Albino sempre più Cardioprotetta con nove defibrillatori: LIVE raggiunge quota 185

LIVE onlus ufficializza la consegna del 185° defibrillatore. 

Entro il 15 dicembre 2018 il prezioso apparecchio salvavita sarà installato al Centro Sportivo “Rio Re” di Albino (in provincia di Bergamo). Con questa ennesima donazione continua nel migliore dei modi il progetto “Albino Cardioprotetta” con il nono defibrillatore installato nel comune orobico della Val Seriana, che collabora con la nostra associazione benefica da due anni.

“Mancava solo questa struttura sportiva da cardioproteggere ad Albino e siamo veramente soddisfatti – sottolinea Vittorio Ravazzini responsabile consegne della Lombardia per LIVE Onlus -. Quando riusciamo a rendere sicuro un territorio ben preciso con l’impegno dell’Amministrazione comunale si raggiunge l’obiettivo. Grazie al Comune di Albino che porta avanti con noi questa collaborazione. È importante ricordare che anche in questa struttura sportiva è stato formato il personale (allenatori, giocatori, accompagnatori, dirigenti) all’utilizzo del defibrillatore”. 

L’anno scorso la nostra associazione aveva già donato ben 8 defibrillatori per le scuole e le palestre di Albino in collaborazione con l’amministrazione e l’Albinoleffe. L’ultimo in ordine di tempo a febbraio 2018, addirittura,  un defibrillatore “itinerante” (il primo in Lombardia) che è in viaggio ogni giorno con l’auto della polizia locale di Albino.

Ricordiamo che LIVE Onlus dona da dieci anni defibrillatori per cardioproteggere tutto il territorio nazionale in centri e associazioni sportive, scuole, e comuni. Tutto questo è possibile grazie alle persone che ci sostengono e ai fondi raccolti nelle aste benefiche con il materiale donato dai nostri Testimonial calciatori. Materiale che numerosi collezionisti o semplici appassionati si sono aggiudicati. 

Grazie davvero a tutti per questo prestigioso risultato.

2018-11-16T19:21:49+00:00 novembre 16th, 2018|Notizie|