Altri progetti

LIVE rinnova il Progetto #MigrAlp con CRI SUSA

Settembre 2020 > settembre 2021: si rinnova dopo 12 mesi il sostegno da parte di LIVE alla Croce Rossa comitato di Susa (Torino).

 


Come lo scorso anno, anche per questa stagione, LIVE affianca il Progetto #MigrAlp, volto ad aiutare tutti i migranti in transito lungo la frontiera tra Italia e Francia. Negli ultimi due anni il Progetto   ha sostenuto oltre 2.300 beneficiari. 


Il Sig. Michele Belmondo, il responsabile CRI che si è occupato di contattarci, ha inoltrato a LIVE un piccolo report, per farci conoscere meglio il loro operato. LIVE ha quindi deciso di aiutarli con dell’abbigliamento sportivo nuovo ed etichettato (giubbotti invernali) per accogliere i futuri frontalieri. Ben 4 scatoloni di materiale sono stati prontamente inviati in Piemonte.

Ringraziamo il sig. Belmondo e la Croce Rossa di Susa per averci fatto conoscere questa realtà, anche se in modo virtuale.

 

 

2021-09-17T09:06:14+01:00Settembre 16th, 2021|Altri progetti, Notizie|

Nuova partnership benefica con PARMA calcio 1913

Prosegue la collaborazione tra alcuni club di calcio e LIVE Onlus: è il caso della partnership con il PARMA calcio 1913.

Il club ducale ha infatti deciso di donare alcune maglie da gioco, preparate per la recente sfida di Coppa Italia contro la Lazio. Le divise saranno piazzate in asta benefica su eBay, dal 16 marzo 2021.

 

 

Il ricavato, oltre a sostenere il progetto di LIVE sui Defibrillatori “Cuore Batticuore”, sarà anche versato, a mezzo bonifico, all’Associazione Traumi Parma,  CASA AZZURRA (di Parma), comunità di supporto alla riabilitazione dei traumatizzati cranici.

ATP è un’associazione di volontariato, nata nel 1985, che si occupa di persone che, nel corso della loro vita, hanno subìto un trauma neurologico, dall’ictus al trauma cranico. L’associazione aiuta anche i familiari, a loro volta costretti a ricostruire un progetto di vita. 

 

> > > > Clicca qui > LEGGI la NEWS sul sito del PARMA CALCIO 1913 >>>

2021-03-25T15:52:03+01:00Marzo 14th, 2021|Altri progetti, Notizie|

Progetto un Esoscheletro per Daniele: 4656 volte grazie

La passione per il calcio ma anche una forte amicizia, quella tra Riccardo e Daniele. Con il primo che contatta LIVE e chiede un aiuto per sostenere il sogno del caro amico, quello di poter tornare a camminare.

Il grave incidente d’auto, esattamente a novembre 2019, e la necessita di dotarsi di un costoso esoscheletro per potersi rialzare e camminare.

Con il ricavato di 10 oggetti, piazzati da LIVE in asta benefica per due settimane, ecco il risultato: 4.656,00 euro pronti per sostenere Daniele.

 

 

>>> Qui potete leggere la news, per sostenere anche voi Daniele

2021-01-14T10:12:59+01:00Gennaio 14th, 2021|Altri progetti, Notizie|

Raccolti €2000 all’asta benefica delle camicie “Philipp Plein” con Ac Monza

Si è conclusa con la cifra di 2.088 euro l’asta benefica di LIVE su ebay delle camicie di rappresentanza dei calciatori del Monza e di Mister Brocchi, firmate Philipp Plein.

La camicia di Mario Balotelli è stata quella dal valore maggiore chiudendo l’asta a 150 euro, seguita da Boateng (104) e Machin (101).

A dimostrare quanto sia forte il legame con il territorio, un’asta su due è stata vinta in provincia di Monza e Brianza.

 

 

Asta anche dal respiro internazionale, con due camicie in partenza oltre i confini nazionali, quella di Machin è stata aggiudicata negli Stati Uniti, mentre quella di Maric in Repubblica Ceca.

La cifra raccolta servirà per sostenere il Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia del bambino e il progetto di  LIVE per la donazione di defibrillatori sul territorio nazionale.

LIVE Onlus nei prossimi giorni girerà la somma di euro 1.500 al Comitato Maria Letizia Verga per la grande soddisfazione di AC Monza e Philipp Plein, uniti nel fare del bene.

2020-12-31T12:00:23+01:00Dicembre 31st, 2020|Altri progetti, Notizie|

LIVE e Croce Rossa: quanti regali ai bambini per Natale 2020

E’ stato un anno pieno di cambiamenti nelle abitudini, nei rapporti sociali, nel lavoro, e anche nella beneficenza.
E’ stato un anno che non dimenticheremo mai, e che finirà nei libri di scuola
E’ stato un anno che ci ha insegnato quanto sia bello stare vicini ai propri cari, e quanto sarà speciale ricominciare a farlo.
E’ stato un anno che ci ha visto impegnati con le donazioni agli Ospedali (da Nord a Sud), con la consegna di abbigliamento alle persone disagiate e in difficoltà, con la consegna dei defibrillatori (tanto importanti per la nostra Associazione benefica), con l’ adozione della nostra ragazza in Burkina Faso… insomma… non ci siamo mai fermati, sopratutto grazie a voi!

Proprio in questo Natale 2020, grazie alla Croce Rossa Italiana, siamo riusciti a far arrivare, nelle case di un centinaio bambini, tanti, tantissimi regali. 
Noi di LIVE abbiamo consegnato a Babbo Natale ed ai suoi elfi (volontari dell’Organizzazione) palloni, ginocchiere, bolle di sapone e guanti da portiere. 
I bambini, sopratutto quelli con handicap, si sono meravigliati nel vedere Babbo Natale direttamente a casa loro. E’ stato veramente emozionante vedere la gioia di tutte queste Famiglie.
          
Per noi di LIVE è stata una soddisfazione, un regalo speciale,  sapere di aver donato un sorriso, una piccola speranza, e un pizzico di voglia in più, a tutti i bambini e alle loro Famiglie, di non smettere MAI di giocare. 

Abbiamo adesso un altro grande desiderio: vedere presto tutti liberi  per le città a correre, parlare, giocare e divertirsi in modo sereno e spensierato. 

Vi vogliamo bene.

Tanti auguri di vero cuore. 
      
