zalaliveonlus

About Andrea Zalamena

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
So far Andrea Zalamena has created 29 blog entries.

Una MAGLIA da FINALE, per beneficenza

Dopo la finale di Champions League, giocata a Cardiff lo scorso 3 giugno, tra la Juventus ed il Real Madrid, il nostro Testimonial Leonardo Bonucci ci ha proposto una nuova iniziativa: piazzare in beneficenza la sua maglia indossata e donare il ricavato ai progetti di LIVE Onlus e anche di AGOP Onlus (Associazione Genitori Oncologia Pediatrica).

Noi di Live Onlus, onorati di ricevere questa richiesta, non siamo rimasti fermi a guardare. Siamo riusciti a piazzare la maglia, ci siamo messi in contatto con il Presidente dell’Associazione AGOP, la Sig.ra Benilde Mauri e abbiamo effettuato la donazione.

Vogliamo cogliere, però, l’occasione per riportarvi alcune parole della Presidentessa di Agop, Mauri:

“Da 40 anni l’A.G.O.P. Onlus – Associazione Genitori Oncologia Pediatrica – offre assistenza globale e quotidiana ai bambini in cura presso la divisione di Oncologia Pediatrica ed il reparto di Neurochirurgia Infantile del Policlinico Gemelli di Roma. La sede operativa dell’associazione è proprio all’interno della Divisione con l’obiettivo di essere un punto di riferimento sempre presente per le famiglie che ne hanno necessità.

L’A.G.O.P. costruisce per i bambini e per i loro familiari un percorso assistenziale il più possibile completo ed efficace, in grado di affiancare alle terapie effettuate in ospedale tutte le attività necessarie per garantire una migliore qualità di vita. Proprio per questo stiamo terminando “La Casa a Colori”, una struttura residenziale appositamente progettata e ospitata in un edificio di 1600mq assegnato all’A.G.O.P. dal Comune di Roma. L’edificio è situato in Via Rubra, 49 a Roma. La Casa a Colori intende fornire una assistenza economica e psico-sociale attraverso la costruzione di un centro di eccellenza, modello di assistenza integrata: riabilitativa, psico-oncologica, specialistica. 

Saremo felici, appena terminata “La Casa a Colori”, di avervi nostri ospiti per vedere con occhi il grande lavoro svolto senza l’aiuto delle istituzioni ma con la generosità di chi, come voi, ha creduto e continua a credere in ciò che portiamo avanti da tanti anni”.

 

Siamo felici ed orgogliosi di avere nel nostro gruppo un uomo come Leonardo, perché l’unica cosa che conta per tutti noi è fare della beneficenza, qualunque essa sia.

Live Onlus, naturalmente, è un’Associazione benefica aperta a tutti. 

Saremo sempre ben contenti di accogliere nuovi soci, sostenitori, Testimonial …. perché abbiamo bisogno di ognuno di voi per poter crescere.

2017-06-28T16:38:20+00:00 giugno 28th, 2017|Notizie|

Un secondo defibrillatore per l’isola di LAMPEDUSA

Con una cerimonia tanto semplice quanto partecipata e sentita, sabato 24 giugno 2017, nello splendido scenario dell’isola di LAMPEDUSA in Sicilia, Atletico Lampedusa Libera e Aurora Desio hanno sancito il gemellaggio tra le due società di settore giovanile. 

Per l’occasione, la società brianzola, attraverso il suo responsabile Alessandro Crisafulli, ha portato in dono un defibrillatore messo a disposizione da LIVE Onlus. Insieme, Aurora e Live, sono riuscite a fornire la realtà isolana, che educa attraverso il calcio 120 bambini e ragazzi, del tanto atteso strumento salvavita.

Alla cerimonia di consegna, sono intervenuti il presidente Stefano Basilico e tutto lo staff dell’Atletico Lampedusa, il sindaco Totò Martello, il parroco don Carmelo La Magra, i rappresentanti della Croce Rossa e della Misericordia. Ai bambini dell’isola sono stati distribuiti anche i braccialetti di Live.

Grandi parole di ringraziamento da parte di tutta la comunità lampedusana per il prezioso gesto.

Per LIVE si tratta del secondo apparecchio donato sull’isola di Lampedusa (il 144° in totale dalla sua fondazione): quello precedente era stato consegnato al centro GSD Lampedusa calcio.

2017-07-06T19:04:52+00:00 giugno 26th, 2017|Notizie, Progetti|

Le maglie donate al “Centro Mamma Rita” di Monza

A Monza si sta svolgendo il” Trofeo della Pace”: torneo di calcio a sette, che vede coinvolti un centinaio di ragazzi di diverse nazionalità. 

