosi Defibrillatori, che saranno a disposizione della popolazione. Circa 60 persone hanno conseguito il corso di addestramento e sabato 20 dicembre 2014 avverrà la cerimonia ufficiale di consegna.



Le due colonnine – che si aggiungeranno al Defibrillatore già donato a ottobre 2013 da Live al Volley Correzzana [CLICCA QUI] – dotate entrambe di un Defibrillatore, saranno posizionate in due punti del paese: una presso l’Oratorio di via San Desiderio, mentre l’altra presso il Centro Sportivo di via Principale.

Grazie a LIVE il Comune di Correzzana promuove il progetto “Correzzana Cardioprotetta”: saranno infatti in totale tre i Defibrillatori presenti sul territorio: al defibrillatore semiautomatico del Correzzana Volley, si aggiungono queste due nuove colonnine.

> > > CLICCANDO QUI troverete l’elenco di TUTTI i Defibrillatori donati da Live
                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-12-08T00:00:00+00:00 dicembre 8th, 2014|Notizie|

Ben 4 DEFIBRILLATORI donati > Grumello del Monte (Bergamo): le FOTO

Lunedì 10 novembre 2014 – Ben quattro preziosi Defibrillatori donati da Live Onlus in un colpo solo sul territorio bergamasco (ora siamo a 13 apparecchi consegnati su Bergamo e provincia):

Prendere per mano tutte le realtà sportive e associative di un paese, organizzare un corso di rianimazione cardiopolmonare in grado di coinvolge tanti volontari impegnati nello sport, per arrivare in pochi mesi all’obiettivo prefissato: la consegna degli apparecchi salvavita. Progetto chiuso per Live Onlus a Grumello del Monte dove ieri pomeriggio, attraverso il progetto «CuoreBatticuore», sono stati donati gratuitamente ben 4 defibrillatori. Nel mese di luglio era stato compiuto il primo passo (quello più importante perché prima di tutto bisogna formare il personale all’utilizzo del defibrillatore).

Ben 28 persone hanno partecipato al corso organizzato proprio a Grumello del Monte per il corretto utilizzo del defibrillatore (nel dettaglio 5 persone per la Polisportiva San Pantaleone, 4 per la Grumellese calcio,  6 per la Polisportiva Credaro, 8 per il palazzetto dello sport di Grumello del Monte, e altre 5 per la palestra Aquaclub). Ieri la consegna ufficiale dei quattro defibrillatori alla presenza del difensore bergamasco del Cesena, Daniele Capelli, che ha seguito da vicino tutto il progetto coinvolgendo tantissime persone del suo paese. I 4 defibrillatori donati da Live Onlus sono stati destinati alla Polisportiva San Pantaleone, al palazzetto dello sport di Grumello del Monte, alla Polisportiva Credaro, e alla Grumellese calcio.

I quattro apparecchi vanno ad aggiungersi a quello donato, sempre da Live Onlus, a marzo 2014 nella palestra/piscina comunale Aquaclub dove altri 12 responsabili hanno partecipato al corso di rianimazione e manovre salvavita. Un ringraziamento speciale va a tutte le persone che hanno partecipato ai corsi, a Federica Locatelli responsabile della palestra Aquaclub di Grumello del Monte per aver concesso gratuitamente gli spazi e a Massimiliano Gregori di Irc Comunità per aver dato il suo contributo nell’organizzazione dei corsi.

Con questi quattro apparecchi, Live Onlus ha donato 13 defibrillatori nella bergamasca ed alla data odierna (11 novembre 2014) sono ben 69 i defibrillatori donati in totale in sei anni di attività.



Il difensore del Cesena, Daniele Capelli, al centro


Le quattro realtà bergamasche dotate di un Defibrillatore donato da LIVE:


> Polisportiva Pantaleone
> Grumellese Calcio
> Polisportiva Credaro
> Volley Aida Grumello

Capelli con i rappresentanti delle quattro realtà bergamasche



                                    &nbnbsp;                                                          


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-11-11T00:00:00+00:00 novembre 11th, 2014|Notizie|

GRUMELLO/MONTE (Bergamo) -> 4 realtà del Comune di Grumello Monte

Ben quattro preziosi Defibrillatori donati da Live Onlus in un colpo solo sul territorio bergamasco (ora siamo a 13 apparecchi consegnati su Bergamo e provincia):

Prendere per mano tutte le realtà sportive e associative di un paese, organizzare un corso di rianimazione cardiopolmonare in grado di coinvolge tanti volontari impegnati nello sport, per arrivare in pochi mesi all’obiettivo prefissato: la consegna degli apparecchi salvavita. Progetto chiuso per Live Onlus a Grumello del Monte dove ieri pomeriggio, attraverso il progetto «CuoreBatticuore», sono stati donati gratuitamente ben 4 defibrillatori. Nel mese di luglio era stato compiuto il primo passo (quello più importante perché prima di tutto bisogna formare il personale all’utilizzo del defibrillatore).

Ben 28 persone hanno partecipato al corso organizzato proprio a Grumello del Monte per il corretto utilizzo del defibrillatore (nel dettaglio 5 persone per la Polisportiva San Pantaleone, 4 per la Grumellese calcio,  6 per la Polisportiva Credaro, 8 per il palazzetto dello sport di Grumello del Monte, e altre 5 per la palestra Aquaclub). Ieri la consegna ufficiale dei quattro defibrillatori alla presenza del difensore bergamasco del Cesena, Daniele Capelli, che ha seguito da vicino tutto il progetto coinvolgendo tantissime persone del suo paese. I 4 defibrillatori donati da Live Onlus sono stati destinati alla Polisportiva San Pantaleone, al palazzetto dello sport di Grumello del Monte, alla Polisportiva Credaro, e alla Grumellese calcio.

I quattro apparecchi vanno ad aggiungersi a quello donato, sempre da Live Onlus, a marzo 2014 nella palestra/piscina comunale Aquaclub dove altri 12 responsabili hanno partecipato al corso di rianimazione e manovre salvavita. Un ringraziamento speciale va a tutte le persone che hanno partecipato ai corsi, a Federica Locatelli responsabile della palestra Aquaclub di Grumello del Monte per aver concesso gratuitamente gli spazi e a Massimiliano Gregori di Irc Comunità per aver dato il suo contributo nell’organizzazione dei corsi.

Con questi quattro apparecchi, Live Onlus ha donato 13 defibrillatori nella bergamasca ed alla data odierna (11 novembre 2014) sono ben 69 i defibrillatori donati in totale in sei anni di attività.

Le quattro realtà bergamasche dotate di un Defibrillatore donato da LIVE:
> Polisportiva Pantaleone
> Grumellese Calcio
> Polisportiva Credaro
> Volley Aida Grumello
2017-03-09T08:41:42+00:00 novembre 10th, 2014|Notizie, Progetti|

Un altro DEFIBRILLATORE donato > Oratorio “Gentilino” di Milano: le FOTO

Domenica 26 ottobre 2014 si è svolta la cerimonia di consegna di un Defibrillatore all’Oratorio Gentilino di Milano.
Bella iniziativa Lega Pro-Onlus Live: donato defibrillatore al Gentilino: Fattiva collaborazione dei club di Lega Pro: Pro Patria, San Marino e Virtus Bassano.


