Una nuova donazione del prezioso DEFIBRILLATORE, da parte di LIVE Onlus. A beneficiare del salvavita è il Comune di Amandola (3600 abitanti), in provincia di Fermo nelle Marche.

Il Dae è stato apposto presso la struttura geodetica comunale, dove vengono praticati i seguenti sport: basket giovanile e non (circa 80 atleti), Volley giovanile e non (60 atlete), calcio giovanile (40 atleti), calcio a cinque (20 atleti), tennis giovanile e non (80 atleti).

Questa struttura lo scorso anno nei mesi da agosto a dicembre, a causa del terremoto che ha colpito Amandola, è stata usata come ricovero d’emergenza per le persone che sono rimaste senza casa (circa 300).

Per LIVE si tratta del Defibrillatore numero 174.