E’ un torneo interetnico aperto ai tanti ragazzi che si trovano nel nostro territorio, tra cui molti giovani profughi e richiedenti asilo, ai quali si vuole dare la possibilità di svolgere dello sport in modo amichevole.
Nella serata di ieri il Centro Mamma Rita – CMR 50 – (a cui Live Onlus ha donato le maglie) ha giocato contro i giovani dell’Atletico XX Settembre, e dopo una bellissima partita i CMR 50 sono stati decretati come finalisti per il primo ed il secondo posto. 
La prossima partita si disputerà domenica prossima (25 giugno alle ore 18.30) , contro i Black United presso lo stadio Sada (messo a disposizione dalla società Sportiva Juvenilia Fiammamonza).
Come ha commentato Silvano Appiani, Consigliere Delegato allo Sport del Comune di Monza: “Questo torneo favorisce la pratica sportiva e promuove i valori dell’amicizia e dell’integrazione, nel rispetto reciproco, tra giovani di diverse culture, tradizioni e nazionalità. Ci auguriamo che anche per le finali di questa dodicesima edizione tanti cittadini partecipino, venendo allo stadio Sada a fare il tifo e applaudire questi ragazzi, contribuendo al successo del torneo e al rafforzamento della coesione sociale”.
 
Forza ragazzi!! Siamo con voi!!!
2017-06-23T09:37:15+00:00 giugno 23rd, 2017|Notizie|

Donato il 143° Defibrillatore: a TERRACINA con Daniele Altobelli

Il calcio regala grandi emozioni: non solo gol, vittorie, e partite indimenticabili. Anche la possibilità di fare qualcosa per gli altri e rendere più sicuro lo sport e la vita di tutti i giorni. Si è chiuso un progetto davvero importante, stamattina, a Terracina, comune di 45mila abitanti in provincia di Latina. Il nostro Testimonial di LIVE Onlus, Daniele Altobelli, giocatore terracinese della Pro Vercelli (Serie B) , ha voluto scegliere la sua città d’origine per donare un defibrillatore (Il 143esimo in nove anni per la nostra associazione benefica) in Piazza della Repubblica, centro della movida.

A sinistra il calciatore Altobelli (Pro Vercelli)

 

Nella piazza principale, pochi giorni fa, LIVE aveva già installato una colonnina ed oggi la consegna dell’apparecchio salvavita, oltre alla presentazione in Comune del progetto di LIVE Onlus.

La colonnina (gialla) nella quale verrà inserito il prezioso Defibrillatore

 

Il defibrillatore è stato finanziato anche grazie alle maglie della Pro Vercelli, donate durante tutta la stagione appena conclusa dai giocatori e poi piazzate in asta benefica sulla piattaforma ebay.

Un ringraziamento speciale va a Daniele Altobelli e al sindaco Nicola Procaccini per aver creduto nel nostro progetto.

2017-06-20T16:39:00+00:00 giugno 20th, 2017|Notizie|

Nel Cuore del Calcio: un grazie a Catania, Virtus Francavilla, Fano, Reggiana, Lecce, Gubbio, Taranto, Juve Stabia e Livorno

Primo resoconto delle donazioni raccolte con il Progetto “Nel cuore del calcio” tra LIVE Onlus e AIC (Associazione Italiana Calciatori), attraverso le nostre aste benefiche su e-bay col materiale raccolto dal 1 dicembre 2016 al 6 aprile 2017. Siamo riusciti a destinare un totale di € 2.466,50.

Come è stato voluto dagli stessi calciatori che ci hanno aiutato (donandoci le loro maglie indossate o preparate), Live Onlus e Aic sono riuscite a raggiungere varie e diverse realtà.

Ci teniamo a ricordare coloro che hanno ricevuto tali contributi:

-> IBISCUS ONLUS: Associazione fornata da genitori coinvolti nel Centro di Riferimento Regionale Onco-ematologia Pediatrica del Policlinico di Catania, che si adopera a migliorare la qualità di vita dei bambini affetti da patologie Tumorali e Leucemiche (donazione fatto a nome dei calciatori del Catania calcio) = €403,40

-> UNITALSI (donazione fatta a nome dei calciatori della Virtus Francavilla), per aiutare tutti coloro che riescono a donare il loro tempo per i più bisognosi, accompagnandoli nei vari e diversi pellegrinaggi = € 340,40

-> FONDAZIONE OSPEDALE PEDIATRICO MEYER ONLUS (donazione fatta a nome dei calciatori del Fano calcio), per sostenere i loro Progetti di ricerca scientifica, play therapy, accoglienza famiglie, sviluppo clinico e tecnologico e creazione di ambienti, all’interno dell’Ospedale Meyer sempre più a misura di bambino = €84,50

-> ASSOCIAZIONE MISSIONARIA SUD CHIAMA NORD (donazione su indicazione dei calciatori della Reggiana calcio), per aiutare le suore Clarisse Missionarie nelle loro attività in Sierra Leone, soprattutto, per garantire ai bambini sierraleonesi l’istruzione scolastica = €320,50

-> AIC ONLUS; in sostegno del loro progetto per Pieve Torina (Macerata), zona colpita dal pesante terremoto  dello scorso 26 ottobre (donazione fatta a nome dei calciatori di Gubbio calcio, Lecce calcio, Taranto calcio, Juve Stabia calcio e Livorno calcio) = €1317.70

 

Come Live Onlus ci teniamo a ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato in questa impresa, sperando che questo percorso possa continuare.