Bella iniziativa domenica 26 ottobre con la nostra associazione Live onlus ed alcune società di Lega Pro. Grazie alla collaborazione del sito TuttoLegaPro.com di Vittorio Ravazzini – che ha portato anche il ricordo di Piermario Morosini -, delle tre società di Lega Pro Patria, San Marino e Virtus Bassano e dell’agente Fifa Alessandro Ranieri, si è riusciti a ricavare i fondi per donare un defibrillatore all’oratorio del Gentilino in piazza Tito Lucrezio Caro, in zona Ticinese, a Milano.

Ranieri ha coinvolto nella lodevole iniziativa Giampaolo Calzi, calciatore professionista (centrocampista) quest’anno al Savoia in Lega Pro ed ex Vicenza, Pro Patria, Reggiana, Ravenna, Lecco e Perugia come testimonial e promotore della donazione e contando sulla fattiva attività di Massimo Andreatini per il San Marino Calcio, Renato Schena per la Virtus Bassano e di Mariano Armonia e Raffaele Ferrara fino all’anno scorso alla Pro Patria, per raccogliere un po’ di maglie dei giocatori delle tre compagini della Lega.  I “cimeli” sono stati messi all’asta e con il ricavato si è donato il defibrillatore all’oratorio del Gentilino, dove don Fabrizio Bazzoni, accanito tifoso della Cremonese, insieme a don Gerardo Bouzada, sacerdote da poco ordinato e di origini argentine, aficionado del Boca Juniors e conterraneo di papa Francesco hanno accolto e presentato i circa duecento bambini presenti della parrocchia.

In una splendida giornata di sole, sul nuovo campo di calcio ad otto della parrocchia e dopo l’introduzione del presidente della polisportiva “Gentilino”, Paolo Ottolina, il responsabile di Live, Ravazzini, ha ricordato l’importanza del defibrillatore ed il suo utilizzo, oltre a portare il saluto della famiglia e degli amici di Morosini, per “passare la palla” a Calzi che ha tirato due calci con i ragazzini, dopo la preghiera e la benedizione di don Bazzoni ai presenti ed al prezioso “salvavita”.


  


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-11-03T00:00:00+00:00 novembre 3rd, 2014|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > Oratorio “Sacra Famiglia” di Cinisello: le FOTO

Due domeniche fa (12 ottobre 2014) si è svolta la cerimonia di consegna di un Defibrillatore all’Oratorio Sacra Famiglia di Cinisello Balsamo (provincia di Milano). Alla presenza del Testimonial Paolo Monelli, ex calciatore di Monza, Fiorentina e Lazio, è stato donato il prezioso apparecchio all’Oratorio, grazie anche al supporto del “Salvadanio di Denise”. Insieme agli amici di Denise è anche intervenuto l’ex difensore di Milan, Genoa e Inter, Nazareno Canuti.

Qui sopra la fotogallery, con Paolo Monelli come sempre disponibile




  


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-10-28T00:00:00+00:00 ottobre 28th, 2014|Notizie|

MILANO -> ORATORIO “GENTILINO”

Domenica 26 ottobre 2014 si è svolta la cerimonia di consegna di un Defibrillatore all’Oratorio Gentilino di Milano.
Bella iniziativa Lega Pro-Onlus Live: donato defibrillatore al Gentilino: Fattiva collaborazione dei club di Lega Pro: Pro Patria, San Marino e Virtus Bassano.

Bella iniziativa domenica 26 ottobre con la nostra associazione Live onlus ed alcune società di Lega Pro. Grazie alla collaborazione del sito TuttoLegaPro.com di Vittorio Ravazzini – che ha portato anche il ricordo di Piermario Morosini -, delle tre società di Lega Pro Patria, San Marino e Virtus Bassano e dell’agente Fifa Alessandro Ranieri, si è riusciti a ricavare i fondi per donare un defibrillatore all’oratorio del Gentilino in piazza Tito Lucrezio Caro, in zona Ticinese, a Milano.

Ranieri ha coinvolto nella lodevole iniziativa Giampaolo Calzi, calciatore professionista (centrocampista) quest’anno al Savoia in Lega Pro ed ex Vicenza, Pro Patria, Reggiana, Ravenna, Lecco e Perugia come testimonial e promotore della donazione e contando sulla fattiva attività di Massimo Andreatini per il San Marino Calcio, Renato Schena per la Virtus Bassano e di Mariano Armonia e Raffaele Ferrara fino all’anno scorso alla Pro Patria, per raccogliere un po’ di maglie dei giocatori delle tre compagini della Lega.  I “cimeli” sono stati messi all’asta e con il ricavato si è donato il defibrillatore all’oratorio del Gentilino, dove don Fabrizio Bazzoni, accanito tifoso della Cremonese, insieme a don Gerardo Bouzada, sacerdote da poco ordinato e di origini argentine, aficionado del Boca Juniors e conterraneo di papa Francesco hanno accolto e presentato i circa duecento bambini presenti della parrocchia.

In una splendida giornata di sole, sul nuovo campo di calcio ad otto della parrocchia e dopo l’introduzione del presidente della polisportiva “Gentilino”, Paolo Ottolina, il responsabile di Live, Ravazzini, ha ricordato l’importanza del defibrillatore ed il suo utilizzo, oltre a portare il saluto della famiglia e degli amici di Morosini, per “passare la palla” a Calzi che ha tirato due calci con i ragazzini, dopo la preghiera e la benedizione di don Bazzoni ai presenti ed al prezioso “salvavita”.

2017-02-23T18:50:52+00:00 ottobre 26th, 2014|Notizie, Progetti|

CINISELLO BALSAMO (Milano) -> ORATORIO “SACRA FAMIGLIA”

Due domeniche fa (12 ottobre 2014) si è svolta la cerimonia di consegna di un Defibrillatore all’Oratorio Sacra Famiglia di Cinisello Balsamo (provincia di Milano). Alla presenza del Testimonial Paolo Monelli, ex calciatore di Monza, Fiorentina e Lazio, è stato donato il prezioso apparecchio all’Oratorio, grazie anche al supporto del “Salvadanio di Denise”. Insieme agli amici di Denise è anche intervenuto l’ex difensore di Milan, Genoa e Inter, Nazareno Canuti.

2017-02-23T18:52:44+00:00 ottobre 12th, 2014|Notizie, Progetti|

DONAZIONE DI MATERIALE TECNICO per il BASKET FEMMINILE DELL’ORATORIO – POLISPORTIVA O.S.D.S – di Sesto San Giovanni (Milano)

Un progetto diverso dal solito da parte di Live Onlus, che ha voluto aiutare l’Oratorio – Polisportiva OSVD di Sesto San Giovanni (in provincia di Milano).

Per la nuova stagione 2014/2015 la squadra femminile di basket dell’Oratorio, avrà a disposizione le nuove divise e altro materiale di rappresentanza donato da Live e chiaramente griffato con il logo della nostra Associazione benefica.

