Una nuova donazione di un Defibrillatore: a TRAPANI ecco il nr 182

Nuova consegna a Trapani: il 182° defibrillatore.

L’11 gennaio 2018 è venuto a mancare a Trapani il podista Giorgio Gallo, mentre si allenava al campo Coni della città siciliana, probabilmente colpito da infarto. Dopo l’accaduto la Croce Rossa di Trapani si è subito attivata per raccogliere i fondi per donare dei defibrillatori ad alcune Farmacie della città, e per cercare di sensibilizzare sempre di più la popolazione a frequentare un corso BLSD.

L’organizzazione è riuscita anche a coinvolgere i tifosi del Trapani Calcio, i quali hanno raccolto delle maglie indossate e non lavate e, successivamente, donate a LIVE Onlus.

Noi non potevamo che mettere in aste benefiche su e-bay tali maglie, ed il ricavato è stato utilizzato come contributo per acquistare un nuovo defibrillatore – e la sua teca – a sostegno del Progetto per Giorgio.

Questa mattina Live Onlus ha consegnato il DAE direttamente nelle mani del primo cittadino, il Sindaco Giacomo Tranchida , durante la manifestazione organizzata da Croce Rossa nella Piazza Vittorio di Trapani, in compagnia dell’arcigay di Palermo, per sostenere e promuovere il Progetto per Giorgio. L’apparecchio sarà posizionato all’esterno del Tribunale di Trapani, in piazza XXX gennaio.

Durante questa giornata, inoltre, sono stati attivati dei sistemi di prevenzione contro le malattie trasmesse sessualmente, e consigli alla popolazione su come affrontare il caldo di quest’estate.

Con la consegna di oggi LIVE Onlus raggiunge la quota 182 di defibrillatori donati in tutta Italia.

Grazie a coloro che ci hanno permesso di essere presenti a questa iniziativa, a tutti i tifosi granata, e ai nostri sostenitori. 

2018-07-27T14:47:42+00:00 luglio 27th, 2018|Notizie|