2020-12-24T10:23:03+01:00Dicembre 24th, 2020|Altri progetti, Notizie|

Un esoscheletro per Daniele: il sostegno anche da parte di LIVE

Tutto parte da una telefonata arrivata a LIVE, da parte di Riccardo, che ha chiesto aiuto al nostro ente benefico per raccogliere fondi in favore di un suo caro amico, Daniele, 37 anni, originario di Vasanello (Viterbo).
Daniele Mancini
La storia di Daniele è quella di un ragazzo trentasettenne che, all’improvviso, ha visto la sua vita cambiare drasticamente. Un lavoro, una famiglia, le passioni: una su tutte lo sport, il calcio.

Passione così forte da portarlo a diventare “Mister” (la squadra si chiama Nuova Attiglianese). Un anno fa, tornando a casa proprio da un allenamento con i suoi ragazzi, il primo novembre 2019, un incidente d’auto stravolge per sempre la sua vita e quella dei suoi cari. Un impatto talmente violento che verrà trasportato in codice rosso in ospedale e sottoposto ad un intervento d’urgenza di ben 7 ore.

Trauma vertebro-midollare diranno i medici, paralisi degli arti inferiori. Un risveglio durissimo, una sedia a rotelle al posto delle gambe.

Quelle stesse gambe svelte e scattanti, che tanto hanno corso sui campi da calcio e quando si allenava per le vie del paese.

La loro immobilità non ha però mai scoraggiato Daniele, il suo sorriso e la forza di quegli occhi, in poco tempo hanno riunito intorno a lui amici e amici degli amici, fino a riempire di nuovo parte della sua vita. Una parte si, perchè un’altra parte l’ ha riempita Simona, la sua compagna di sempre, che il 16 maggio di quest ‘anno è diventata sua moglie.

Tramite l’amico Riccardo ecco questo nuovo aiuto per sostenere e far realizzare a Daniele un altro sogno, quello di stare di nuovo in piedi grazie ad un macchinario chiamato ”Esoscheletro” che gli permetterebbe di tornare di nuovo a camminare.

Ecco quindi una raccolta fondi dedicata, con alcune maglie della Juventus 2020/2021, a supporto del progetto “Un esoscheletro per Daniele”.

Nelle prossime settimane nuovi dettagli e successivamente saremo pronti a contribuire a questo nuovo progetto. 

2020-12-16T09:21:58+01:00Dicembre 16th, 2020|Altri progetti, Notizie|

Un aiuto alla Croce Rossa di Trapani: donazione abbigliamento

Prosegue la collaborazione benefica tra LIVE Onlus e la Croce Rossa di Trapani, in Sicilia.

Proprio pochi giorni fa abbiamo ricevuto una richiesta da parte del Presidente CRI, Salvatore Mazzeo, circa la possibilità di sostenere le loro attività assistenziali, rivolte agli indigenti del territorio, colpiti dalle conseguenze della pandemia, tuttora in corso, donando del materiale nuovo (abbigliamento vario, borsoni, scarpe da ginnastica).

Detto, fatto: ecco la consegna di ben 6 scatoloni alla CRI di Trapani (in presenza, tra l’altro, della mascotte di LIVE, il cocker Kikko).

 

2020-11-25T17:37:06+01:00Novembre 25th, 2020|Altri progetti, Notizie|

Conclusa l’iniziativa con Uc Albinoleffe: le MAGLIE della Celeste bergamasca piazzate su ebay

Si è conclusa LUNEDÌ 14 GENNAIO 2019 l’asta delle sei maglie CHRISTMAS MATCH Albinoleffe vs VirtusVecomp Verona, gara disputata poco prima di Natale (sabato 22 dicembre), piazzate in asta su eBay.

LIVE Onlus e U.C. Albinoleffe sono scesi in campo insieme per una nuova iniziativa “CuoreBluceleste”  che punta a sostenere di associazioni che operano sul territorio bergamasco. Come già annunciato, la somma, raccolta grazie all’asta benefica, è già stata devoluta per questo progetto all’Associazione Dynamo Camp e si è dato il via anche per una nuova collaborazione e amicizia per nuovi progetti benefici.

Dynamo Camp Onlus offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, affetti da patologie gravi e croniche sia in terapia che in fase di post ospedalizzazione, alle loro famiglie e ai fratelli e sorelle sani. 

Ecco il dettaglio, con importo finale e destinazione oggetti:

maglia SABOTIC euro 38,50 > utente di SALERNO
maglia GONZI  euro 39,27 > utente di BARI
maglia ROMIZI  euro 39,50 > utente di GENOVA
maglia AGNELLO  euro 42,50 > utente di BERGAMO
maglia GALEANDRO euro 43,00 > utente di MILANO
maglia SBAFFO  euro 38,50 > utente di BERGAMO

> > > Totale raccolto euro 241,27

LIVE Onlus ha già provveduto ad eseguire il bonifico della cifra raccolta (arrotondata in eccesso) di euro 250,00 in favore di Dynamo Camp.

Grazie di cuore a U.C. Albinoleffe per averci donato le maglie, ai collezionisti per aver partecipato alle aste benefiche, e all’Associazione Dinamo Camp, con cui condivideremo sempre la voglia di fare del bene per gli altri. 

2019-01-25T11:27:13+01:00Gennaio 17th, 2019|Altri progetti, Notizie|

CHIUSA L’ASTA BENEFICA delle MAGLIE CROCIATE SPECIALI del PARMA CALCIO 1913: RACCOLTI oltre 4mila EURO

Un nuovo progetto per il 2019 da parte di LIVE Onlus e sempre in collaborazione con un club di calcio. Questa volta ecco la partnership con il Parma calcio 1913, che in occasione della sfida di campionato contro la Sampdoria, dello scorso dicembre, ha deciso di donare a LIVE le maglie della partita, per sostenere due cause: il 70% del ricavato (euro 3.000,00) direttamente all’Ospedale dei bambini di Parma e il restante 30% per “Italia Cardioprotetta” (donazione dei Defibrillatori).

>> Cliccando qui la NEWS, direttamente pubblicata sul sito ufficiale del club ducale, con il dettaglio delle aste

 

2019-01-08T13:37:47+01:00Gennaio 8th, 2019|Altri progetti, Notizie|

Collaborazione tra LIVE Onlus e UC Albinoleffe: progetto per Dynamo Camp

Sono state piazzate in asta benefica su eBay (scadenza lunedì 14 gennaio 2019) le maglie del Christmas match,  Albinoleffe vs VirtusVecomp Verona, di sabato 22 dicembre.

Si tratta di 6 maglie del club bergamasco indossate durante la sfida di Serie C, dai giocatori Sbaffo, Agnello, Romizi, Galeandro, Gonzi e Sabotic.

 

Live Onlus e U.C. Albinoleffe sono scesi in campo insieme per la prima iniziativa di CUORE BLUCELESTE a sostegno di associazioni benefiche che operano sul territorio bergamasco.