2016-10-27T11:28:10+00:00 settembre 29th, 2014|Altri progetti|

Nuovo Progetto: si vola in BRASILE. Materiale per l’Oratorio VNORT di Bahia

29 settembre 2014 – Un progetto diverso dal solito da parte di Live Onlus, che, su specifica richiesta del difensore Angelo de Almeida, terzino del Latina, ha voluto aiutare un piccolo Oratorio direttamente in Brasile, con la donazione di materiale sportivo (Palloni, maglie e pantaloncini da calcio ed altre attrezzature).


Tutto l’occorrente sarà destinato a 20 ragazzi dell’Oratorio VNORT, sito in Salvador de Bahia, in Brasile. La consegna della merce è prevista entro fine ottobre 2014.


Il difensore brasiliano ANGELO del Latina (Serie B 2014/2015)

Il giocatore, classe ’81, in Italia dal 2004, nella scorsa stagione in forza al Siena, ha indossato in varie gare con i bianconeri anche la fascia di capitano, griffata LIVE.


                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-09-29T00:00:00+00:00 settembre 29th, 2014|Notizie|

Nuovo Progetto: materiale per la squadra femminile di Basket OSDS

29 settembre 2014 – Un progetto diverso dal solito da parte di Live Onlus, che ha voluto aiutare l’Oratorio – Polisportiva OSVD di Sesto San Giovanni (in provincia di Milano).


Per la nuova stagione 2014/2015 la squadra femminile di basket dell’Oratorio, avrà a disposizione le nuove divise e altro materiale di rappresentanza donato da Live e chiaramente griffato con il logo della nostra Associazione benefica.

                                                                                 &nnbsp;     




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-09-29T00:00:00+00:00 settembre 29th, 2014|Notizie|

BRUSAPORTO (Bergamo) -> SOCIETA’ SPORTIVA CALCIO BRUSAPORTO

Proseguono i progetti da parte di Live Onlus, con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita. Dopo aver formato, nel mese di maggio, ben 28 persone ai corsi BLSD  (fra questi ci sono responsabili, allenatori, dirigenti, accompagnatori e atleti) settimana scorsa la società del Calcio Brusaporto – in provincia di Bergamo – ha ricevuto la donazione gratuita del defibrillatore. Tutta la documentazione da inviare obbligatoriamente al 118 è stata consegnata e il defibrillatore è regolarmente a disposizione.

Un ringraziamento sincero va a Stefano Turchi, responsabile del settore giovanile del Brusaporto, per aver dato un contributo prezioso nell’organizzazione dei corsi.

Fino ad oggi Live Onlus ha donato 9 defibrillatori nella bergamasca ed alla data odierna (22 settembre 2014) sono ben 68 i Defibrillatori donati da Live Onlus in sei anni di attività.

2017-02-23T18:54:40+00:00 settembre 22nd, 2014|Notizie, Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > Ospedale “S.ta G. Bakhita” in CONGO: le FOTO

Proseguono i progetti da parte di Live Onlus, con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita. Qui sotto ecco le FOTO della donazione in Congo (centro Africa), precisamente all’Ospedale “S.ta G. Bakhita” di Ariwara. Un nuovo progetto portato a termine, con grande soddisfazione. Un particolare ringraziamento anche a Chiara Zilioli, che ha organizzato la spedizione. La consegna è avvenuta lo scorso agosto.
E’ assolutamente il primo DEFIBRILLATORE donato fuori dal territorio italiano: Live Onlus è orgogliosa di aver donato il prezioso apparecchio anche in Congo.
Qui sotto le foto della consegna in ospedale:



2017-03-12T09:05:01+00:00 settembre 22nd, 2014|Notizie, Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > BRUSAPORTO CALCIO: la consegna

22 settembre 2014 Proseguono i progetti da parte di Live Onlus, con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita. Dopo aver formato, nel mese di maggio, ben 28 persone ai corsi BLSD  (fra questi ci sono responsabili, allenatori, dirigenti, accompagnatori e atleti) settimana scorsa la società del Calcio Brusaporto – in provincia di Bergamo – ha ricevuto la donazione gratuita del defibrillatore. Tutta la documentazione da inviare obbligatoriamente al 118 è stata consegnata e il defibrillatore è regolarmente a disposizione.


La donazione del prezioso apparecchio al Brusaporto Calcio

Un ringraziamento sincero va a Stefano Turchi, responsabile del settore giovanile del Brusaporto, per aver dato un contributo prezioso nell’organizzazione dei corsi.

Fino ad oggi Live Onlus ha donato 9 defibrillatori nella bergamasca ed alla data odierna (22 settembre 2014) sono ben 68 i Defibrillatori donati da Live Onlus in sei anni di attività.


  


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-09-22T00:00:00+00:00 settembre 22nd, 2014|Notizie|

Nuovo Progetto “CuoreBatticuore”: DONAZIONE di DUE Defibrillatori

19 settembre 2014 – Proseguono i progetti da parte di Live Onlus, con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita. Due nuovi centri sportivi, potranno infatti beneficiare di un Defibrillatore, donato dalla nostra associazione. Si tratta di due realtà, una in Lombardia e una nel Lazio.

Ecco i beneficiari:
 

-> Oratorio Sacra Famiglia (Cinisello Balsamo – Milano). La donazione avverrà in data 5 ottobre 2014, in occasione della festa dell’Oratorio. Una parte del Defibrillatore è stata pagata utilizzando il Salvadanaio di Denise [ CLICCA QUI ]. Sarà anche consegnata, nell’occasione, una targa (Questo defibrillatore è stato donato dal Gruppo Denise in collaborazione con Live Onlus,i genitori di Matteo e gli amici del vigile Roberto grazie alla partecipazione al torneo di calcio ‘Insieme per la vita’ che si è svolto il 1° giugno 2014“) .

-> A.S.D. Borgo Piave (Borgo Piave – Latina). Un Defibrillatore per questa realtà giovanile, situata in provincia di Latina. Questa donazione è stata fortemente voluta e portata avanti dal nostro Testimonial, Matteo Bruscagin, difensore del Latina calcio.



                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-09-19T00:00:00+00:00 settembre 19th, 2014|Notizie|

Nuovo Progetto “CuoreBatticuore”: DONAZIONE di ben 4 Defibrillatori nella Bergamasca

28 luglio 2014 – Proseguono i progetti da parte di Live Onlus, con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita. Sabato 12 luglio, ben 28 persone delle realtà sportive e non di Grumello del Monte (in provincia di Bergamo) hanno completato i corsi BLSD. Compiuto questo primo passo (è quello più importante perché prima di tutto bisogna formare il personale all’utilizzo del defibrillatore) ora si può defibrillare tutto il paese. Live Onlus ufficializza che nei prossimi mesi (a breve verrà comunicata la data esatta) scatterà la donazione gratuita di ben quattro DAE  alle realtà di Grumello del Monte.

