#NelCuoreDelCalcio: un aiuto per una famiglia di Ceccano, grazie a Gigi Frattali

LIVE Onlus non si occupa solo di donare defribillatori in tutta Italia  (alla data odierna sono già stati consegnati 133 apparecchi salvavita in nove anni di attività). Da sempre è disponibile anche ad accogliere altri progetti benefici proposti direttamente dai calciatori che ci sostengono. Grazie all’iniziativa “NEL CUORE DEL CALCIO”, avviata nel novembre 2016 in collaborazione con AIC (Associazione Italiana Calciatori), siamo riusciti a chiudere un progetto benefico proposto dal giocatore Pierluigi Frattali del Parma Calcio.

Nella prima parte della stagione, infatti, la società emiliana ha donato a AIC e LIVE Onlus alcune maglie da gara indossate in campo e piazzate in asta benefica su Ebay per raccogliere fondi per questo progetto. I calciatori professionisti, coinvolti in maniera attiva avevano la possibilità di indicare un progetto di beneficenza cui destinare il 50% del ricavato, mentre il restante 50% andava destinato al progetto “Italia Cardioprotetta”, per l’acquisto e la distribuzione di defibrillatori su tutto il territorio nazionale. Il Parma ha quindi deciso di aiutare una famiglia di Ceccano (provincia di Frosinone), che sta lottando per guarire la figlia di un anno, colpita da una leucemia mieloide e ricoverata al Bambin Gesù di Roma.

Nelle prossime settimane comunicheremo anche per le altre squadre di Lega Pro che hanno partecipato all’iniziativa “NEL CUORE DEL CALCIO” la destinazione del progetto benefico.

2017-04-05T11:14:51+00:00 marzo 2nd, 2017|Notizie|