Le somme raccolte grazie all’asta benefica, che durerà una settimana, verranno devolute da LIVE Onlus all’Associazione Dynamo Camp.

2019-01-08T10:55:42+01:00Gennaio 8th, 2019|Altri progetti, Notizie|

DONAZIONE DI MATERIALE SPORTIVO per il Centro RED DEVILS di CORSICO (Milano) > con Luisito CAMPISI

Live Onlus ha incontrato una nuova realtà per la consegna di materiale sportivo. Ci siamo ritrovati ieri sera a Corsico, alle porte di Milano, insieme al nostro Testimonial Luisito Campisi, con il Presidente dell’Associazione Volontariamente”, il Sig Carlo Marnini, e il Sig Fabio Durante, Presidente del centro RED DEVILS. Luisito Campisi è un ex centrocampista – classe ’87 – con oltre 120 presenze in 8 stagioni fra i professionisti (ha indossato le maglie di Atalanta, Hellas Verona e Monza, tra le altre) ed oggi si dedica non solo al calcio, ma ha iniziato un’attività imprenditoriale.

L’Associazione Volontariamente, come si legge sul loro sito, è un’associazione di volontariato che si pone come punto di riferimento per chi, spinto dalla volontà di fare del volontariato nel senso più ampio del termine, intenda appagare questa sua esigenza o vocazione potendo svolgere più attività, all’interno di un’unica associazione, in base alle proprie prerogative. La struttura, con sede a Milano, prevede molteplici dipartimenti con specifici campi di azione: sostegno agli anziani, ai giovani, alle persone con disabilità, ai senza tetto, alle mense per i poveri, alla lettura di libri per i non vedenti, all’accompagnamento di persone ad effettuare visite ambulatoriali, all’insegnamento, alla lettura di fiabe negli orfanotrofi, al supporto nei casi di stalking, all’aiuto ai padri separati, etc.

L’Associazione Volontariamente collabora da diverso tempo con Luisito Campisi, ed è stata proprio lei che ha portato, noi di Live Onlus, a pensare di poter dare una mano al centro Red Devils di Corsico, una una struttura “Scuola Calcio Milan”, ma con una grande differenza dalle altre realtà similari. Il suo Presidente, il Sig Fabio Durante, attraverso molte Onlus di Milano e dintorni, ha accolto nelle sue squadre 100 atleti, in modo gratuito. A questi ragazzi, e alle loro famiglie, mensilmente consegna loro, anche attraverso l’associazione Volontariamente, dei pacchi alimentari.

Live Onlus ha voluto, come si diceva inizialmente, donare loro del materiale sportivo. Abbiamo consegnato, infatti, degli scatoloni contenenti: felpe, pantaloncini, maglie, t-shirt, calzettoni, tute, giacconi e kway, logati I LOVE LIVE. Abbiamo avuto modo di assistere agli allenamenti di più categorie ieri sera e speriamo di aiutare, con questo semplice gesto, il Presidente Durante a tenere lontano dalle strade, come ci ha detto lui con sincero affetto, i suoi ragazzi.

2016-10-27T11:27:09+01:00Novembre 19th, 2015|Altri progetti|

DONAZIONE DI MATERIALE TECNICO per la Cooperativa SOLARIS di Villa RAVERIO (Monza e Brianza)

Una mattinata con la Cooperativa Solaris di Villa Raverio, comune in provincia di Monza e Brianza. Anche LIVE presente, durante il congresso per festeggiare i 30 anni di attività di Solaris.

E come gesto per i ragazzi disabili, grazie anche alla presenza del calciatore del Livorno, Alessandro Lambrughi, Testimonial di Live, abbiamo donato del materiale sportivo (pantaloncini, tshirt, polo e palloni, griffati Live).

2016-10-27T09:21:52+01:00Giugno 3rd, 2015|Altri progetti|

DONAZIONE DI MATERIALE TECNICO per il Centro Mamma Rita di MONZA

Un’altra giornata importante per Live Onlus. Dopo sei anni dall’ultimo incontro, siamo tornati al Centro Mamma Rita (CMR) di Monza con una nuova donazione. Questa volta LIVE ha pensato alla squadra di calcio del Centro, la CMR 50, formata dei ragazzi ospiti dell’Istituto e dal mister Antonio D’Ovidio.

Infatti, Live Onlus, insieme ai suoi Testimonial Paolo Monelli e Alberto Paleari,  è stata accolta dalla squadra del CMR,  dalle  suore, e  dal Mister Antonio presso il Salone dell’Istituto.
Live Onlus ha creato quest’evento con l’obiettivo di donare alla squadra del materiale tecnico calcistico (palloni, pantaloncini, tute, magliette, scarpe, borsoni).  Il Presidente di Live, durante l’incontro, ha anche promesso di fare avere al più presto, a tutta la squadra, delle nuove mute personalizzate.

cmr1

Monelli e Paleari, invece, hanno raccontato ai ragazzi, aiutati anche dalle domande dei presenti, la loro esperienza nel calcio. Hanno cercato di spiegare ai presenti come l’umiltà, la voglia di giocare in gruppo, la passione, la tenacia,… siano stati, per loro, ingredienti essenziali  per diventare dei giocatori professionisti.

Paolo Monelli, oggi allenatore, ex giocatore che ha conosciuto la seria A negli anni ‘80/’90 con Fiorentina e Lazio, e costretto a cambiare rotta dopo un infortunio, ha raccontato ai ragazzi, la sua vita da calciatore, con tutte le sue difficoltà avute sin da giovane. A 14 anni, infatti, decise di lasciare il tetto d’origine (in provincia di Reggio Emilia) per realizzare il suo grande sogno ed entrare nel mondo del calcio al Monza. Lì vi ha trovato la forza e l’importanza del gruppo, ha ricordato l’unione dei suoi compagni, il gioco di squadra,… componenti che lo hanno sempre aiutato ad essere più forte e determinato. Dopo l’infortunio al ginocchio, invece, la sua vita è cambiata, ma, grazie all’amore della moglie, è riuscito a  trovare nuovi e avvincenti obiettivi e stimoli.

Alberto Paleari, invece, è il giovane portiere attuale della AS Giana Erminio, club di Lega Pro. Lui ha raccontato come la fortuna di avere una Famiglia lo abbia sempre aiutato e sorretto.  La sua forza interiore, e la sua determinazione, poi, sono stati, ad oggi, componenti che lo hanno reso sia un giocatore professionista e sia uno studente universitario. Paleari spera, quindi, di realizzare due obiettivi: riuscire a diventare un giocatore di alto livello ed avere una laurea tra le mani.