Queste le quattro destinazioni:

-> G.s. Grumellese (calcio)
-> Polisportiva San Pantaleone (calcio)
-> Palazzetto dello sport di Grumello del Monte (basket, volley, kraf maga)
-> Polisportiva Credaro (calcio)

Sarà organizzata una cerimonia ufficiale alla presenza di alcuni Testimonial della nostra associazione. Un ringraziamento sincero va a Federica Locatelli, responsabile della palestra Aquaclub di Grumello del Monte che ha concesso gratuitamente gli spazi e a Massimiliano Gregori di Irc Comunità per aver dato un contributo prezioso nell’organizzazione dei corsi.

Fino ad oggi Live Onlus ha donato 8 defibrillatori nella bergamasca.



                                   &nnbsp;                                                   




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-07-28T00:00:00+00:00 luglio 28th, 2014|Notizie|

DONAZIONE COLONNINA con DEFIBRILLATORE per “Catanzaro città Cardioprotetta”

  

28 luglio 2014 – Live Onlus ufficializza la donazione un nuovo Defibrillatore sul territorio di Catanzaro e prosegue nel progetto dedicato al capoluogo calabrese “Catanzaro Città Cardioprotetta”. La nostra associazione ha deciso di consegnare una COLONNINA che sarà posizionata direttamente in città, a disposizione dei cittadini. Grazie infatti all’interessamento della Dottoressa Maria Bitonte, il prezioso apparecchio e la sua struttura sarà posizionato presso i Giardini di San Leonardo, di fianco al Bar Garden (tra l’edicola e il bar).

Ora, sul territorio calabrese saranno ben 18 gli apparecchi donati, mentre in tutta Italia siamo arrivati a quota 62 (al 28 luglio 2014).


La COLONNINA con all’interno il DEFIBRILLATORE sarà posizionata in città


> Prossimamente le FOTO della donazione




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-07-28T00:00:00+00:00 luglio 28th, 2014|Notizie|

Trapani: LIVE dona materiale al Centro Identificazione Espulsione (C.I.E.) – Le FOTO

Lunedì 28 giugno 2014 – LIVE presente di nuovo a Trapani, in Sicilia. Dopo la donazione di un Defibrillatore al Settore Giovanile del Trapani calcio (ad agosto 2013), ora un nuovo progetto, con la donazione di materiale (abbigliamento vario con il loghino I Love Live) al C.I.E. – Centro Identificazione Espulsione, una struttura – gestita dal personale della Croce Rossa, oltre che da Polizia e Carabinieri – dove vengono trattenuti gli stranieri “sottoposti a provvedimenti di espulsione e o di respingimento con accompagnamento coattivo alla frontiera” nel caso in cui il provvedimento non sia immediatamente eseguibile.

In rappresentanza di Live era presente la segretaria Francesca Fontana, con la direttrice del centro trapanese Sveva Tatangelo.





  


> > > CLICCA QUI per visualizzare TUTTI i PROGETTI di LIVE ONLUS dal 2008

> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-07-28T00:00:00+00:00 luglio 28th, 2014|Notizie|

DONAZIONE DI MATERIALE (ABBIGLIAMENTO) AL C.I.E. di TRAPANI (Centro Identificazione Espulsione)

LIVE presente di nuovo a Trapani, in Sicilia. Dopo la donazione di un Defibrillatore al Settore Giovanile del Trapani calcio (ad agosto 2013), ora un nuovo progetto, con la donazione di materiale (abbigliamento vario con il loghino I Love Live) al C.I.E. – Centro Identificazione Espulsione, una struttura – gestita dal personale della Croce Rossa, oltre che da Polizia e Carabinieri – dove vengono trattenuti gli stranieri “sottoposti a provvedimenti di espulsione e o di respingimento con accompagnamento coattivo alla frontiera” nel caso in cui il provvedimento non sia immediatamente eseguibile.

In rappresentanza di Live era presente la segretaria Francesca Fontana, con la direttrice del centro trapanese Sveva Tatangelo.

cie1  cie33

2016-10-27T11:28:24+00:00 giugno 28th, 2014|Altri progetti|

Nuova PARTNERSHIP con Ac Monza Brianza, Umbro e Charity Stars

23 giugno 2014 – Nuova partnesrship per la nostra Associazione benefica Live Onlus: grazie al Monza calcio, allo sponsor tecnico Umbro e a CharityStars parte infatti una nuova iniziativa per la stagione calcistica 2014/2015.

   


In occasione della prima gara casalinga al Brianteo dei biancorossi (militanti in Lega Pro), prevista per metà luglio in amichevole, verrà ufficializzata la partnership tra le quattro realtà.

In pratica al termine di ogni gara disputata allo stadio Brianteo verranno recuperati alcuni oggetti da collezione utilizzati durante il match (maglia da gioco, palloni, guanti da portiere) che saranno successivamente piazzati in asta benefica attraverso il sito di charitystars.com. il ricavato di questa operazione, valido per tutta la stagione, verrà devoluto a Live Onlus che, d’accordo con il Monza, destinerá successivamente i proventi in beneficenza.



                                                                                       




> Cos’è LIVE ONLUS? Clicca QUI per saperne di più

Segui le aste benefiche di LIVE su Ebay

2014-06-23T00:00:00+00:00 giugno 23rd, 2014|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > Polisportiva di Bernate/Arcore: le FOTO

Domenica 08 giugno 2014 – si è svolta la cerimonia di consegna di un Defibrillatore alla Polisportiva Oratorio di Bernate/Arcore (provincia di MonzaBrianza). Alla presenza del Testimonial Paolo Monelli, ex calciatore di Monza, Fiorentina e Lazio, è stato donato il prezioso apparecchio all’Oratorio.


Qui sopra la fotogallery, con Paolo Monelli come sempre disponibile

2017-04-24T09:54:18+00:00 giugno 9th, 2014|Notizie, Progetti|

Mondiali Brasile 2014: Azzurri con parastinchi speciali per LIVE ONLUS

09 giugno 2014 – Dopo la bellissima iniziativa del 2013 alla Confederations Cup, dove a disegnare i parastinchi degli Azzurri erano stati i bambini dell’ospedale pediatrico oncologico di Parma, l’azienda Campari ha pensato per Brasile 2014 di coinvolgere una “matita” famosa del mondo dello Sport …. Valerio Marini, apprezzato vignettista/umorista Marini ha cortesemente accettato la  proposto di collaborazione con fine benefico ed in pochi giorni ha fornito le immagini dei calciatori, tenendo ben presente il loro ruolo e caratteristiche tecniche, ma anche le loro “icone”….

(altro…)

2017-04-03T17:19:27+00:00 giugno 9th, 2014|Notizie|

Nuovo Progetto “CuoreBatticuore”: DONAZIONE di un Defibrillatore al Calcio Brusaporto

07 giugno 2014 – Proseguono i progetti da parte di Live Onlus, con la donazione dei preziosi apparecchi salvavita. Settimana scorsa, sabato 31 maggio, ben 28 persone della società del Calcio Brusaporto in provincia di Bergamo (fra questi ci sono responsabili, allenatori, dirigenti, accompagnatori, e atleti) hanno completato i corsi BLSD. Compiuto questo primo passo (è quello più importante perché prima di tutto bisogna formare il personale all’utilizzo del defibrillatore) ora si può procedere con la consegna.

