Felice Evacuo, attaccante del Trapani, dopo una donazione alla nostra Associazione, ci ha chiesto di cercare una realtà, nella città che sta ospitando lui e la sua Famiglia, che potesse aver bisogno di un defibrillatore

La nostra non è stata una lunga ricerca, perché, tra le tante richieste di donazione, pervenute nel nostro sito, abbiamo individuato una scuola: l’Istituto Comprensivo “G. Ciaccio Montalto”, naturalmente a Trapani.

Ieri abbiamo esaudito il suo desiderio. 
Ci siamo recati con lui nel cortile della scuola. 
Siamo stati accolti dal calore dei ragazzi, dalla Dirigente della scuola, dagli insegnanti, dall’Assessore Abbruscato, dal corpo musicale dei docenti della scuola, dai genitori…  
In compagnia dei nostri amici della Croce Rossa, sempre pronti ad affiancarci, abbiamo cercato di far capire l’importanza del defibrillatore e dei corsi BLSD (necessari per saper utilizzare, in caso di bisogno, il prezioso salvavita).
La cosa più piacevole, sicuramente, è stato vedere l’entusiasmo dei ragazzi davanti al loro attaccante preferito; ma noi di Live siamo rimasti colpiti dal generoso gesto di Felice, perché pensare ad aiutarci a cardioproteggere un territorio, sopratutto in Sicilia, non è un desiderio comune e frequente.
Con la donazione di ieri siamo saliti a quota 196 defibrillatori donati in tutto il territorio nazionale. 

La strada è ancora lunga. 

Le richieste da soddisfare sono ancora tante, ma anche grazie alla donazione fatta ieri dagli stessi Professori della Ciaccio Montalto a LIVE, saremo presto pronti a concludere una nuova consegna.
Come sempre grazie. Grazie, grazie, grazie a tutti voi.