Due figure che hanno voluto ricordare, insieme a Live Onlus, ai giovani giocatori del CMR, a divertirsi e a non mollare mai nella vita. Ma anche a crescere, con un pallone tra i piedi , ma con una testa sulle spalle.

2016-10-27T11:27:24+01:00Marzo 6th, 2015|Altri progetti|

CONTRIBUTO PER ASSOCIAZIONE ZAREPTA ONLUS di Ascoli Piceno – (iniziativa con maglie Ascoli Picchio)

Una nuova iniziativa promossa da Live Onlus, in collaborazione con Fc Ascoli Picchio 1898, club calcistico militante in Lega Pro. In occasione della gara di campionato Ascoli-Santarcangelo, in programma allo stadio Del Duca per sabato 13 dicembre 2014, per il ventennale della scomparsa dell’indimenticato Presidente Costantino Rozzi, l’Ascoli utilizzerà infatti una maglia celebrativa con un logo speciale.

Le divise, al termine del match, saranno tutte recuperate per poi essere piazzate in beneficenza su ebay, con l’intero ricavato che andrà in parte a finanziare il progetto in essere sui Defibrillatori (CuoreBatticuore) ed in parte devoluto ad un’associazione marchigiana scelta dal club bianconero (Associazione Onlus Zarepta – www.zareptaascoli.it).

2016-10-27T11:14:28+01:00Dicembre 11th, 2014|Altri progetti|

DONAZIONE DI MATERIALE TECNICO per il BASKET FEMMINILE DELL’ORATORIO – POLISPORTIVA O.S.D.S – di Sesto San Giovanni (Milano)

Un progetto diverso dal solito da parte di Live Onlus, che ha voluto aiutare l’Oratorio – Polisportiva OSVD di Sesto San Giovanni (in provincia di Milano).

Per la nuova stagione 2014/2015 la squadra femminile di basket dell’Oratorio, avrà a disposizione le nuove divise e altro materiale di rappresentanza donato da Live e chiaramente griffato con il logo della nostra Associazione benefica.

2016-10-27T11:28:10+01:00Settembre 29th, 2014|Altri progetti|

DONAZIONE DI MATERIALE (ABBIGLIAMENTO) AL C.I.E. di TRAPANI (Centro Identificazione Espulsione)

LIVE presente di nuovo a Trapani, in Sicilia. Dopo la donazione di un Defibrillatore al Settore Giovanile del Trapani calcio (ad agosto 2013), ora un nuovo progetto, con la donazione di materiale (abbigliamento vario con il loghino I Love Live) al C.I.E. – Centro Identificazione Espulsione, una struttura – gestita dal personale della Croce Rossa, oltre che da Polizia e Carabinieri – dove vengono trattenuti gli stranieri “sottoposti a provvedimenti di espulsione e o di respingimento con accompagnamento coattivo alla frontiera” nel caso in cui il provvedimento non sia immediatamente eseguibile.

In rappresentanza di Live era presente la segretaria Francesca Fontana, con la direttrice del centro trapanese Sveva Tatangelo.

cie1  cie33

2016-10-27T11:28:24+01:00Giugno 28th, 2014|Altri progetti|

CONTRIBUTO PER FOP ITALIA ONLUS

Live Onlus, in collaborazione con il Livorno Calcio, comunica la donazione – in data odierna – di euro 9000,00 (novemila/00) in favore di FOP ITALIA ONLUS. In pratica il ricavato della cena organizzata dal Livorno per lo scorso Natale e la raccolta di alcune maglie piazzate in asta benefica.

Disposizione bonifico Italia

Bonifico immesso correttamente

Nr. TRN 1402070913498151480320020400IT
Tipo bonifico SEPA
Dal conto 000003335141 – ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Ordinante ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Beneficiario FOP ITALIA ONLUS
Banca BANCA DI TRENTO E BOLZANO
Iban IT21O0324020879651100214974
Importo €9.000,00
Data e valuta accredito: 10/02/2014
Causale: raccolta fondi As Livorno e Live onlus

logo-livorno-calcio

2016-10-27T12:43:05+01:00Febbraio 7th, 2014|Altri progetti|

CONTIBUTO PER LE POPOLAZIONI COLPITE DALL’ALLUVIONE IN SARDEGNA “INIZIATIVA SARDEGNA NEL CUORE” CON BRESCIA CALCIO

In data odierna, come primo progetto concluso del nuovo anno, LIVE ONLUS ha provveduto – su indicazione del Brescia calcio – al bonifico di euro 2187,00 in favore delle popolazioni della Sardegna colpite dalla recente alluvione. In pratica il ricavato delle maglie del Brescia con le quali il club lombardo era sceso in campo lo scorso 29 novembre nella gara contro l’Empoli, dove era stata applicata sulle divise la toppa speciale “Sardegna nel cuore”. Per Live si tratta dell’ennesimo progetto portato a termine: in questo caso con la piena collaborazione di un club professionistico.
brescia_toppasx
Disposizione bonifico Italia
Nr. TRN 1401010905951483480320020400IT
Tipo bonifico SEPA
Dal conto 000003335141 – ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Ordinante: ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS
Beneficiario REGIONE ECCLESIASTICA SARDEGNA – REGIONE SARDEGNA
Banca: BANCO DI SARDEGNA SPA
Iban: IT12L0101504800000065016916
Importo € 2.187,00
Data inserimento 01/01/2014
Causale: Emergenza Alluvione – Tifone Cleopatra
Qui il comunicato ufficiale del club bresciano > LEGGI QUI

 

2016-10-27T12:47:59+01:00Gennaio 1st, 2014|Altri progetti|

La visita di LIVE al Comitato Chianelli di PERUGIA: le FOTO

lunedì 1 luglio 2013 – Un giornata davvero indimenticabile quella trascorsa da Live a Perugia in visita al “Comitato Daniele Chianelli“, presso il reparto pediatrico di oncologia: erano presenti ben cinque Testimonial della nostra associazione (la calciatrice Cristina Ugolini e i calciatori Daniele Gregori, Massimo Gotti, Ermanno Fumagalli e Giacomo Bindi). (altro…)

2017-04-24T12:28:47+01:00Luglio 2nd, 2013|Altri progetti, Notizie|

LIVE dona un LETTO BILANCIA al COMITATO “DANIELE CHIANELLI” di PERUGIA

7 novembre 2012 – Una nuova donazione da parte di Live Onlus. Questa volta però non sarà un Defibrillatore l’apparecchio che doneremo ma un altro prezioso strumento. Si tratta infatti di un Letto Bilancia motorizzato che verrà consegnato al reparto di ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA del Comitato per la Vita “Daniele Chianelli” di PERUGIA.
Un’idea che è venuta in mente al nostro Testimonial Daniele Gregori, ex difensore di Genoa, Como, Pro Sesto e Foligno, che si è messo in contatto con la famiglia Chianelli per poter aiutare la loro associazione. Il prezioso oggetto verrà consegnato nei prossimi giorni, mentre Live organizzerà la cerimonia della donazione a dicembre 2012, con la presenza di alcuni Testimonial.