Live Onlus ufficializza la donazione gratuita del DAE al Calcio Brusaporto per settembre 2014, entro l’inizio della prossima stagione calcistica. Sarà organizzata una cerimonia ufficiale alla presenza di alcuni Testimonial della nostra associazione. Un ringraziamento sincero va a Stefano Turchi, responsabile del settore giovanile del Brusaporto, per aver dato un contributo prezioso nell’organizzazione dei corsi ed un doveroso grazie a tutti i partecipanti.

Fino ad oggi Live Onlus ha donato 8 defibrillatori nella bergamasca ed alla data odierna (07 giugno 2014) sono ben 61 i Defibrillatori donati da Live Onlus in sei anni di attività.

2017-04-24T09:56:00+00:00 giugno 7th, 2014|Notizie|

LIVE Team a Monterosso: festa in campo per il Moro

1 giugno 2014 – Per il secondo anno consecutivo Live Onlus ha partecipato con alcuni Testimonial al triangolare in ricordo di Piermario Morosini organizzato proprio a Monterosso, nel suo quartiere di Bergamo. Oltre agli amici del Moro ha giocato il Catania Football vincitore del primo trofeo «TuttoLegaPro» e il Live Onlus Team (nella squadra erano presenti i calciatori Testimonial Alberto Quadri, Matteo Piccinni, Luisito Campisi, Matteo Gritti).

Un ringraziamento doveroso a tutti per la bellissima giornata di sport e amicizia, soprattutto ai ragazzi di Catania per il loro entusiasmo.

L’amicizia tra il quartiere di Bergamo e la nostra Associazione è nata all’inizio di giugno 2013 quando si è deciso di condividere alcuni progetti di raccolta fondi. Oltre a ricordare Piermario e organizzare tornei i ragazzi del Monterosso stanno aiutando Live onlus a diffondere fra le squadre amatoriali della bergamasca non solo un messaggio benefico ma anche la cultura della prevenzione nello sport.

Ciao Moro, 25 per sempre

Anche per quest’anno non possono mancare le PAGELLE del Live Team impegnato nelle due amichevoli a Monterosso, contro il Monterosso Utd e il Catania Team:

MANUEL: il portierone dà sicurezza ai compagni con tre interventi salva risultato [ ESPERIENZA ]

MATTEO Gritti: è lo stantuffo sulla corsia di destra. Spinge, recupera e offre assist. Procura anche un’autorete a proprio favore [ ONNIPRESENTE ]

LUISITO: è fermo da un anno ma il tocco di palla c’è sempre. Piazzato centravanti non da il meglio di sè. Allo scadere ha la palla del pari contro i catanesi ma spara alto … [ MODELLO ]

ZALA: tre reti nel tabellino, un erroraccio in difesa che manda in rete i catanesi. Un gran tiro da fuori smanacciato dal portiere avversario [ RISOLUTIVO ]

MATTEO Piccinni: si piazza dietro al centro della difesa, ma quest’anno non ha un Corradi da marcare e da fare a sportellate. Preciso e pulito negli interventi [ SICUREZZA ]

EDO: Il più giovane del gruppo (classe 2003!), la sera prima non ha dormito per l’emozione. Buttato nella mischia mette il sigillo in due reti. La prima è da ricordare: cross di Piccinni e il giovane impatta al volo di destro [ TALENTO ]

ALBERTO: si piazza in mezzo al campo, smista palloni che è un piacere e fa valere tutta la sua esperienza [ FOSFORO ]

FILIPPO: la corsia di sinistra è la sua prateria. Copre e non si sbilancia, ma apre i giochi con la prima rete [ EQUILIBRATO ]

SILVIO: gioca pochi minuti e da il suo contributo [ PRESENTE ]

DIEGO: entra e si piazza a sinistra. Memorabile un recupero sull’avversario per evitare una rete [ SALVATORE ]

Mister Matteo: non si fa sentire molto durante il match, ma almeno porta l’acqua per i suoi ragazzi [ INTUITIVO ]

2017-04-24T10:10:20+00:00 giugno 1st, 2014|Notizie|

DONAZIONE di altri due DEFIBRILLATORI per “Catanzaro città Cardioprotetta”

16 maggio 2014 – Live Onlus uffiicializza la donazione di nuovi Defibrillatori sul territorio di Catanzaro e prosegue nel progetto dedicato al capoluogo calabrese “Catanzaro Città Cardioprotetta”. La nostra associazione ha deciso di consegnare due preziosi apparecchi ad altrettante realtà locali:

> Istituto scolastico Liceo “A. Guarasci” di Soverato (Cz)
> Circolo Ippico “Rugo Club” di Marcellinara (Cz)

Ora, sul territorio calabrese sono già ben 17 gli apparecchi donati, mentre in tutta Italia siamo arrivati a quota 60 (al 16 maggio 2014).

La cerimonia di consegna è prevista per martedì 3 giugno 2014 presso l’Auditorium Casalinuovo di Catanzaro (via Vittorio Pugliese, dalle ore 9:00).

Sarà presente il Dott. Roberto Ceravolo, medico dell’Us Catanzaro calcio, che da un anno sta attivamente collaborando con Live per diffondere questa iniziativa.

2017-04-24T10:13:44+00:00 maggio 16th, 2014|Notizie|

Foggia Calcio e LIVE Onlus di nuovo insieme: iniziativa per ricordare Franco Mancini

27 marzo 2014 – Una patch ed una frase. Saranno queste, oltre al marchio di Live Onlus, le due novità che caratterizzeranno le maglie che il Foggia indosserà a Castel Rigone nella gara di Lega Pro (2^ Divisione). Sabato 29 marzo il Foggia ricorderà Franco Mancini a due anni dalla sua scomparsa avvenuta il 30 marzo del 2012, con una maglia da collezione. Le maglie, bianche, avranno una farfalla stilizzata sul lato destro del petto, con la scritta ‘Mancio sempre nel cuore’ scelta dagli stessi tifosi del Foggia.

La farfalla come simbolo è stata scelta da Chiara Carpano-Mancini, moglie del campione rossonero.

Franco Mancini con la maglia del Foggia
Le maglie, come già annunciato, verranno messe all’asta su ebay, dopo la gara contro il Castel Rigone, dove Live Onlus ha la sua pagine personale ed il ricavato servirà ad acquistare defibrillatori e a finanziare associazioni di volontariato locali.

> > > Qui l’articolo sul sito del Foggia Calcio e il VIDEO di presentazione con l’intervista

2017-04-24T10:20:46+00:00 marzo 27th, 2014|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > SCANZOROSCIATE (Bg) e US POGGIBONSI: le foto

13 marzo 2014 – Riceviamo e pubblichiamo dall’Us Poggibonsi e da Scanzorosciate (Bergamo), le foto dei due apparecchi recentemente donati da Live:

Fra i 56 apparecchi salvavita donati (ad oggi) da Live Onlus in tutta Italia, da questa settimana, è attivo anche quello consegnato pochi giorni fa nel Palasport di Scanzorosciate (provincia di Bergamo)  in via Ambrosoli. Si tratta già del quinto defibrillatore donato da Live Onlus nella bergamasca (in ordine cronologico si è partiti l’anno scorso dalla società calcistica del Monterosso, poi Lallio, Excelsior, la piscina di Grumello del Monte, e appunto il palasport di Scanzorosciate). In terra orobica stanno arrivando anche altre richieste che presto saranno ufficializzate.

