Durante la serata benefica organizzata giovedì 9 maggio 2019 presso l’Aspria Harbour Club di Milano, LIVE Onlus ha approfittato dell’occasione per consegnare un nuovo Defibrillatore, nello specifico il numero 193.

A beneficiare del prezioso apparecchio salvavita è stata l’ASD SUPREMA CALCIO di Paderno Dugnano (Milano) che, in presenza della presidentessa Patrizia Colciago, ha ricevuto in dono direttamente dalle mani dell’attaccante del Milan, Patrick Cutrone, e dal portiere del Piacenza, Ermanno Fumagalli, il Defibrillatore.

Questa donazione è stata possibile grazie all’interesse di Andrea Zambelli (e del gruppo dei suoi amici), che da un paio di anni sta collaborando attivamente con LIVE: grazie a lui, in ricordo del fratello Mattia, scomparso recentemente, siamo riusciti a donare in Lombardia ben 8 Defibrillatori nel corso degli ultimi mesi.

Patrick Cutrone autografa lo striscione in ricordo di Mattia Zambelli