? Visita il sito del COMITATO DANIELE CHIANELLI: clicca qui

2017-03-12T11:55:49+01:00Novembre 7th, 2012|Altri progetti, Notizie|

CONTRIBUTO per SCF SCHOOL FOR CHILDREN ONLUS, ATTRAVERSO IL “SALVADANAIO DI DENISE”

Live Onlus a sostegno di una nuova iniziativa, un nuovo progetto denominato “Il Salvadanaio di Denise”
Tutto parte da un’idea di Sonia, la mamma di Denise.

Denise ha vissuto a Cinisello Balsamo, un paese alle porte di Milano. Appassionata di danza, ragazza sensibilissima, allegra e piena di vita, oltre che bella, Denise a soli 21 anni ha dovuto combattere contro un brutto male, che poi in pochi mesi se l’è portata via, esattamente il 3 agosto del 2011, dopo numerosi giorni vissuti in ospedale.

Al suo fianco sempre la mamma Sonia, che ora ha chiesto aiuto a Live per poter riuscire a realizzare il sogno di poter aiutare gli altri nel ricordo di sua figlia Denise.

Ecco quindi il motivo di questo ‘Salvadanaio di Denise’: una raccolta fondi dedicata a lei. In pratica, chiunque, e soprattutto gli amici di Denise, potrà veicolare dei fondi in questo salvadanaio. Tutto quello che verrà raccolto sarà poi destinato a finanziare vari progetti, su indicazione della famiglia di Denise e in piena collaborazione con Live Onlus.

Tra questi obiettivi, sempre dettati da Sonia, la mamma di Denise, anche la realizzazione di un torneo di calcio, un vero e proprio ‘Memorial per Denise‘, che si dovrà organizzare presumibilmente a giugno del 2012. Ma sempre attraverso Sonia, questi fondi raccolti verranno destinati per l’acquisto di apparecchiature che serviranno all’Ospedale che ha curato fino all’ultimo istante sua figlia. Nei prossimi mesi, naturalmente, vi aggiorneremo su questi progetti.

Chi vorrà da subito inviare dei fondi in questo salvadanaio potrà già farlo, attraverso un Bonifico Bancario sul conto di Live Onlus.
Ecco le coordinate, con il codice Iban IT 62R 03015 03200 0000 0333 5141 – Causale donazione: “Progetto Denise” oppure “Salvadanaio di Denise”.

denise_foto logo-denise2

AGGIORNAMENTO CONTO “SALVADANAIO DENISE”
06 feb 2012 > + 150,00 €  > ricevuti da Pierantonio
06 feb 2012 > +  30,00 €  > ricevuti da Barbara
03 lug 2012 > + 670,00 € > ricevuti da Giorgio e Cinzia
25 lug 2012 > + 466,20 € > ricavato Torneo Calcio per Denise
16 ott 2012 > + 1000,00 € > contributo Comune Cinisello da Torneo Calcio per Denise
20 feb 2013 > – 1500,00 € > contributo per Defibrillatore donato all’Ac Renate
08 lug 2013 > + 100,00 € > ricevuti da Susanna
01 set 2013 > + 600,00 € > ricavato Torneo Calcio per Denise
11 set 2013 > – 500,00 € > contributo per Casa Famiglia G. Ballerini di Cantù
11 nov 2013 >  – 80,00 € > contributo per Casa Famiglia G. Ballerini di Cantù
30 dic 2013 > – 150,00 € > contributo per Casa Famiglia G. Ballerini di Cantù
31 dic 2013 > + 100,00 € > ricevuti da Sonia
04 mar 2014 > – 120,00 € > contributo per Casa Famiglia G. Ballerini di Cantù (sostegno gen/feb 2014)
10 giu 2014 > + 800,00 € > ricevuti da Sonia
18 giu 2014 > + 300,00 € > ricevuti da Campi Elena
11 set 2014 > + 275,00 € > ricevuti da Cazzaniga Daniele
17 set 2014 > – 550,00 € > SCF School For Children Onlus – Progetto pozzi acqua India
18 set 2014 > – 500,00 € > contributo per Defibrillatore donato all’Oratorio Sacra Famiglia di Cinisello B.mo
11 dic 2014 > – 457,00 € > contributo per Cinisellese Calcio (acquisto materiale medico)
16 dic 2014 > – 217,31 € > contributo per Cinisellese Calcio (acquisto materiale medico)
30 mar 2015 > – 195,00 € > SCF School For Children Onlus – Adozione bimba Tejeswary
15 giu 2015 > + 700,00 € > ricavato Torneo Calcio per Denise
16 mar 2016 > – 195 € > SCF School For Children Onlus – Adozione bimba Tejeswary-

-> Saldo:   +726,89  €   al 10 agosto 2016

2016-10-27T11:28:37+01:00Gennaio 17th, 2012|Altri progetti|

Parma & Live: in campo per GIORGIA

Continua il binomio tra Live Onlus e il Parma: domenica 18 dicembre 2011, in occasione della sfida di campionato Serie A tra i ducali e il Lecce, in programma allo stadio Tardini, proprio i gialloblù indosseranno la classica maglia crociata con una toppa speciale per la piccola Giorgia.

Il PATCH verrà applicato sulla manica sinistra della maglia. Successivamente le divise saranno piazzate in asta benefica su ebay (attraverso Live), per una raccolta fondi in favore della piccola Giorgia, la bimba di Lecce, per la quale capitan Morrone ha da tempo a cuore la situazione.

 

Il dettaglio della toppa celebrativa “IN CAMPO PER GIORGIA”

 

2017-03-12T11:43:39+01:00Dicembre 16th, 2011|Altri progetti, Notizie|

LIVE a Genova per l’inaugurazione del campo di CALCETTO

Venerdì 25 novembre Live Onlus era presente a Genova, al quartiere S. Quirico, per l’inaugurazione del campo da calcetto in sintetico, progetto partito a maggio e portato a termine in poche settimane [LEGGI QUI].
Al taglio del nastro, insieme ad una trentina di festanti bambini, era presente anche l’attaccante del Genoa, l’argentino Lucas Pratto (reduce dalla rete decisiva proprio ieri sera in Coppa Italia contro il Bari), oltre al padrone di casa Don Fabrizio, al preparatore dei portieri rossoblù Gianluca Spinelli e al nostro prezioso sostenitore Piero Ravasi, che tanto ha voluto questo progetto.