(altro…)

2017-04-24T10:29:34+00:00 marzo 13th, 2014|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > AQUACLUB Piscina/Palestra a Grumello (Bergamo): le foto

06 marzo 2014 – Siamo a 56 apparecchi salvavita donati da Live Onlus attraverso il progetto «CUOREBATTICUORE – un defibrillatore per la vita». Consegna ufficiale, giovedì 6 marzo alla palestra/piscina comunale Aquaclub di Grumello del Monte (provincia di Bergamo) in via don Pietro Belotti. (altro…)

2017-04-24T10:41:16+00:00 marzo 7th, 2014|Notizie, Progetti|

DEFIBRILLATORE donato > US POGGIBONSI Calcio: la foto

24 febbraio 2014 – Ecco la foto della consegna del prezioso Defibrillatore donato da Live Onlus all’US Poggibonsi (Siena), club di Seconda Divisione in Lega Pro. L’apparecchio è stato consegnato prima del match Poggibonsi-Messina, giocato ieri. I padroni di casa, hanno anche utilizzato una speciale divisa, griffata I LOVE LIVE, con sul petto anche la data del match. Maglie che saranno piazzate in asta benefica su ebay. (altro…)

2017-04-24T10:31:32+00:00 febbraio 24th, 2014|Notizie, Progetti|

CONTRIBUTO PER FOP ITALIA ONLUS

Live Onlus, in collaborazione con il Livorno Calcio, comunica la donazione – in data odierna – di euro 9000,00 (novemila/00) in favore di FOP ITALIA ONLUS. In pratica il ricavato della cena organizzata dal Livorno per lo scorso Natale e la raccolta di alcune maglie piazzate in asta benefica.

Disposizione bonifico Italia

Bonifico immesso correttamente

Nr. TRN 1402070913498151480320020400IT
Tipo bonifico SEPA
Dal conto 000003335141 – ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Ordinante ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Beneficiario FOP ITALIA ONLUS
Banca BANCA DI TRENTO E BOLZANO
Iban IT21O0324020879651100214974
Importo €9.000,00
Data e valuta accredito: 10/02/2014
Causale: raccolta fondi As Livorno e Live onlus

logo-livorno-calcio

2016-10-27T12:43:05+00:00 febbraio 7th, 2014|Altri progetti|

Nuovo ProgettoCuoreBatticuore > 2 DEFIBRILLATORI > Fc LUGANO e Us POGGIBONSI

05 febbraio 2014 – Continua la donazione dei preziosi apparecchi da parte di Live Onlus [con questo nuovo traguardo è stato raggiunto il numero di 54 in totale]. In merito al progetto CUOREBATTICUORE– Un Defibrillatore per la Vita, la nostra Associazione benefica è ben felice di comunicare di aver deciso di destinare ben due DEFIBRILLATORI a due club di calcio per il proprio settore giovanile. (altro…)

2017-04-24T10:34:57+00:00 febbraio 5th, 2014|Notizie|

CONTIBUTO PER LE POPOLAZIONI COLPITE DALL’ALLUVIONE IN SARDEGNA “INIZIATIVA SARDEGNA NEL CUORE” CON BRESCIA CALCIO

In data odierna, come primo progetto concluso del nuovo anno, LIVE ONLUS ha provveduto – su indicazione del Brescia calcio – al bonifico di euro 2187,00 in favore delle popolazioni della Sardegna colpite dalla recente alluvione. In pratica il ricavato delle maglie del Brescia con le quali il club lombardo era sceso in campo lo scorso 29 novembre nella gara contro l’Empoli, dove era stata applicata sulle divise la toppa speciale “Sardegna nel cuore”. Per Live si tratta dell’ennesimo progetto portato a termine: in questo caso con la piena collaborazione di un club professionistico.
brescia_toppasx
Disposizione bonifico Italia
Nr. TRN 1401010905951483480320020400IT
Tipo bonifico SEPA
Dal conto 000003335141 – ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Ordinante: ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Beneficiario REGIONE ECCLESIASTICA SARDEGNA – REGIONE SARDEGNA
Banca: BANCO DI SARDEGNA SPA
Iban: IT12L0101504800000065016916
Importo € 2.187,00
Data inserimento 01/01/2014
Causale: Emergenza Alluvione – Tifone Cleopatra
Qui il comunicato ufficiale del club bresciano > LEGGI QUI

 

2016-10-27T12:47:59+00:00 gennaio 1st, 2014|Altri progetti|

Iniziativa LIVE e Ac Monza Brianza: CHRISTMAS MATCH

13 dicembre 2013 – Anche per quest’anno LIVE coinvolge i club professionistici di calcio per promuovere il “Christmas Match”: una gara con una maglia speciale. Per questo Natale 2013, il Monza ha aderito all’iniziativa di Live e quindi, in occasione del derby di campionato Lega Pro (2^ Divisione), tra i biancorossi e il Renate, scenderà in campo con una maglia celebrativa, con il logo speciale applicato sul petto, realizzato appositamente dal grafico Luca Capelli, con un albero rosso stilizzato e la data del match. (altro…)

2017-04-24T11:50:57+00:00 dicembre 10th, 2013|Notizie|

NATALE 2013, un regalo benefico: le LANTERNE di LIVE

mercoledì 13 novembre 2013Da quest’anno LIVE ONLUS ha lanciato una novità: per NATALE se vuoi fare un regalo ad amici, parenti, oppure sei un’azienda e vuoi fare un regalo ai tuoi clienti o dipendenti, prenota le LANTERNE BENEFICHE, una confezione di vari prodotti (dal caffè al cioccolato, dalla pasta al panettoncino fresco di pasticceria …), con i quali potrai sostenere il progetto di Live sui Defibrillatori “CuoreBatticuore”.
(altro…)

2017-04-03T17:21:10+00:00 dicembre 5th, 2013|Notizie|

Live Onlus e le iniziative con BRESCIA e TRAPANI

domenica 1 dicembre 2013 – Due nuove iniziative da parte di LIVE Onlus con due club della Serie B di calcio: la prima con il BRESCIA, che per la gara di venerdì scorso contro l’Empoli (2-2 il finale), ha indossato la divisa rossa da trasferta con una toppa speciale applicata alla manica sinistra (un cuore per sostenere la Sardegna colpita dall’alluvione). Le maglie saranno prossimamente piazzate in asta benefica, per sostenere la popolazione sarda. (altro…)

2017-04-24T11:55:40+00:00 dicembre 1st, 2013|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > Campo Scuola “Pietro Mennea” di CATANZARO: il VIDEO

venerdì 29 novembre 2013 – Una nuova donazione di un nuovo DEFIBRILLATORE, da parte di Live, sul territorio di Catanzaro, in merito al progetto “Catanzaro città CardioProtetta”: con la consegna alla società SCAL (acronimo di Scuola catanzarese di Atletica Leggera) che gestisce il Campo Scuola “Pietro Mennea” sito in Via San Brunone di Colonia a Catanzaro.  (altro…)

2017-04-24T12:02:00+00:00 novembre 29th, 2013|Notizie|

50 DEFIBRILLATORI donati da LIVE: ecco il LOGO speciale

25 ottobre 2013 – Un traguardo va sempre celebrato. E quello raggiunto da LIVE, con la donazione del DEFIBRILLATORE numero 50 (cinquanta) è un traguardo storico per la nostra Associazione in cinque anni di attività (2008/2013). Abbiamo girato l’Italia e toccato importanti città (Bergamo, Torino, Brescia, Trapani, Roma, Padova, Catanzaro, Parma …) oltre ad altri paesi della provincia di Monza/Brianza e non solo. (altro…)

2017-04-24T12:06:59+00:00 ottobre 25th, 2013|Notizie|

SEI nuovi DEFIBRILLATORI in un colpo solo … Ed un traguardo incredibile: 50 !