Live Onlus, oltre a donare i preziosi salvavita (Defibrillatori), vuole provare ad avvicinarsi sempre di più a tante e varie realtà, anche con altri progetti.

Noi cerchiamo di fare una beneficenza a 360° e raggiungere diverse realtà è un vero onore per noi.

Non ci resta che concludere …

Ci riaggiorniamo per la seconda tranche!

2017-06-16T16:01:57+00:00 giugno 16th, 2017|Notizie|

Donazione di un Defibrillatore a Erice (Trapani)

La consegna del prezioso apparecchio salvavita è stata effettuata nel territorio Trapanese ed è rivolta alla cardioprotezione di un Lido balneare molto attivo, il SUN CLUB, in località Erice (Trapani) e del lungomare. L’importanza di questa consegna è che l’apparecchio sarà utile lungo tutta la spiaggia del luogo siciliano. Ad oggi è il primo defibrillatore posizionato in questa zona della città. Durante tutto l’anno il Lido rimarrà aperto e potrà proteggere a livello cardiaco le tante persone che svolgono le attività sportive e balneari nelle sue vicinanze.

2017-06-13T18:03:32+00:00 giugno 13th, 2017|Progetti|

LIVE in Sicilia: due nuove consegne per Lampedusa e Trapani

Si avvicina l’estate e siamo ben felici di ufficializzare due nuove consegne da parte di LIVE, di due nuovi Defibrillatori, in Sicilia.

La prima consegna, grazie ai fondi raccolti con il progetto “Nel cuore del Calcio – Italia Cardioprotetta” organizzato tra LIVE Onlus e AIC (Associazione italiana calciatori), è destinata al centro GSD Lampedusa calcio, sull’isola di Lampedusa (Agrigento).

Ci teniamo a ricordare, come è descritto sul sito del centro, che lo scopo del G.S.D. Lampedusa è di contribuire allo sviluppo culturale e civile dei cittadini, della democrazia e della solidarietà nei rapporti umani, alla pratica ed alla difesa delle libertà civili, cercando di offrire un’opportunità di pratica sportiva aperta ai giovani e bambini di Lampedusa rivolte alla promozione di una cultura dell’integrazione che prenda spunto dai valori dello sport.

La seconda consegna, invece, è stata effettuata nel territorio Trapanese ed è rivolta alla cardioprotezione di un Lido balneare molto attivo, il SUN CLUB, in località Erice (Trapani) e del lungomare. L’importanza di questa consegna è che l’apparecchio sarà utile lungo tutta la spiaggia del luogo siciliano. Ad oggi è il primo defibrillatore posizionato in questa zona della città. Durante tutto l’anno il Lido rimarrà aperto e potrà proteggere a livello cardiaco le tante persone che svolgono le attività sportive e balneari nelle sue vicinanze.

LIVE Onlus ci tiene a ricordare che per utilizzare un defibrillatore basta frequentare un corso BLSD. Poche ore, destinate a conoscere un apparecchio, vi permetteranno di salvare delle vite umane. 

Con queste due consegne siamo arrivati a quota 142 defibrillatori donati in 9 anni …

Grazie come sempre a tutti.

2017-06-13T18:21:30+00:00 giugno 13th, 2017|Notizie|

Le FOTO della consegna dei due Defibrillatori in memoria di Mattia Zambelli

C’era Davide Di Quinzio, Testimonial di LIVE e centrocampista del Como alla consegna di due defibrillatori. Iniziativa organizzata ieri sera a Paderno Dugnano (Milano), presso il centro sportivo di via M. L. King.

Nativo proprio di Paderno, il giocatore ha consegnato alla squadra locale e all’Ac Desio (le due società hanno poi disputato un match amichevole) i preziosi apparecchi salvavita, che si aggiungono al terzo già consegnato in precedenza alla società Base 96 di Seveso. Il tutto per il progetto in ricordo di Mattia Zambelli, calciatore 26enne di Bollate (Milano), scomparso recentemente: tre defibrillatori donati a tre società di calcio nelle quali aveva militato il giovane ragazzo.

2017-06-09T10:47:56+00:00 giugno 9th, 2017|Notizie|

LIVE ONLUS al “CALCIO DI CUORE” per RICORDARE Massimo Gaini

Un torneo di calcio femminile per ricordare una persona speciale: cosa c’è di più bello che stare insieme e fare del bene per gli altri? LIVE Onlus, domenica 4 giugno, parteciperà all’ottava edizione del Memorial “Oggi come ieri calcio di cuore” dedicato a Massimo Gaini.