L’attaccante Lucas PRATTO, Piero RAVASI e Don FABRIZIO

Clima festante sul campo in sintetico, con numerosi autografi firmati dal calciatore argentino e tanti gadget donati ai bambini, che hanno subito messo al polso i coloratissimi braccialetti di Live.

> Ecco le parole di Don Fabrizio, in merito a questo progetto concluso da Live Onlus, grazie anche alla preziosa collaborazione dei Lions di Genova e della Nazionale Cantanti:
Un aiuto determinante da parte di Live Onlus per un quartiere come quello di S.Quirico a Genova. Il fatto di avere a disposizione questo campo di calcetto è un sogno che si realizza, perchè ora questi ragazzi hanno uno spazio dove potersi divertire. E’ bello che LIVE si sia messa a disposizione per realtà come la nostra, ben lontane logisticamente dal territorio di Monza (sede della vostra associazione) e sia riuscita a chiudere questo progetto qui a Genova, per noi fondamentale”.

 

I numerosi ragazzi presenti, posano con la TARGA ricordo


 

2017-03-12T11:50:57+01:00Novembre 26th, 2011|Altri progetti, Notizie|

La mia esperienza a ONNA: il RACCONTO di Ilaria Zanoni

Dall’esperienza a Onna della Testimonial LIVE, Ilaria Zanoni, cestista azzurra della Geas Sesto, ecco il suo racconto della giornata in Abruzzo:

Un’immagine di Onna

 > 20 Giugno 2011, h. 5.00 – IL VIAGGIO:

Arrivo a Monza dove incontro Matteo e Ale, e, insieme, recuperiamo Guido a San Donato. Parte cosi la nostra giornata. In direzione di Onna, due anni dopo la consegna del gazebo e la promessa fatta due anni fa (quella appunto di ritornare). Dopo qualche sosta arriviamo alle 10.45 a Teramo, dove recuperiamo anche l’ultimo Testimonial, Davide. Arrivando presto in Abruzzo decidiamo di fare un giro per L’Aquila prima di andare a pranzare.

Alle 14.30 ci dirigiamo verso CasaOnna – per mantenere fede alla promessa – dove incontriamo una ventina di bambini, qualche genitore e i dirigenti della scuola calcio. Per la gioia dei bambini consegnamo un pò di gadget Live e qualche fascia da capitano personalizzata per i testimonial in partite di campionato. Prima di salutarci c’è tempo per qualche foto e per firmare autografi.

Decidiamo di fare un giro per Onna prima di ripartire, dato che due anni fa Davide ed io non eravamo presenti. La sensazione è indescrivibile. Qualcosa di surreale. Camminiamo tra le macerie senza capire dove finiva una strada e iniziava una casa. L’emozione è forte, aiutata anche dal silenzio ed è difficile non commuoversi, soprattutto dopo aver visto gli occhi dei bambini poco prima.

E’ tempo di ripartire per accompagnare Davide a Pescara. Dopo una breve sosta e i saluti ci rimettiamo in viaggio in direzione Milano verso le 19.30. Ci fermiamo a mangiare qualcosa in autogrill e si riparte di nuovo.

In nottata, alle 2.00, arriviamo a San Donato, dove lasciamo Guido per proseguire verso Monza dove arriviamo alle 2.30.

La stanchezza si fa sentire ma è mascherata dalla soddisfazione della giornata e dai sorrisi e dalla felicità dei bambini.

Per quanto mi riguarda è stata una giornata indimenticabile, piena di emozioni. Da quelle commoventi, passeggiando per le macerie, a quelle che ti fanno invece sorridere, come gli stessi sorrisi e gli occhi dei bambini, con la speranza che, come nello sport, non si arrendano e non smettano mai di continuare a sorridere.

Un grazie a Live per avermi dato la possibilità di vivere una giornata così e ai miei compagni di viaggio per averla vissuta insieme.

Ilaria Zanoni

2017-03-12T11:12:06+01:00Luglio 7th, 2011|Altri progetti, Notizie|

Una giornata a ONNA per i Testimonial LIVE

Questa mattina, lunedì 20 giugno 2011, una delegazione di Live Onlus è partita per Onna, in Abruzzo, per incontrare la cittadinanza colpita dal terremoto due anni fa. Capitanati da Matteo, sono presenti i Testimonial Alessandro Lambrughi e Davide Di Quinzio (calciatori) e la cestista azzurra Ilaria Zanoni.

2017-03-12T11:04:23+01:00Giugno 20th, 2011|Altri progetti, Notizie|

PROGETTO per GENOVA: ecco le FOTO del CAMPO

Ecco l‘email ricevuta da Don Fabrizio, in merito al progetto di Genova (Parrocchia S.Quirico), per il quale LIVE ONLUS, grazie soprattutto ai suoi sostenitori che hanno partecipato alle aste benefiche dedicate, ha destinato i fondi per il completo rifacimento del campo di calcetto in sintetico.

Ciao a tutti. il campo è stato consegnato, vi invio le foto.
Colgo l’occasione per ringraziarvi tutti, grazie!! A nome anche di tutti quei bambini che potranno giovarsi, per giocare,
di un campetto di calcio invece che di una strada.

Don Fabrizio

DI SEGUITO LE FOTO DURANTE I LAVORI E AL TERMINE: CON IL NUOVO CAMPO IN SINTETICO
PRONTO PER I BAMBINI DELL’ORATORIO DEL QUARTIERE  S. QUIRICO

Stato del progetto > CHIUSO [si dovrà solo attendere il mese di settembre 2011 l’inaugurazione del campo, con i calciatori del Genoa]


 

 

 

 

 


Don Fabrizio all’allenamento del Genoa, prima della partenza del nuovo progetto di Live

 

2017-03-12T11:51:40+01:00Giugno 17th, 2011|Altri progetti, Notizie|

NUOVA INIZIATIVA LIVE PER PARMA

Ennesima iniziativa di LIVE Onlus in collaborazione con Settore Crociato Parma e Fc Parma per i suoi 97 anni.
In occasione del match di domenica 19 dicembre Parma vs Bologna la squadra ducale è scesa in campo con una toppa speciale applicata sulla manica sinistra della maglia da gioco, raffigurante un fumetto (lo Gnomo Ennio) con la data del match e la dicitura “L’Ennio per la vita”.
Le stesse divise saranno poi piazzate in asta benefica attraverso LIVE Onlus per una raccolta fondi che verrà interamente destinata alla Cooperativa ‘Giovanni Paolo II’ di Parma, la quale si occupa dell’inserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi disabili.