25 ottobre 2013 – Prosegue la missione di LIVE in merito al progetto CUOREBATTICUORE – “Un Defibrillatore per la Vita” dedicato a Piermario Morosini per la donazione dei preziosi defibrillatori: LIVE Onlus è infatti pronta a donare ben sei nuovi apparecchi salvavita e raggiungere così la cifra tonda di ben 50 apparecchi donati fino ad ora. (altro…)

2017-04-24T12:09:36+00:00 ottobre 25th, 2013|Notizie|

DEFIBRILLATORE donato > VOLLEY CORREZZANA: le FOTO

sabato 19 ottobre 2013 – Donato un nuovo defibrillatore: a beneficiare del progetto CuoreBatticuore, dedicato a Piermario Morosini, è l’ASD VOLLEY CORREZZANA di Correzzana/Monza Brianza, club di pallavolo neopromosso in Serie D maschile. Alla consegna del prezioso apparecchio era presente uno dei nostri Testimonial, l’ex calciatore Paolo Monelli, oltre ai rappresentanti del club lombardo (su tutti il Presidente Gisella Nova). (altro…)

2017-04-24T12:10:50+00:00 ottobre 21st, 2013|Notizie, Progetti|

Un nuovo DEFIBRILLATORE: si vola in CONGO !

18 ottobre 2013 – Prosegue la missione di LIVE in merito al progetto CUOREBATTICUORE dedicato a “Piermario Morosini” per la donazione dei preziosi defibrillatori, LIVE Onlus è pronta infatti a donare un nuovo apparecchio salvavita – il numero 51 – addirittura all’estero. Per la prima, infatti, volta usciremo dai confini nazionali e voleremo in Africa centrale. Abbiamo infatti accolto la richiesta per la donazione all’Ospedale Generale di Referenza “S.ta G. Bakhita” di Ariwara in Congo. (altro…)

2017-04-24T12:12:59+00:00 ottobre 18th, 2013|Notizie|

Per LIVE: le maglie degli avversari di Bernardo Corradi

lunedì 14 ottobre 2013 –  Un regalo inaspettato per LIVE Onlus: l’ex attaccante di Chievo, Udinese, Inter, Lazio e Nazionale, Bernardo Corradi, senese doc, ed amico di Piermario Morosini (hanno giocato insieme nell’Udinese nelle stagioni 2009/10 e 2010/11) ha voluto infatti donare a Live parecchie maglie indossate, scambiate in campo nella sua lunga carriera. (altro…)

2017-04-24T12:15:53+00:00 ottobre 14th, 2013|Notizie|

LIVE ONLUS festeggia 5 anni di attività: ecco il LOGO celebrativo

La nostra Associazione benefica Live Onlus, costituita a giugno 2008 da un’idea del nostro Presidente, Andrea Zalamena, festeggia nel 2013 il suo quinto anno di attività. Grazie al supporto grafico di Luca Capelli, sempre generoso ad appoggiare le nostre iniziative, è stato creato un logo per celebrare questi CINQUE ANNI, nei quali Live è cresciuta tantissimo, portando a termine numerosi progetti sul territorio Italiano.

Ecco i PROGETTI conclusi da Live in cinque anni:

ANNO  2 0 0 8
NOVEMBRE 2008
MONZA > CONTRIBUTO ORATORIO “SAN BIAGIO” PER LA RISTRUTTURAZIONE DEL CAMPO DI CALCETTO IN SINTETICO

ANNO  2 0 0 9 [ 1 Defibrillatore ]
GENNAIO 2009
MONZA > CONTRIBUTO ALL’ASSOCIAZIONE “AMICO SENEGAL” PER  IL PROGETTO “AMICO SENEGAL ONLUS”
MARZO 2009
MILANO > CONTRIBUTO ALL’UNITA’ OPERATIVA DI PEDIATRIA DELLA FONDAZIONE IRCCS, ISTITUTO TUMORI
APRILE 2009
MONZA > DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO SCOLASTICO “A.OLIVETTI”
MAGGIO 2009
MONZA > CONTRIBUTO “CENTRO MAMMA RITA” PER SOSTEGNO MINORI e FAMIGLIE in SITUAZIONE di DISAGIO SOCIALE
MONZA > DONAZIONE ORATORIO “SAN BIAGIO” FORNITURA ABBIGLIAMENTO TECNICO DUE SQUADRE di CALCIO BIMBI
LUGLIO 2009
ONNA > DONAZIONE STRUTTURA DI ALLUMINIO (MQ.40) AL COMUNE DI ONNA, COLPITO DAL TERREMOTO IN ABRUZZO
AGOSTO 2009
ONNA > DONAZIONE DI MATERIALE SPORTIVO E ABBIGLIAMENTO TECNICO AL COMUNE DI ONNA IN ABRUZZO
DICEMBRE 2009
LECCO > CONTRIBUTO IN FAVORE DELL’AIL (ASSOCIAZIONE ITALIANA CONTRO LE LEUCEMIE – SEZ. LECCO)

ANNO  2 0 1 0
[ 2 Defibrillatori ]
MARZO 2010

MONZA > DONAZIONE DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO SCOLASTICO “ISA – ISTITUTO D’ARTE”
MAGGIO 2010
PARMA > CONTRIBUTO PER LA PICCOLA “GIORGIA” (EVENTO MATCH BENEFICO FC PARMA vs TEAM LIVE)
SETTEMBRE 2010
LECCO > FORNITURA MAGLIE SQUADRA CALCIO A 7 (PER “CATA”, RAGAZZO SCOMPARSO SU UN CAMPO DI CALCIO)
LISSONE MB >  DONAZIONE DEFIBRILLATORE ALL’ASSOCIAZIONE PALLACANESTRO LISSONE (BASKET SERIE B)
DICEMBRE 2010
LECCO > CONTRIBUTO IN FAVORE DELL’AIL (ASSOCIAZIONE ITALIANA CONTRO LE LEUCEMIE – SEZ. LECCO)
PARMA > CONTRIBUTO IN FAVORE DELL’UNICEF SEZIONE PARMA (EVENTO PIGOTTE + MAGLIE FC PARMA vs BOLOGNA)

