14 maggio 2014 – Capita anche questo: di dover annullare – ahinoi – una DONAZIONE di un Defibrillatore. E’ successo infatti con il Lugano Fc, club professionistico della Challenge League elvetica di calcio, al quale Live aveva già ufficializzato la donazione, prevista per sabato 18 maggio 2014.

Ma cosa è successo? In pratica la federazione svizzera ha negato l’autorizzazione per poter applicare il logo di Live e il logo “Ciao Moro” sulle divise del club (maglie che sarebbero poi state piazzate in beneficenza, come viene fatto con tutte le iniziative simili).

Incompatibilità con le normative svizzere ci impediscono quindi di portare a termine il progetto.