LE MAGLIE VERRANNO PIAZZATE IN ASTA BENEFICA SU EBAY DA VENERDì 31 DICEMBRE 2010 A VENERDì 7 GENNAIO 2011 con PREZZO DI PARTENZA a EURO 1,00

 

2017-03-12T11:53:00+01:00Dicembre 16th, 2010|Altri progetti, Notizie|

Che festa per Giorgia a Collecchio !

11mila volte grazie: 11.000 euro la raccolta interamente destinata alla piccola Giorgia

Il calcio d’inizio della splendida Giorgia

Live di nuovo in campo per chiudere un nuovo e importante progetto benefico e aiutare così la piccola Giorgia. Giovedì 20 maggio 2010, si è svolta nella cornice del centro sportivo di Collecchio/Parma la sfida tra Parma e Team Live.

Una giornata indimenticabile per tutti, soprattutto per gli undici perfetti sconosciuti giocatori che si erano aggiudicati all’asta i ruoli per sfidare e giocare contro i calciatori del Parma.

Festa in campo e sugli spalti

Un grazie ai vincitori Silvio, Benedetto, Patrizio, Otello, Gianni, Franco, Michele, Salvatore, Gabriele, Alberto, Niccolò e Samuele, che si sono davvero divertiti insieme al pubblico presente a Collecchio.

Live Onlus vuole inoltre ringraziare la grandissima disponibilità di Fc Parma (l’Addetto Stampa Alberto Monguidi in primis), dei cinque Testimonial Live (Morrone, Pavarini, Paloschi, Antonelli, Jimenez) e di tutti gli altri calciatori gialloblù.

 

2017-03-12T11:43:58+01:00Maggio 10th, 2010|Altri progetti, Notizie|

Progetto per AIL Lecco

Live Onlus porta a termine un altro progetto per il 2009, grazie al ricavato delle proprie aste benefiche.

Su espressa richiesta di uno dei nostri Testimonial, l’ex calciatore di Monza, Lazio e Fiorentina, Paolo Monelli, in data odierna è stato donato un contributo in favore dell’Associazione Italiana contro le Leucemie, Sezione di Lecco.

Paolo Monelli, Testimonial LIVE

 Live Onlus proseguirà con i suoi progetti anche con l’anno nuovo.

Il prossimo obiettivo della nostra Associazione Onlus sarà infatti la donazione di un DEFIBRILLATORE all’Istituto d’Arte di Monza, che ha sede nella storica “Villa Reale”.

La consegna dell’apparecchio, fondamentale salvavita, avverrà a gennaio 2010, alla presenza di numerosi nostri Testimonial Ufficiali.

2017-03-12T09:42:08+01:00Dicembre 1st, 2009|Altri progetti, Notizie|

Monza – Onna … tutto in un giorno

E’ l’alba: ore cinque del mattino di martedì 7 luglio il minibus sta già aspettando i suoi passeggeri. Live, il suo staff ed alcuni Testimonial Ufficiali sono pronti per partire per una meta importante: Onna, in Abruzzo.
Ricorderemo tutti con grande dolore, la terribile tragedia che tre mesi fa, ha colpito con estrema violenza il territorio abruzzese ed i suoi abitanti, causando danni di enorme entità e radendo al suolo il piccolo paese di Onna. Live ed i suoi Testimonial hanno immediatamente avvertito l’esigenza di dover contribuire e sostenere l’Abruzzo in questo terribile momento. Ci siamo fatti una grande promessa che abbiamo mantenuto. Dopo diversi contatti abbiamo messo in piedi un nuovo ed importante progetto. Ci hanno chiesto di poter acquistare una struttura, un solido gazebo, che potesse accogliere bambini ed anziani per i loro momenti di svago e spensieratezza. Ce l’abbiamo fatta e ne siamo fierissimi!!!
Da sinistra i Testimonial LIVE presenti a Onna:
Giacomo Bindi, Davide Bassi, Mario Pacilli, Beba Bagnara e Ale Lambrughi
E’ avvenuto tutto in un giorno. Martedì 7 luglio, siamo partiti prestissimo, un lungo viaggio, niente sonno e tanto, tantissimo entusiasmo! Arrivati ad Onna intorno alle 13.00, dopo una breve sosta e le presentazioni, ci siamo diretti nella mensa della tendopoli per un pranzo in compagnia degli abitanti del paese ed alcuni membri della Pro Loco. L’atmosfera era distesa, semplicemente avvolgente.

Intorno alle 14.30 siamo stati accompagnati dai Vigili del fuoco per una visita al paese distrutto dal terremoto, durante la quale le emozioni si sono fatte sempre più forti. Incredibile vedere con i propri occhi quello certi terribili eventi possano provocare.

Al termine della visita, verso le 15.30 ci siamo recati nel luogo dove oggi sorge il Gazebo di Live per una breve presentazione dell’Associazione e per l’inaugurazione della struttura da noi donata.

Un nuovo spazio di ben 40 mq che accoglierà questi bambini e questi anziani che ci hanno accolto festosamente e con un calore indescrivibile. Momenti di allegria e di gioia che solo i bambini sanno regalare… Erano entusiasti, raggianti per la presenza dei nostri amici sportivi ai quali hanno chiesto autografi, dediche e a cui hanno fatto domande curiosissime e simpaticissime…
E’ stato meraviglioso vedere questi bimbi felici per i peluche, per le magliette, per i braccialetti che abbiamo loro donato, per gli autografi e le tante dediche… Ricorderemo quei volti bellissimi e sorridenti, per sempre…

Dopo qualche ora in loro compagnia è purtroppo giunto il momento di lasciarli. Ci salutiamo con una promessa: ci rivedremo presto!

Alla fine della giornata siamo molto stanchi, ma, torniamo a casa con una certezza nel cuore. quella di aver regalato emozioni e di aver acceso una piccola luce nei cuoricini dei nostri piccoli amici e di tutti gli abitanti di Onna.