ANNO  2 0 1 1  [ 3 Defibrillatori ]
GENNAIO 2011
PARMA > CONTRIBUTO PER ASS.NE GIOVANNI PAOLO II DI PARMA (EVENTO MAGLIE PARMA VS BOLOGNA): RECUPERO RAGAZZI DISABILI

MARZO 2011
MONZA > DONAZIONE DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO “MOSE’ BIANCHI”
GENOVA > CONTRIBUTO (ACCONTO) PER REALIZZAZIONE CAMPO CALCETTO – PARROCCHIA S.QUIRICO
GIUGNO 2011
GENOVA > CONTRIBUTO (SALDO) PER PARROCCHIA S.QUIRICO: REALIZZAZIONE CAMPO CALCETTO IN SINTETICO (clicca qui per visualizzare le foto)
SETTEMBRE 2011
MONZA >gt; DONAZIONE DEFIBRILLATORE ALLA SCUOLA ELEMENTARE “D. RUBINOWICZ”, DOVE STUDIA IL PICCOLO LUCA – [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – Leggi qui per i dettagli della consegna
DESIO MB > PROGETTO “GIVE ME FIVE” IL COLLABORAZIONE CON LA SOCIETA’ SPORTIVA AURORA DESIO 1922 – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DEL PROGETTO
NOVEMBRE 2011
LA SPEZIA > CONTRIBUTO PER LE POPOLAZIONI COLPITE DALL’ALLUVIONE LIGURIA (IN COLLABORAZIONE CON AC SPEZIA & LEGA PRO) – CLICCA – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DEL PROGETTO
DICEMBRE 2011
VEDANO AL LAMBRO MB – DONAZIONE DEFIBRILLATORE A SCUOLA MEDIA “GIOVANNI XXIII” [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
GENOVA > CONTRIBUTO PER POPOLAZIONI COLPITE DALL’ALLUVIONE LIGURIA (IN COLLABORAZIONE CON GENOA CFC) – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DEL PROGETTO
PARMA > CONTRIBUTO PER POPOLAZIONI COLPITE DALL’ALLUVIONE LIGURIA & LUNIGIANA (IN COLLABORAZIONE CON FC PARMA) – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DEL PROGETTO

2012  [ 13 Defibrillatori ]
GENNAIO 2012 – CONTRIBUTO IN FAVORE DELL’AIL (ASSOCIAZIONE ITALIANA CONTRO LE LEUCEMIE – SEZ. LECCO)
GENNAIO 2012 – CO
NTRIBUTO PER LA PARROCCHIA S. MARGHERITA DEL QUARTIERE MARASSI GENOVA, COLPITO DALL’ALLUVIONE IN LIGURIA [leggi qui la news] GENNAIO 2012 – CONTRIBUTO PER LA FAMIGLIA DELLA PICCOLA GIORGIA DI LECCE [MAGLIE PARMA vs LECCE con TOPPA LIVE] – [leggi qui la news] FEBBRAIO 2012 – CONTRIBUTO PER LA FAMIGLIA DI ANNUNZIATA FOTIA, COLPITA DALLA SLA [MAGLIA INTER AUTOGRAFATA] – [leggi qui la news] MARZO 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALLA SCUOLA SUPERIORE “VIRGILIO FLORIANI” DI VIMERCATE [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
APRILE 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO “EUROSCUOLA” DI BRESCIA [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
MAGGIO 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO “IIS VALLE SABBIA” DI IDRO – BS [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
MAGGIO 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALLA “POLISPORTIVA CASTELLO” DI FONTANELLATO – PARMA [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
MAGGIO 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE AL CENTRO DI CHINESIOLOGIA DI VILLASANTA-MONZA [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
MAGGIO 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’Ass.ne CALCIO BIASSONO DI BIASSONO-MONZA [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
GIUGNO 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE AL COMUNE DI MONTE PORZIO CATONE – ROMA [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
SETTEMBRE 2012 – CONTRIBUTO IN FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE “LUCE & VITA” – c/o Nuovo Ospedale San Gerardo MONZA – SU PROPOSTA DEL NOSTRO TESTIMONIAL MATTEO BRUSCAGIN
SETTEMBRE 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO SCOLASTICO “GIOBERTI” DI TORINO [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
OTTOBRE 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALLA SOCIETA’ DI BASKET A.D. CASSINO – FROSINONE [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
OTTOBRE 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO SCOLASTICO “CANOSSIANE” DI MONZA [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
OTTOBRE 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALLA SOCIETA’ DI CALCIO A 5 “MOUNTING FOLIGNO [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
OTTOBRE 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALLA PISCINA “BRUNO BIANCHI” – POLO NATATORIO DI TRIESTE [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI CONSEGNA
NOVEMBRE 2012 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE AL SETTORE GIOVANILE DELL’US CATANZARO CALCIO [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI CONSEGNA
DICEMBRE 2012 – DONAZIONE DI UN “LETTO BILANCIA” [valore 3600 euro] AL REPARTO DI ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA
del “COMITATO DANIELE CHIANELLI” di PERUGIA

2013 [ 21 Defibrillatori + Legadue basket] 
STAGIONE BASKET 2013 – Live Onlus e Legadue basket “Progetto”Legadue [DEFIBRILLATORI ] , una lega di cuore” [ LEGGI QUI I DETTAGLI DELL’INIZIATIVA ] FEBBRAIO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ORATORIO SAN CARLO DI MONZA [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI CONSEGNA
FEBBRAIO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO “M.K. GANDHI” DI BESANA BRIANZA-MONZA [PROGETTOCUOREBATTICUORE] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI DELLA CONSEGNA
FEBBRAIO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE AL SETTORE GIOVANILE DELL’AC RENATE [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini + Salvadanaio Denise] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI CONSEGNA
MARZO 2013 – CONTRIBUTO PER “A SMILE FOR CAMBODIA ONLUS” > PROVENTI PER NR DUE MAGLIE UDINESE CALCIO
MARZO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO SCOLASTICO “M.CURIE”- CERNUSCO S/N MI [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI CONSEGNA
MAGGIO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO “ISISS A. MAGAROTTO” – PADOVA [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] CLICCA QUI PER I DETTAGLI CONSEGNA
MAGGIO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE ALLA POLISPORTIVA MONTEROSSO – BERGAMO [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER I DETTAGLI CONSEGNA
GIUGNO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE A ASD LALLIO CALCIO – LALLIO – BERGAMO [PROGETTOCUOREBATTICUORE > PierMario Morosini] – CLICCA QUI PER DETTAGLI CONSEGNA
GIUGNO 2013 – DONAZIONE DI NR 13 (TREDICI) DEFIBRILLATORI PER CATANZARO CITTA’ CARDIOPROTETTA [ leggi qui la news ]
GIUGNO 2013 – DONAZIONE DI UN DEFIBRILLATORE PER SOSTENERE IL PROGETTO “MONZA CITTA’ CARDIOPROTETTA” NEL COMUNE DI MONZA [ leggi qui la news ] QUI LE FOTO

2017-04-24T12:20:18+00:00 agosto 10th, 2013|Notizie|