Per la consegna del DEFIBRILLATORE numero 100 ci pensa Leo BONUCCI: le FOTO

Bergamo – Prima la dedica speciale di mercoledì in Coppa Italia contro l’Inter, poi una sorpresa inaspettata e tantissime emozioni. Ieri pomeriggio, dopo Atalanta-Juventus (gara di Serie A terminata 0-2, ndr), il nostro Testimonial  Leonardo Bonucci, difensore dei bianconeri e della Nazionale Italiana, ha consegnato il 100esimo defibrillatore sul campetto di calcio dedicato a Piermario Morosini nel suo quartiere di Monterosso. Non c’era modo più bello di onorare questo storico traguardo raggiunto da Live Onlus dei 100 DEFIBRILLATORI donati ad Associazioni sportive ed Istituti scolastici in tutta Italia.

“Ci tenevo tantissimo a esserci per il centesimo Defibrillatore. L’avevo promesso due anni fa e ora eccomi qui  – ha spiegato Leonardo parlando del progetto di Live Onlus che ha sempre sostenuto dalla nascita nel 2008 -. Sono ancora più felice di donarlo in questo campo speciale. Ricordo con piacere le sfide contro Piermario. In particolare un Treviso-Vicenza del 2008 finito 2 a 2, dove realizzai anche la mia prima rete nei professionisti. Piermario in campo ti dava sempre la sensazione di essere un giocatore corretto, mai sopra le righe, ma soprattutto molto umile”.

Leonardo Bonucci al campo sportivo di Monterosso “Piermario Morosini”

Gli ultimi due defibrillatori consegnati, per il raggiungimento di quota 100, saranno entrambi collocati in provincia di Bergamo. Uno al centro sportivo del Brusaporto Calcio (l’apparecchio era stato rubato quasi un anno fa e quindi abbiamo deciso di donarlo nuovamente) e l’altro alla Palestra dell’Abbazia di Albino (in via Lunga).

Il traguardo dei 100 defibrillatori donati è stato possibile grazie ai fondi raccolti nelle aste benefiche con il materiale donato dai nostri Testimonial calciatori. Materiale che numerosi collezionisti o semplici appassionati si sono aggiudicati.

Grazie davvero a tutti per questo prestigioso risultato.

2017-04-04T21:22:54+00:00 marzo 7th, 2016|Notizie|