Nel torneo, dalle 13 alle 19.30 al campo sportivo di via Ungaretti 66 a Cavernago (Bergamo), si sfideranno ben 8 squadre bergamasche (Polisportiva Monterosso, Oratorio Brembate, Fc Mozzo, L’isola dei Golosi, Bre.Be.Mi., Branico, L’oltem Menut, e Guerriere Sailor).

LIVE Onlus ringrazia di cuore tutta la famiglia Gaini, gli organizzatori, il gruppo giovani Cavernago-Malpaga, e tutte le ragazze del calcio femminile per l’invito e l’idea di condividere questo torneo, anche per sostenere i nostri progetti benefici, legati alla donazione di defibrillatori in tutta Italia.

2017-06-04T09:51:36+00:00 giugno 4th, 2017|Notizie|

CORRI con LIVE ONLUS alla COLOR RUN di MILANO. ISCRIVITI!

LIVE Onlus parteciperà con un team dal nome “I Love Live” alla Color Run di Milano di sabato 10 giugno 2017 al Parco Experience (Ex area Expo) alle 15. Siete pronti a iscrivervi nella nostra squadra per partecipare alla corsa?

COLOR RUN è letteralmente una “fun race”, una corsa non competitiva che si svolge in un contesto ricco di colori, musica, festa ed allegria. L’obiettivo non è raggiungere la massima performance sportiva,  ma il massimo livello di divertimento e di benessere. Insieme a tutti gli altri COLOR RUNNERS vivrai un’esperienza indimenticabile. Correrai la più colorata, divertente e pazza 5 chilometri del pianeta! Correre in modo diverso!

I 3 PUNTI FONDAMENTALI DELLA CORSA:
#1 : si parte vestiti di bianco;
#2 : si arriva colorati e felici alla linea d’arrivo;
#3 : balla e festeggia di fronte al palco del festival finale.

Il team I Love Live è già iscritto. Per usufruire della quota agevolata riservata al team dovrai selezionare la categoria “Unisciti ad un team già esistente” e inserire questo codice nel campo “codice team” che si trova all’inizio del questionario d’iscrizione. C’è la possibilità di acquistare con 5 euro in più la maglia bianca di LIVE ONLUS e in questo modo contribuire a sostenere l’associazione che si occupa di donare defibrillatori in tutta Italia.

-> CODICE TEAM: TCR17M1925557

Invita gli amici ad unirti al tuo team per partecipare insieme alla corsa più colorata del pianeta. Il link per accedere direttamente alla pagina delle iscrizioni è il seguente ma ricorda che il codice sconto sarà attivo dal giorno successivo al ricevimento della mail.

http://www.enternow.it/

Per informazioni info@onluslive.org

2017-06-04T09:43:23+00:00 giugno 4th, 2017|Notizie|

Le maglie dell’INTER in asta su ebay

Inter-Sassuolo gara di domenica scorsa (14 maggio 2017) giocata a San Siro per la terzultima giornata di Serie A 16/17 con LIVE in campo …

Nuova iniziativa da parte di LIVE con un club della massima serie italiana: ringraziamo FC INTER per aver condiviso con la nostra associazione un progetto benefico. Sono state donate 11 maglie nerazzurre e 2 gialle da portiere, relative alla gara contro il Sassuolo, tutte con una toppa speciale sulla manica sinistra.

 

Sulla manica sinistra la PATCH speciale

  • > Da oggi – mercoledì 17 maggio – dalle ore 14:45 in asta su ebay
2017-05-17T10:24:03+00:00 maggio 17th, 2017|Notizie|

LIVE Onlus: iniziativa per INTER-SASSUOLO

Nuovo progetto benefico per LIVE Onlus che per la prima volta collabora con F.C. Internazionale Milano e Fondazione PUPI.   

 

             

 

In occasione della sfida di Serie A, Inter–Sassuolo, di domenica 14 maggio 2017 (ore 12.30) la squadra nerazzurra scenderà in campo con una patch speciale sulla maglia. Un biscione a forma di cuore che richiama il progetto “CuoreBatticuore” dedicato a Piermario Morosini, giocatore del Livorno volato in cielo 5 anni fa a causa di un arresto cardiaco in campo, attraverso il quale sono già stati donati 140 defibrillatori in tutta Italia a centri sportivi, Istituti Scolastici e carcere minorile. 

Sulla toppa risalta la scritta #insiemeperbeneficenza con i loghi delle due associazioni benefiche (LIVE Onlus e Fondazione PUPI) che successivamente metteranno in asta su eBay le maglie e i pantaloncini dell’Inter per raccogliere fondi e condividere nuove donazioni di apparecchi salvavita. Un modo per ricordare Piermario e fare del bene.