E’ avvenuto tutto in un giorno… ma, nel nostro cuore, sarà per sempre

Ringraziamo i Testimonial che hanno partecipato all’evento: Benedetta Bagnara (Basket Perugia – Nazionale Azzurra/medaglia d’oro Giochi del Mediterraneo), Alessandro Lambrughi (difensore Ac Pro Sesto), Giacomo Bindi (portiere Fc Inter), Davide Bassi (portiere Empoli), Mario Pacilli (attaccante Avellino) e tutti gli altri Testimonial che con il loro materiale donato all’Associazione hanno permesso la realizzazione di questo progetto.
2017-03-12T11:13:12+01:00Luglio 7th, 2009|Altri progetti, Notizie|

Live Onlus per il comune di Onna – Terremoto Abruzzo

Ora è UFFICIALE: martedì 7 luglio 2009 saremo a Onna, per l’inaugurazione della struttura donata da LIVE alla Pro Loco del piccolo comune Abruzzese. All’evento saranno presenti parecchi Testimonial Ufficiali della nostra Associazione Live Onlus. Nei giorni seguenti, pubblicheremo le foto dell’evento.
Ecco nel dettaglio il PROGETTO per ONNA:
Il grave sisma che ha colpito l’Abruzzo nel mese di aprile ed in particolar modo il piccolo paese di Onna, completamente raso al suolo, ci ha profondamente segnato. Alcuni nostri Testimonial Ufficiali, nei giorni successivi al dramma, ci avevano espressamente chiesto di poter fare qualcosa per l’Abruzzo. Ora, a distanza di pochi mesi, eccoci finalmente pronti ad ufficializzare un importante ed ennesimo progetto di Live Onlus.
Entro il 15 luglio 2009, alla presenza di alcuni di questi nostri Testimonial Ufficiali, verrà donato al comune di Onna, una struttura/gazebo di 40 mq (che verrà installata al Campo Sportivo), completamente in alluminio (con pareti finestrate e chinghie di sicurezza), su espressa richiesta della Pro Loco di Onna, con la quale siamo in contatto. Tale struttura servirà come zona da adibire allo svago dei bimbi del piccolo comune abruzzese.
La struttura, costruita in alluminio, ha un costo abbastanza elevato, pertanto chi volesse di nuovo aiutarci nella realizzazione di questo nostro progetto, può farlo inviando una donazione a mezzo bonifico bancario (con causale “Terremoto Abruzzo – Progetto Onna) oppure utilizzando PayPal, con la carta di credito.

Ecco le coordinate del nostro conto corrente bancario per sostenere questo importante progetto per l’Abruzzo:
ASSOCIAZIONE LIVE ONLUS – FINECO BANK
CODICE IBAN IT 62R 03015 03200 0000 0333 5141
CAUSALE BONIFICO: TERREMOTO ABRUZZO – PROGETTO ONNA

Grazie per il sostegno ai progetti di Live O.n.l.u.s. !!!

2017-03-12T11:08:29+01:00Luglio 1st, 2009|Altri progetti, Notizie|

Live per Onna: per non dimenticare …

Sabato 3 aprile il capitano del Parma, Stefano Morrone, in campo con l’ennesima fascia LIVE personalizzata: per questa occasione abbiamo voluto ricordare sia le 401 presenze tra i professionisti del condottiero del Parma (con le maglie di Cosenza, Empoli, Piacenza, Venezia, Chievo, Palermo, Livorno e Parma) e anche l’anniversario del terremoto che ha colpito l’Abruzzo e in particolare gli abitanti del piccolo paese di Onna, che Live Onlus ha sostenuto, la scorsa estate, con un progetto che prevedeva la consegna di una struttura di alluminio di 40 mq.

Sul retro della fascia è stata infatti indicata la dedica a Onnaper non dimenticare“, ad un anno esatto dal terribile sisma che ha colpito l’Abruzzo.

L’oggetto indossato da capitan Morrone, sarà poi piazzato, come sempre, in asta benefica attraverso ebay.

2017-03-12T11:12:13+01:00Ottobre 12th, 2006|Altri progetti, Notizie|

Live a ONNA … un anno dopo

Onna, un anno dopo il terribile terremoto che ha colpito l’Abruzzo. Ecco lo splendido racconto di Marco Sangiorgio, collaboratore di Live Onlus (Segretario/Pubbliche relazioni) presente in Abruzzo lunedì 6 aprile 2010, a un anno esatto dalla terribile tragedia che ha colpito la regione abruzzese.

Live for Onna 6 Aprile 2010: “… per non dimenticare …”

“La scorsa estate, il 7 luglio 2009, poco meno di un anno fa, ci salutammo con una promessa, quella di rivederci presto. Ed eccoci qui, oggi 6 Aprile 2010, siamo tornati a Onna, in ricordo di quel tragico terremoto che alle ore 3.36 di esattamente dodici mesi fa ha colpito Onna e tutto l’aquilano.

Questa volta i Testimonial di LIVE (calciatori e cestiste) non erano presenti in Abruzzo, ma a fare le veci della nostra Associazione Onlus c’erano Matteo (nostro addetto stampa che ha ormai Onna come sua seconda pelle) e il sottoscritto Marco.
Per me era la prima visita a Onna e sinceramente già nel viaggio di andata nella mia testa continuava a scorrere il pensiero di cosa mi sarei trovato di fronte, ma questo pensiero dopo 6 ore di viaggio divenne realtà. Una realtà in certi aspetti cruda, in altri belli. Vedere la gente che ti saluta, ti abbraccia e dall’altra parte della strada la distruzione. In quegli istanti per me era tutto irreale.

Nella nottata, in ricordo del tragico terremoto, ad Onna è stata celebrata una messa e una “fiaccolata” tra le macerie del paese. Era la prima volta che mi avvicinavo a quel luogo e in quel contesto notturno, con le fiaccole, tutto era per me incredibile. Cercai di immaginare quella notte del 6 aprile ma mi fu impossibile. Non penso si possa immaginare tanta devastazione e sgomento.

Nel mattino seguente rivisitai il paese con la collaborazione dei Vigili del Fuoco e anche qui fui preso da un grande impatto emotivo. Pensare che sotto quelle macerie sono morte 41 persone era un qualcosa di devastante, un qualcosa che ti prende dentro e ti scuote. Qualcosa che ti fa capire cosa vuol dire veramente perdere tutto.
Ma oltre queste emozioni tristi, essere ospitato da questa magnifica gente ti fa capire cosa vuol dire continuare a vivere, continuare la vita di tutti giorni anche se non sarà più la stessa.

In questa giornata di ricordo, Live Onlus ha consegnato due fasce di capitan Morrone (AC Parma), due oggetti molto particolari. Una era la fascia replica di quella indossata contro il Milan dove era presente la bandiera del Cile, paese anche lui colpito da un devastante terremoto; L’altra fascia era in ricordo di questo triste anniversario con una frase simbolica “… per non dimenticare …”.

Questa esperienza mi ha fatto toccare con mano la realtà di Onna, ma soprattutto ho sempre in mente una frase che un signore abbracciandomi e salutandomi mi ha detto: “… ricorda che oggi è il 6 Aprile ed è un anno dal terremoto, ma domani è il 7 …”.

LIVE ONLUS NON VI DIMENTICA, perché ONNA è NEL CUORE DI LIVE !!!

Marco Sangiorgio

Onna oggi: con quest’auto simbolo del devastante terremoto.

2017-03-12T11:12:21+01:00Ottobre 12th, 2006|Altri progetti, Notizie|