19 ottobre 2021

Comunicato Stampa

Capita che alcuni utenti ci richiedono l’autenticità degli autografi presenti negli oggetti delle nostre aste benefiche.

Vorremmo precisare alcuni punti:

LIVE raccoglie tutto il materiale originale (oggetti da store o da gara), come ben sapete, direttamente dai singoli calciatori nostri Testimonial (o spesso anche da entourage del club o dello stesso calciatore: Agente Sportivo/Procuratore, Team Manager, Addetto Stampa), che sostengono così i nostri progetti.

Spesso abbiamo le prove fotografiche di tali autografi, ma altre volte, per mille motivi, ciò non è possibile. In questo ultimo specifico caso, naturalmente, non possiamo garantire con certezza l’autorevolezza degli stessi, ma possiamo sostenere di agire con l’assoluta buona fede di un ente no Profit.

Possiamo invece affermare, avendolo vissuto direttamente col giocatore presente davanti a noi, che firmare nello stesso momento più oggetti, anche 50 alla volta (tra maglie, pantaloncini e fasce capitano), gli stessi autografi risultano differenti tra loro. E’ complesso, quindi, confrontarne due o tre insieme, perché potrebbero sembrare essere siglati da persone diverse e risultare, erroneamente, falsi.

Rimarchiamo che, al di là di ogni critica, perizia certificata, foto, oggetto… l’unico che può disconoscere la firma è l’autore stesso, in questo caso il calciatore.

Per concludere, ringraziamo come sempre i nostri utenti e i nostri Testimonial che ci permettono di crescere ogni giorno e di concludere ogni anno sempre più Progetti benefici.

Ci vediamo su Ebay e su Charity Stars!

Lo STAFF di LIVE Onlus