Questa iniziativa è legata all’incontro organizzato lo scorso ottobre ad Appiano Gentile, tra Javier Zanetti e la famiglia Morosini, che aveva consegnato la maglia numero 25 di Piermario, mai scambiata in campo nelle tre occasioni in cui i due giocatori si erano incontrati.

Grazie di cuore a F.C. Internazionale Milano e Fondazione PUPI per aver condiviso questa iniziativa #insiemeperbeneficenza che sarebbe bellissimo poter riproporre ogni anno. Un particolare ringraziamento anche al grafico Luca Capelli (RagùAdv) per aver realizzato la toppa speciale.

2017-05-11T20:29:05+00:00 maggio 12th, 2017|Notizie|

Un nuovo Defibrillatore per Buccinasco (Milano)

Una nuova donazione da parte di LIVE Onlus (e con questa consegna si arriva a 140 apparecchi salvavita): a Buccinasco (Milano), presso il centro sportivo Romano Banco di via Manzoni. Dopo la donazione di oltre un anno fa (gennaio 2016), con l’apparecchio installato in via Emilia [ clicca qui ], ecco la seconda consegna.

L’ASD Romano Banco è una Polisportiva presente sul territorio di Buccinasco dal 1970 e conta oggi circa 700 atleti per le tre attività sportive: calcio, volley e Ginnastica artistica.

 

2017-05-09T10:19:56+00:00 maggio 9th, 2017|Notizie, Progetti|

CARDIOPROTETTO anche il Centro “DIMENSIONE SAGA” di TREVIOLO (Bergamo)

Nuova donazione di un defibrillatore da parte di LIVE Onlus: iI 139esimo apparecchio salvavita è stato installato nella palestra di “Dimensione Saga” a Treviolo (provincia di Bergamo) con la partecipazione del portiere del Cesena, Michael Agazzi.

a destra il portiere Agazzi con Vittorio Ravazzini

Il centro, collocato nel centro commerciale “Le Fontane” si occupa di fisioterapia, recupero da infortuni, preparazione atletica, corsi di psicomotricità e camp estivi multisport per ragazzi dai 6 ai 13 anni. Istruttori, allenatori, e fisioterapisti della palestra sono abilitati all’utilizzo del defibrillatore in caso di emergenza.

“Sono felicissimo e orgoglioso di aver condiviso questo progetto nato pochi mesi fa – le parole di Michael Agazzi -. Grazie a LIVE Onlus e a tutte le persone che si prendono cura degli altri diffondendo un messaggio di prevenzione e sicurezza”.

Alla data odierna sono quindi 139 i defibrillatori donati da LIVE Onlus in otto anni e mezzo di attività che prosegue con il progetto “CuoreBatticuore”. Fra questi ben 28 apparecchi solo nella bergamasca (fra questi Lallio, Bergamo Monterosso, Longuelo, Albino, Fara Gera d’Adda, Almenno San Salvatore, Scanzorosciate, Bergamo Excelsior, Brusaporto, e Gorle). Questo traguardo è stato possibile grazie a tutte le persone che ci sostengono e ai fondi raccolti nelle aste benefiche con il materiale donato dai nostri testimonial calciatori. Materiale che numerosi collezionisti o semplici appassionati si sono aggiudicati. Grazie davvero a tutti per questo prestigioso risultato.

2017-05-10T09:46:52+00:00 maggio 8th, 2017|Notizie, Progetti|

ALBINOLEFFE in campo con il logo di LIVE per “Albino cardioprotetta”

L’Albinoleffe, club bergamasco militante in Lega Pro, da alcuni mesi sta utilizzando il logo di LIVE sulle divise rosse da trasferta. Sul retro della maglia è stato stampato il logo per promuovere il progetto ALBINO CARDIOPROTETTA, con la donazione di numerosi defibrillatori al comune in provincia di Bergamo.

Nella foto qui sotto, ecco l’ingresso in campo dei giocatori in maglia rossa, prima della sfida contro il Venezia, giocata al Penzo lo scorso week-end.

Risultato finale positivo (1-1) con i seriani impegnati contro la corazzata di mister Inzaghi, neopromossa in Serie B.

Al termine della stagione 2016/2017 le divise saranno poi donate a LIVE,  per poter essere piazzate in asta benefica su ebay.

2017-05-03T15:57:37+00:00 maggio 3rd, 2017|Notizie|

Una nuova consegna di un DEFIBRILLATORE: istituto Marconi di DALMINE (Bg)

Un vero e proprio esempio di come si può fare squadra per raggiungere un grande obiettivo: non succede spesso – va detto – che una scuola si preoccupi di fare prevenzione sui rischi legati all’arresto cardiaco. Ben 150 studenti di quarta e quinta superiore dell’Istituto tecnico Guglielmo Marconi  (DALMINE/Bergamo), sabato 29 aprile 2017, hanno partecipato gratuitamente al corso Blsd di rianimazione cardiopolmonare con gli istruttori di Anpas Lombardia e i volontari della Croce Bianca di Bergamo.

Gli studenti durante il corso, affiancati dalla Croce Bianca

Va ricordato che il primo passo, quello più importante di tutti, riguarda proprio la formazione per ricevere poi il defibrillatore che è stato consegnato da LIVE Onlus grazie al contributo economico dell’associazione dei genitori dell’Istituto Marconi.

È stato bellissimo veder coinvolti studenti, genitori, volontari, istruttori, e la nostra associazione per rendere più sicura la scuola. Speriamo di riproporre un progetto così partecipato e condiviso anche in altri istituti scolastici.

 

 

2017-05-08T12:59:44+00:00 maggio 1st, 2017|Notizie, Progetti|

Un aiuto in BURKINA FASO, per Queen of Peace

LIVE Onlus è sempre stata aperta a sostenere i Progetti di Associazioni no profit, perché la nostra missione, oltre a quella di donare i preziosi salvavita – i defibrillatori -, è quella di cercare di alleviare e migliorare la vita dei più bisognosi, senza distinzione di etnia.

Ci capita di collaborare con realtà sempre nuove e diverse, ogni anno, per aiutare concretamente chi si impegna nel sociale in modo attivo e costruttivo.

Per soddisfare questa esigenza, questa volta, ci siamo recati presso l’Associazione Queen of Peace di Milano per sostenere, in particolare modo,  un loro Progetto.

Questa Onlus, come ci ha spiegato il suo Presidente Ing. Sergio Lorenzini, opera in Burkina Faso, paese dell’Africa centro-occidentale dichiarato dall’Onu nel 2014 come il sesto Paese più povero del Mondo.

Diversi loro operatori, negli anni, sono riusciti a concludere importanti traguardi, grazie alle raccolte fondi attuate in Italia. Il Presidente ci ha raccontato, infatti, che, con grande soddisfazione, sono riusciti a costruire una Scuola Primaria a Pikieko; il Villaggio chiamato “la Terra è Vita” a Sokourani, la cui Casa Famiglia accoglie i bambini bisognosi; e il Centro fisioterapico di Riabilitazione (Craph) di Ouagadougu.

Perché abbiamo pensato di creare questa collaborazione? Il motivo principale è stato lo Sport!

Live Onlus è venuta a conoscenza del loro Progetto destinato “alla raccolta di abbigliamento sportivo e scarpe da calcio”.

Queen of Peace vuole fare in modo che il calcio si possa radicare sempre di più anche nei Paesi in Burkina Faso, perché il Football è un bellissimo strumento di condivisione, di divertimento, di diversificazione, di svago, di collaborazione…. non solo per i paesi europei!

 

Abbiamo deciso quindi di sposare la loro causa recapitando loro 8 scatoloni pieni di abbigliamento sportivo, maglie da calcio, pantaloncini, e scarpe da calcio. Ci teniamo a precisare che tutto il materiale è nuovo, etichettato e in perfette condizioni. Alcuni capi sono anche loggati Live Onlus.

E’ un onore sapere che con i fondi raccolti, i nostri sforzi, i nostri Testimonial, i vostri aiuti, le nostre aste, i nostri sostenitori …  siamo riusciti ad aiutare uno scopo, ritenuto da noi, così nobile.

E’ sempre un piacere incontrare persone, volontari, che dedicano la loro vita ad aiutare il prossimo.

Non ci resta che dire: alla prossima occasione!!!

 

2017-05-02T08:44:58+00:00 maggio 1st, 2017|Notizie|

MORO DAY: la patch sulle 7 squadre del Moro

Una settimana importante per LIVE e per il progetto con AIC, #nelcuoredelcalcio: Padova, Livorno, Reggina, Vicenza, Atalanta, Udinese e Bologna. Tutti i club nei quali ha militato Piermario Morosini, tutti in campo con la patch MORO DAY in bella vista.

 

PADOVA in maglia bianca con patch 25MoroDay vs Venezia: patch frontale

La maglia amaranto del LIVORNO contro il Tuttocuoio: patch frontale

Kessie (ATALANTA) in maglia bianca con patch sulla manica sinistra

Danilo (UDINESE) vs Napoli con patch sulla manica sinistra

Dzemaili (BOLOGNA) in maglia verde fluo, con patch sulla manica sinistra

VICENZA (maglia biancorossa) con patch MORO Day frontale

2017-04-25T15:36:42+00:00 aprile 19th, 2017|Notizie|

Fascia celebrativa MODO DAY: al braccio dei capitani di Livorno, Pro Piacenza e Renate

Turno infrasettimanale (prima della Pasqua) ieri, per il girone A di Lega Pro: in campo la fascia celebrativa MORO DAY 25 per i 5 anni dalla scomparsa di Piermario Morosini. In collaborazione con AIC (Associazione Italiana Calciatori) per il progetto #nelcuoredelcalcio.

 

 

Il capitano del Livorno, Andrea Luci, ha indossato la fascia durante la sfida casalinga contro il Tuttocuoio. Ecco qui la foto (LaPresse) durante una fase di gioco.

 

 

Anche il capitano del Renate, Andrea Malgrati, ha indossato la fascia durante la sfida casalinga contro la Pistoiese. Ecco qui sotto la foto (LaPresse) durante una fase di gioco.

 

Fascia celebrativa anche per il capitano del Pro Piacenza, Francesco Bini, in rete ieri contro il Como. Ecco qui sotto gli scatti (LaPresse) del match contro i lariani.

2017-04-14T12:48:06+00:00 aprile 14th, 2017|Notizie|

Parastinchi da Champions League: con LIVE per Leo BONUCCI

Juve-Barcellona (3-0 gara di andata) di Champions League e quella di ritorno (in programma mercoledì 19 aprile), quarti di finale della competizione europea, con un pizzico di LIVE in campo. Grazie al nostro Testimonial Leonardo Bonucci, difensore dei bianconeri, sceso in campo con i parastinchi personalizzati per il big-match …

Qui sotto la foto del prezioso oggetto (materiale in carbonio, prodotto da GL SPORT, con realizzazione grafica di Luca Capelli):

L’oggetto indossato dal campione della Juventus, sarà successivamente piazzato in asta benefica.

2017-04-13T16:18:08+00:00 aprile 13th, 2017|Notizie|

Accademia SPAL: il Defibrillatore cambia sede

Cambio di sede per il DEFIBRILLATORE (apparecchio numero 129) donato da LIVE lo scorso dicembre alla S.P.A.L., club professionistico di Serie B e destinato alla società sportiva Accademia Spal: il prezioso apparecchio salvavita, originariamente posizionato presso il campo sportivo di Masi San Giacomo (Ferrara), è stato infatti da poco trasferito al Centro Sportivo “G.B Fabbri” di via Copparo 142, a Ferrara.

presidenti Grimaldi (Accademia SPAL) e Mattioli (SPAL 2013)

 

2017-04-12T13:00:19+00:00 aprile 12th, 2017|Notizie|

#MoroDay: tutte le 7 SQUADRE di PIERMARIO con #25 in CAMPO

5 anni #25MoroDay – 14 aprile 2012/14 aprile 2017

Una toppa speciale con il 25 – il suo numero a cui era legatissimo – su tutte le maglie che ha indossato nella sua carriera con passione, entusiasmo, sogni … 

In occasione del quinto anniversario dalla scomparsa di Piermario MorosiniAtalanta, Udinese, Bologna, Vicenza, Reggina, Padova, e Livorno (tutte le squadre di calcio dove ha giocato) condividono un progetto benefico con LIVE Onlus – ente no profit che dona defibrillatori in tutta Italia – e AIC (Associazione Italiana Calciatori) per il progetto #nelcuoredelcalcio. In questo weekend calcistico scenderanno in campo con una toppa speciale legata al ricordo del calciatore bergamasco. 

      

       

 

 

Tutte le divise da gioco con la toppa speciale #25MoroDay, indossate dalle squadre, verranno donate a LIVE Onlus, con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’acquisto di defibrillatori e per la realizzazione di altri progetti benefici, in collaborazione con l’Assocalciatori.

IL PROGETTO – Metà del ricavato andrà a finanziare il progetto #nelcuoredelcalcio con il 50% destinato all’acquisto di apparecchi salvavita e l’altro 50% per progetti proposti dagli stessi calciatori professionisti. Le maglie saranno messe all’asta in un’apposita pagina di ebay dell’associazione benefica. 

Ecco tutte le partite coinvolte nell’iniziativa #MoroDay: 

Livorno vs Tuttocuoio (Lega Pro – Giovedì 13 aprile 2017 ore 20.30)

Foggia vs Reggina (Lega Pro – Sabato 15 aprile 2017 ore 14.30)

Roma vs Atalanta (Serie A – Sabato 15 aprile 2017 ore 15.00)

Palermo vs Bologna (Serie A – Sabato 15 aprile 2017 ore 15.00)

Napoli vs Udinese (Serie A – Sabato 15 aprile 2017 ore 20:45)

Vicenza vs Pro Vercelli (Serie B – Lunedì 17 aprile 2017 ore 15.00)

 

Il Padova è già sceso in campo ieri sera (lunedì 10 aprile) con la toppa speciale dedicata a Piermario nella sfida di Lega Pro, contro il Venezia. Tutte le maglie del primo tempo sono già state donate a LIVE Onlus. Anche la primissima squadra di Piermario, la Polisportiva Monterosso di Bergamo, scenderà in campo con la toppa speciale con tutto il settore giovanile e la prima squadra.

Se qualche altra squadra volesse donare maglie per partecipare al progetto basta scrivere a info@onluslive.org

Molti altri giocatori, che hanno avuto l’onore di giocare con Piermario, potranno raccogliere altre maglie nel corso del week-end.

Grazie di cuore a tutte le società che hanno aderito a questa iniziativa benefica.

2017-04-12T11:48:23+00:00 aprile 11th, 2017|Notizie|

Il PADOVA con LIVE e AIC per il Moro Day

Con Mario nel cuore, una sfida per chi ama la vita. Il PADOVA calcio ha aderito all’iniziativa promossa da LIVE Onlus e AIC (Associazione Italiana Calciatori) ed in occasione del derby di Lega Pro, disputato ieri, lunedì 10 aprile 2017, contro il Venezia, ha indossato sulle maglie una patch speciale per commemorare il quinto anniversario della scomparsa dell’ex biancoscudato Piermario Morosini.
Un’iniziativa che vuole onorare la memoria di un ragazzo che ha vestito con impegno e serietà la maglia del club veneto, ma che allo stesso tempo vuole contribuire ad un progetto concreto.

foto Luca Marchesini

Tutte le divise da gioco indossate dai biancoscudati verranno infatti donate a LIVE Onlus con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’acquisto di defibrillatori e per la realizzazione di altri progetti benefici, in collaborazione con l’Assocalciatori.
All’iniziativa ha voluto aderire anche il Venezia Football Club che ha donato alla nostra associazione alcune delle maglie indossate dai beniamini arancioneroverdi.
2017-04-11T12:06:45+00:00 aprile 11th, 2017|Notizie|

MORO DAY: 5 anni … 2012/2017

IL PROGETTO: 5 anni #25MoroDay – 14 aprile 2012/14 aprile 2017 


Nuova iniziativa da parte di LIVE Onlus, ente no profit molto attivo in ambito calcistico, ed in collaborazione con AIC – Associazione Italiana Calciatori, per il progetto #nelcuoredelcalcio.

 Per ricordare il calciatore Piermario Morosini è stata realizzata una toppa speciale “25 Moro Day” che è stata proposta ai club nei quali il giocatore ha militato.
Padova, Vicenza, Livorno, Udinese, Atalanta, Reggina e Bologna sono le maglie che Mario ha indossato nella sua carriera.
Una toppa speciale con il 25, il suo numero a cui era legatissimo, su tutte le maglie che ha indossato con orgoglio e riempito di passione, entusiasmo, e sogni.

In occasione del quinto anniversario dalla scomparsa di Piermario Morosini, club professionistici (Atalanta, Udinese, Bologna, Vicenza, Reggina, Padova, e Livorno) condividono un progetto benefico con  LIVE Onlus – ente no profit che dona defibrillatori in tutta Italia – e AIC (Associazione Italiana Calciatori) per il progetto #nelcuoredelcalcio. Tra sabato e domenica tutte le squadre scenderanno in campo con una maglia speciale legata al ricordo del calciatore bergamasco.

Tutte le divise da gioco indossate dalle squadre verranno donate a LIVE Onlus, con l’obiettivo di raccogliere fondi per l’acquisto di defibrillatori e per la realizzazione di altri progetti benefici in collaborazione con l’Assocalciatori. Metà del ricavato andrà a finanziare il progetto #nelcuoredelcalcio con il 50% destinato all’acquisto di apparecchi salvavita e l’altro 50% per progetti proposti dagli stessi calciatori professionisti.

Le maglie saranno messe all’asta in un’apposita pagina di ebay della nostra associazione benefica.

Grazie di cuore a tutte le società che hanno partecipato a questo progetto.

2017-04-11T15:51:53+00:00 aprile 10th, 2017|Notizie|

Leo BONUCCI con fascia da capitano griffata LIVE

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, di nuovo in campo con una fascia da capitano realizzata da LIVE, grazie al grafico Luca Capelli (Ragu-Adv). Nella gara di ritorno contro il Napoli, giocata il 5 aprile 2017, valevole per le semifinali della Coppa Italia Tim, il giocatore ha sfoggiato la fascia griffata I LOVE LIVE, con la personalizzazione LB19 e #SCIACQUATEVILABOCCA …

Ecco gli scatti del match, grazie al fotografo Federico Tardito:

 

 

2017-04-13T15:45:34+00:00 aprile 6th, 2017|Notizie|

Online con il nuovo sito di LIVE

Da mercoledì 5 aprile siamo online con una nuova veste grafica per il sito web di LIVE Onlus, che permetterà a tutti gli utenti di interfacciare con noi, richiedere di far parte del progetto sui Defibrillatori,  di conoscere tutti i progetti portati a termine e tutti i Testimonial che ci sostengono. Buona navigazione !

Leo Bonucci, Testimonial LIVE, con il bracciale personalizzato LB19

2017-04-11T16:43:58+00:00 aprile 5th, 2017|Notizie|